Pandolfini casa d’aste presenta il 13 aprile la terza asta di Design e arti decorative del ‘900, con opere selezionate e di prestigio.

Il catalogo sarà composto da circa 200 lotti scelti in base ai nostri criteri di ricerca di qualità e interesse internazionale.

Cinque monumentali sculture aeree disegnate da Michele De Lucchi e realizzate dagli artigiani della Fenice per la Biennale di architettura di Venezia opere uniche ed eccezionali per dimensioni e valore storico. Alcune straordinarie illuminazioni ArredoluceStilnovo e Venini, ma anche Fontana Arte e Arteluce, tra le quali spiccano Gio PontiMax Ingrand, Gino Sarfatti e un “6 Lune” di Angelo Lelii. Inoltre una raffinatissima selezione di arredi di Osvaldo Borsani, tra cui alcuni inediti e una eccezionale credenza di Paolo Buffa prodotta da Arrighi negli anni ‘30.

Abbiamo dedicato la copertina del nostro catalogo a quello che consideriamo un oggetto di straordinarie qualità, un grande tavolo da pranzo rivestito in metalli lavorati firmato dall’artista-artigiano-designer Lorenzo Burchiellaro

Saranno inoltre presentati: un tappeto pezzo unico di Alessandro Mendini, una rarissima poltrona reclinabile disegnata da Marc Newson per la Qantas First Class lounges negli aereporti internazionali di Sydney e Melbourne, una selezione di arredi disegnati da Marzio Cecchi prodotti da Studio Most per un appartamento privato e oggetti di Gastone RinaldiLuigi SerafiniGiuseppe OstuniGae Aulenti, Ettore Sottsass di cui alcuni mai visti sul mercato fino ad oggi.

Da non dimenticare trenta moduli da parete in ceramica ideati da Nino Caruso e prodotti da Marazzi, eccezionali elementi di decoro architettonico e un nucleo di oggetti in ceramica Chini opere realizzate prima da Galileo e poi da Augusto per Arte della Ceramica e Fornaci San Lorenzo.



Highlights from the auction
Experts for the auction
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Design

Jacopo Menzani
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Design

Anna Paola Bassetti
ASSISTENTE