Fine silver, Coins and Medals, Books

26 NOVEMBER 2018

Fine silver, Coins and Medals, Books

Auction, 0276
FLORENCE
Palazzo Ramirez-Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
BOOKS
lots 1-136
10.30 a.m.

SILVER
lots 151-303
3.00 p.m.

COINS
lots 311-462
5.00 p.m.
Viewing
FLORENCE
22nd-25th November 2018
10 a.m. - 1 p.m. / 2 p.m. – 7 p.m.
Palazzo Ramirez-Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
info@pandolfini.it
 
 
 
Estimate   50 € - 20000 €

All categories

271 - 300  of 445
316

ITALIA SAVOIA. COFANETTO CONTENENTE NOVANTADUE MEDAGLIE IN BRONZO DEI SAVOIA E LIBRO ILLUSTRATO DI G. GALEANI NAPIONE INTITOLATO “STORIA METALLICA DELLA REAL CASA DI SAVOIA”, SECOLO XIX

medagliere in legno, cm 20,7x68x34, piedi a zampa leonina e cerniera a testa leonina in bronzo dorato. Sul dorso del cofanetto scritta composita con lettere in bronzo dorato che dice: STORIA METALLICA DI CASA SAVOIA.

All’interno quattro file di medaglie numerate in ordine cronologico, distanziate tra loro da divisori di legno che riportano inciso il numero di riferimento di ogni medaglia, accompagnate da schedario cartaceo che descrive i nomi dei personaggi rappresentati su ciascuna di esse.

Nel lotto anche libro di G. Galeani Napione intitolato “Storia metallica della Real Casa di Savoia”, Stamperia Reale, Torino, 1828 (ed. originale). Sovracoperta in pelle con fregi e stemma in oro (cm 50x34x3).

 

Provenienza

Collezione privata di antica famiglia fiorentina

 

Straordinario insieme d’epoca di grande qualità e genuinità conservativa. Le medaglie sono mediamente in stato SPL/FDC.

 

ITALY SAVOY. HOOD CONTAINING NINETY-TWO BRONZE MEDALS OF THE SAVOY FAMILY AND ILLUSTRATED BOOK BY G. GALEANI NAPIONE ENTITLED “STORIA METALLICA DELLA REAL CASA DI SAVOIA”, XIX CENTURY. RARE LOT IN HIGH QUALITY. ALL MEDALS ARE IN EF/UNC CONDITIONS

 

Nel 1757 Carlo Emanuele III ordinò a Lorenzo Lavy, il più eminente incisore piemontese dell'epoca, di dedicare una medaglia a ciascun Sovrano della Real Casa. Le motivazioni di tale opera furono dettate in primo luogo dall'esigenza di Sovrani ed Ambasciatori di portare un dono in rappresentanza della Casata, ed in seguito di lasciare un'impronta tangibile nel tempo. Lavy eseguì 77 coni con l'ausilio dell'Abate Berta per le leggende dei rovesci delle medaglie; a causa della morte del Duca e delle ingenti spese che le coniazioni richiedevano, le medaglie non vennero però battute. Fu per iniziativa dei sudditi di Carlo Felice (1765-1831) che la ripresa del progetto del medagliere venne commissionata all'incisore Pietro Calmieri. Nel 1864 Luigi Torelli, ministro dell'Agricoltura, dell'Industria e del Commercio, in occasione di una visita presso la zecca, notò i coni inutilizzati e incaricò i più noti incisori dell'epoca di portare a termine l'antico progetto. Furono coniati sul diritto di tutte le medaglie il busto del Sovrano, sul rovescio la rispettiva moglie con i figli o scritte che ricordavano la firma di trattati, decreti sociali e legislativi, do nazioni, annessioni, vittorie, assedi, guerre, nuove costruzioni, fondazioni di nuove istituzioni ed accademie. Dal capostipite della dinastia, Umberto Biancamano, alla moglie del primo Re d’Italia, Maria Adelaide. L’ultima medaglia presente datata 1883 di Umberto I (cfr. n. 92) è una aggiunta successiva all’opera originaria e può essere identificata come il sigillo temporale di chiusura della collezione stessa.

 

 

Estimate    3.500 / 5.500
Price realized:  Registration
317

EGITTO TOLOMEO II PHILADELPHUS (285-246 A.C.) ZECCA DI ALESSANDRIA D’EGITTO (ANTE 274 A.C.) TRICHRYSON O PENTADRAMMA

Au gr. 17,86 D/ Testa diademata a d. di Tolomeo Sotere deificato con indosso l’egida R/ BAΣΛEΩΣ – ΠTOΛEMAIOY con aquila stante ad ali chiuse che mantiene la saetta a tre punte tra gli artigli con la lettera greca Σ nel campo a s. Svoronos 599 (Pl. XIV a); SNG Copenhagen 106; British Museum inv. n. 1987, 0649.131

Splendido

Moneta in condizione eccezionale, caratterizzata dai rilievi ben impressi e definiti

Permesso legale di vendita conferito con prot. SABAP-FI n. 17968 il 01/10/2018

 

EGYPT PTOLEMY II PHILADELPHUS (285-246 b.C.) ALEXANDRIA’S MINT (ANTE 274 A.C.) TRICHRYSON OR PENTADRACHM

Au gr. 17,86 D/ Diademed head of the deified Ptolemy I right with aegis around neck R/ BAΣΛEΩΣΠTOΛEMAIOY eagle with closed wings standing left on thunderbolt with Σ monogram in left field. Svoronos 599 (Pl. XIV a); SNG Copenhagen 106; British Museum inv. n. 1987, 0649.131

Extremely fine

Coin in exceptional condition, well struck in high relief

Permission of legal selling conferred by prot. SABAP-FI n. 17968 in the 01/10/2018

Il TRICHRYSON fu una moneta d’oro di circa 24 mm e di 17.80 g (approssimativamente della grandezza e del peso di un tetradramma attico di argento). Fu inizialmente introdotto da Tolomeo I subito dopo aver assunto il titolo di Basileus (in greco: Βασιλεύς tradotto Imperatore o “re dei re”) approssimativamente nel 305 a.C. Il peso equivaleva a cinque dramme tolemaiche d’argento (per questo motivo la denominazione moderna di questa moneta è appunto Pentadramma), ma sotto il sistema tolemaico il valore sarebbe stato di ben dodici volte superiore conferendo alla moneta un valore di 60 dramme d’argento, una somma enorme per il mondo antico. Fu la moneta dal più elevato intrinseco mai coniata prima, testimonianza della grande ricchezza del mondo egizio in quel tempo. La zecca di Alessandria impiegò i migliori artisti incisori per la produzione delle sue monete d’oro per la qualità dei suoi ritratti tipicamente ben caratterizzati. La produzione dei Trichryson d’oro continuò anche durante il regno di Tolomeo II Philadelphus sancendo così il modello definitivo dello standard tolemaico sino alla fine della dinastia. Nel diritto di questa moneta è rappresentato Tolomeo mentre indossa il diadema reale sotto l'attaccatura dei capelli, come in precedenza la mitra con l'agina di Alessandro Magno legata intorno al collo, sancendolo così come il suo successore ufficiale a livello iconico, mentre sul rovescio compare il suo personale emblema: un’aquila stante sopra una saetta tripartita.

 

 

 

Estimate    8.500 / 12.000
271 - 300  of 445