Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

Asta

FIRENZE
Palazzo Ramirez Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
11 GIUGNO 2014
ore 15

Esposizione

FIRENZE
dal 6-9 Giugno 2014
orario 10–13 / 14–19
Palazzo Ramirez-Montalvo 
Borgo degli Albizi, 26
info@pandolfini.it

Tutte le categorie

Visualizzazione tipo lista
Visualizzazione tipo griglia
1 - 30  di 304 LOTTI
(Architettura – Illustrati 700) VIGNOLA, Jacopo Barozzi da (1507-1573). Il Vignola illustrato proposto da Giambattista Spampani, e Carlo Antonini[…]. In Roma, nella stamperia di Marco Pagliarini, 1770.
Stima    300 / 320
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110129800.jpg
Stima    500 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110129700.jpg

(Firenze) VARCHI, Benedetto (1503-1565). Storia fiorentina di messer Benedetto Varchi. Nella quale principalmente si contengono l'ultime revoluzioni della Repubblica fiorentina, e lo stabilimento del principato nella casa de' Medici. Colla tavola in fine delle cose più notabili. In Colonia, appresso Pietro Martello, 1721.

In folio (324 x 204 mm). [xxviii] 677 [3] pp. Antiporta incisa da Andreas Matthaus Wolfgang, frontespizio in rosso e nero con medaglioni calcografici, ritratto dell'autore a piena pagina inciso da Johann Andreas Pfeffel, albero genealogico mediceo a doppia pagina, anch’esso inciso su rame. Ampi fregi e capilettera xilografici. Piena pergamena rigida coeva, dorso liscio con titoli in oro su tassello. Occasionali ossidazioni causate dall’inchiostro di stampa allo specchio del testo, piccola e pallida gora marginale, minime tracce del tempo.

PRIMA EDIZIONE, a cura di Francesco Settimanni e stampata ad Augusta da Paolo Kuhzio (cfr. Parenti, Dizionario dei luoghi di stampa falsi, inventati o supposti, 56), di questa importante storia di Firenze scritta da Varchi nell’arco di vent’anni, su incarico di Cosimo I. Si tratta della ristampa con la carta Llllr che termina con “ardeva d’ammendare la ver-“ e con l’errore corretto a p. 638 (cfr. Gamba n. 998). L’opera si contraddistingue per cura nella ricerca delle fonti. Varchi studiò all'Università di Pisa per diventare notaio. Laureatosi in legge, esercitò per un breve tempo la professione, ma ben presto si dedicò agli studi umanistici. Viaggiò molto, fra Roma, Venezia, Padova e Bologna. Chiamato da Cosimo I per scrivere la Storia fiorentina, ritornò nel 1543 nella città natale e cominciò a tenere lezioni su Dante all'Accademia Fiorentina. Fu autore di sonetti e canzoni, ma anche di poesie latine e varie traduzioni di opere latine. A lui si deve il più importante trattato di linguistica del XVI secolo, l'Ercolano, uscito postumo nel 1570. Varchi morì nel 1565, lasciando numerosi autografi e una biblioteca di manoscritti, incunaboli e volumi a stampa.

Stima    200 / 400
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110129600.jpg

(Geografia – Viaggi – Storia – Antropologia – Illustrati 800) Usi e costumi di tutti i popoli dell'universo, ovvero Storia del governo, delle leggi, della milizia, della religione di tutte le nazioni dai più remoti tempi fino ai nostri giorni. Opera compilata da una società di letterati italiani […]. Vol. 1 [- 7].  Milano, Borroni e Scotti, [poi] Libreria di F. Sanvito, 1856-1862.

8 volumi in 4to grande (290 x 195 mm) uniformemente rilegati in mezzo marocchino rosso coevo, dorsi lisci con titoli in oro e belle decorazioni floreali dorate. L’opera comprende: 1: L' Europa. Volume primo. (Della Grecia): 640 pp. e 97 tavole (76 a colori). 2.1: L' Europa. Volume secondo. (Dell'Italia). 612 pp. e 55 tavole (43 a colori). 2.2: L' Europa. Volume secondo, parte seconda. (Dell'Italia). 744 pp. e 213 tavole (84 a colori). 3: L' Europa. Volume terzo. (Dell'Italia insulare. Svizzera, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Svezia, Norvegia e Danimarca). 447 [3] pp. e 51 tavole (17 a colori). 4: L' Europa. Volume quarto. (Francia, Inghilterra, Austria, Russia, Turchia, Prussia e Confederazione Germanica). 558 [4] pp. e 39 tavole (28 a colori). 5: America ed Oceania. Volume quinto. (America settentrionale: Stati Uniti, ecc. America centrale: Messico, ecc. America meridionale: Chili, ecc. Australia ed Oceania). 595 [3] pp. e 22 tavole (11 a colori). 6: Asia. Volume sesto. (China, Giappone, Persia, Arabia, Palestina, ecc.) 452 [2] pp. e 73 tavole (35 a colori). Assente una tavola a colori. 7: Africa. Volume settimo. (Africa. Egitto. Algeria. Stati barbareschi, ecc. ecc.) 259 [1] pp. e 30 tavole (16 a colori). Tracce d’uso alle legature, occasionali fioriture, ma nel complesso un buon esemplare.

Bella copia in legatura coeva di questa interessante opera illustrata da ben 580 tavole, di cui 310 colorate a mano. L’indice rilegato al termine di ciascun volume ha permesso di verificare la presenza di tutte le tavole (ad eccezione di una). I soggetti illustrati sono per lo più costumi e attività, ma anche scene storiche, paesaggi e monumenti.

Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
(Diritto) UBALDI, Baldo degli (1327-1400). […] In feudorum usus commentaria […]. Venezia, Giunta, 1580. [con:]

(Diritto) UBALDI, Baldo degli (1327-1400). […] In feudorum usus commentaria […]. Venezia, Giunta, 1580. [con:]

[…] In decretalium volumen Commentaria […] Venezia, Giunta, 1595. [con:]

[…] In digestum novum commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

[…] Praelectiones in quatuor institutionum libros […] Venezia, 1599. [con:]

[…] In primam et secundam infortiati partem commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

 […] In Secundam Digesti veteris partem commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

[…] In Primum, Secundum, & Tertium Cod. Lib. Com. […] Venezia, 1599. [con:]

[…] In Quartum & Quintum Cod. Lib. Commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

[…] In Sextum Codicis Librum Commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

[…] In vii. viii. ix. x. & xi Codicis libros Commentaria […] Venezia, 1599. [con:]

Index locupletissimus rerum omnium ac sententiarum memorabilium, quae in Baldi Vbaldi commentariis ad libros digestorum, codicis, & institutionum, nec non in tract. de pactis, & constituto continentur. […] Cum Pauli Lanceloti, […] apologia, in ipsius Baldi detractores composita. Venetiis, [Societa dell'aquila che si rinnova], 1599.

11 volumi in folio (ca. 425 x 275 mm), uniformemente rilegati in pergamena rigida coeva. Frontespizi in rosso e nero e ampia marca tipografica. Titoli manoscritti ai dorsi e ai tagli inferiori dei volumi. Alcuni volumi con gore e gallerie di tarlo ai margini; qualche legatura difettosa o danneggiata, ma nel complesso lo stato di conservazione è buono.

                     Baldo degli Ubaldi è stato un giurista italiano, allievo di Bartolo da Sassoferrato e professore di diritto presso le università di Bologna, Perugia, Pisa, Firenze, Padova e Pavia. Dopo lo Scisma d'Occidente (1378), papa Urbano VI lo volle presso di sé come consigliere giuridico perché lo sostenesse contro l'antipapa Clemente VII. Fu autore di numerosi Commentari alle diverse parti del Corpus Iuris Civilis di Giustiniano, ai primi tre libri delle Decretales e ai Libri feudorum.

Stima    250 / 500
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110129400.jpg
201406110129300.jpg
Stima    200 / 300
Aggiudicazione:  Registrazione
(Diritto) SALGADO DE SOMOZA, Francisco (m. 1664). […] Labyrinthus creditorum, concurrentium ad litem, per debitorem communem inter illos causatam, tomus primus [-tertius] […] Postrema editio, quae praeter expurgatissimam prae alijs castigationem, viginti adhuc recentissimis eiusdem S. Rotae decisionibus ad rem, est ditata. Cum indicibus uberioribus, quam antehac, & aptioribus. Venezia, Penes Turrinum, 1663.
Stima    200 / 250
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110128700.jpg
Stima    500 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110128400.jpg

(Caccia) Ordini e Manifesti inerenti la caccia impressi dalla Stamperia Reale di Torino tra il 1741 e il 1793.

6 documenti di varie dimensioni, ma per lo più in 4to, decorati da iniziali e stemmi xilografici.

Editto di Sua Maestà Per la Caccia. In data de’ 28. Giugno 1741. 12 pp. Editto promulgato da Carlo Emanuele III (1701-1773) in 51 articoli, seguiti dall’elenco delle “Terre, che compongono il Distretto de’ Luoghi riservati.”

Ordine di S.A.R. il signor duca del Ciablese Proibitivo della Caccia, e Pesca ne’ Territorij delle Città, Luoghi, e Terre del Suo Appannaggio. In data delli 6. Luglio 1763. 8 pp. Ordine promulgato da Benedetto Maria Maurizio di Savoia (1741-1808), Duca del Chiablese, in 13 articoli.

Manifesto Camerale Proibitivo la Caccia nel Tenimento detto della nuova Mandria Reale, situato ne’ confini di Chivasso, di Mazzè, e di Rondizzone, ma però separato da quei Territorij, permettendo soltanto ai Feudatarij de’ Luoghi di Mazzè, e Rondizzone d’andar a Caccia nel suddetto Tenimento ne’ tempi permessi. In data delli 22. Agosto 1764. [4] pp. Manifesto in 5 articoli.

Ordine di S.A.R. il signor duca del Ciablese Proibitivo della Caccia, e Pesca ne’ Territorij d’Agliè, Bairo, ed Osegna. In data delli 22. Giugno 1766. 8 pp. Ordine promulgato da Benedetto Maria Maurizio di Savoia (1741-1808), Duca del Chiablese, in 12 articoli.

Manifesto del Conte Provana di Leyni gran cacciatore di S. M. Per il riaccertamento della linea perimentrale delle Regie Caccie. In data delli 9. settembre 1780. [4] pp. Redatto da Francesco Ottavio Provana, conte di Leinì.

Manifesto del Conservatore Generale delle Caccie di S. M. Portante la restrizione del distretto delle R. Caccie. In data delli 4. giugno 1793. [4] pp. Redatto da Francesco Teodoro Carrone di Brianzone, conte di Cerrione, in 4 articoli.

Si aggiungono:

                     4 ordini di [2] pp. ciascuno, con stemmi xilografici, promulgati da Cesare Leone Radicati, conte di Brosolo, Cocconato e Marcorengo, tra il 1792 e il 1799, contro ai mendicanti, per la consegna delle granaglie, e per l’immediata consegna di “tutti indistintamente gli effetti, generi, merci, od armi di qualsivoglia specie spettanti a’ Francesi”. Tutti gli ordini stampati a Torino dagli Eredi Avondo.

                     1 ordine di [1] carta impressa su un lato solo promulgato dal Tenente Maresciallo Barone di Keim Comandante dell’Armata in Torino con il quale si ingiungeva a “tutti li Capi di famiglia abitanti in questa Città di far portare immantinenti, e prima delle ore cinque di quest’oggi quel maggior numero di materazzi di lana, ecc. Torino, 10 giugno 1799, Eredi Avondo.

                     3 brochures di [4] pp. l’una relative al Carnevale di Torino del 1871, con guida e dettagliato programma delle Feste e Fiera di Gianduja.

 

Stima    200 / 300
Aggiudicazione:  Registrazione
(Manoscritto) MOLIÈRE (1622-1673). Le furberie di Scapino. Traduzione della Comedia Francese di Molière per [Gian Pietro Riva]. Fine XVIII secolo.
(Diritto) MERLINI, Mercuriale (1597-1657). De legitima tractatus absolutissimus, Mercuriali Merlino i.v.d. et patritio Foroliuiensi authore; Una cum decisionibus magistralibus Sacrae Rotae Romanae, hactenus non impressis, in eodem relatis; […] Additis in hac vltima editione ad singulas fere quaestiones eiusdem authoris additionibus […] nec non alijs centum Sacrae Rotae Romanae decisionibus nullibi hucusque impressis. Cum locupletissimis indicibus quaestionum, decisionum, et rerum […]. Venetiis, apud Nicolaum Pezzana, 1671. [con:]

(Diritto) MERLINI, Mercuriale (1597-1657). De legitima tractatus absolutissimus, Mercuriali Merlino i.v.d. et patritio Foroliuiensi authore; Una cum decisionibus magistralibus Sacrae Rotae Romanae, hactenus non impressis, in eodem relatis; […] Additis in hac vltima editione ad singulas fere quaestiones eiusdem authoris additionibus […] nec non alijs centum Sacrae Rotae Romanae decisionibus nullibi hucusque impressis. Cum locupletissimis indicibus quaestionum, decisionum, et rerum […]. Venetiis, apud Nicolaum Pezzana, 1671. [con:]

MERLINI, Mercuriale. De pignoribus, et hypothecis tractatus absolutissimus, Mercuriali Merlino I.V.D. et patritio Foroliuiensi authore; una cum decisionibus magistralibus Sacrae Rotae Romanae […] cum locupletissimis indicibus quaestionum […]. Venetiis, apud Nicolaum Pezzana, 1672.

2 volumi in folio (324 x 223 mm). [64] 516 [ie 508] 247 [29] pp. [72] 576 209 [23] pp. Entrambe le opere con frontespizio impresso in rosso e nero e con ampia marca tipografica, testo su due colonne, iniziali e fregi xilografici. Bella legatura in piena pergamena rigida coeva, dorso a quattro nervi con titolo manoscritto in antico al secondo scomparto. Antiche note di possesso ai frontespizi Belle copie.

Lotto comprendente due dei più importanti trattati scritti dal Merlini, giureconsulto di nobili origini forlivesi. Il primo è uno studio sulla successione legittima, il secondo un testo su pignoramenti e ipoteche, entrambi arricchiti da una serie di decisioni della Sacra Rota Romana.

Stima    100 / 180
201406110127800.jpg

(Infanzia – Illustrati 800) MARS, [i.e. Maurice Bonvoisin] Nos chéris chez eux, à la ville, à la mer, à la campagne, dans le monde. Paris, E. Plon, Nourrit et Cie, [1886].

In 4to oblungo (224 x 264 mm). 47 [1] pp. illustrate a colori. Legatura editoriale in piena tela grigio perla, illustrazione a colori al piatto anteriore, tagli rossi.

MOHN, Paul – GEROK, Karl. Christkind. Bilder und Lieder von Paul Mohn und Karl Gerok. Stuttgart, Greiner & Pfeiffer, [1887].

In 4to grande (295 x 220 mm). 15 tavole a colori intercalate a [13] pp. di testo stampate solo al verso e con fregi in rosso. Carattere gotico, iniziali decorate. Legatura editoriale in cartone e tela, piatto anteriore illustrato a colori, piatto posteriore con avvertimenti editoriali, sguardie floreali, tagli rossi. [con:]

PLON, Eugène (1836-1895). La civilité puérile et honnête expliquée par l'oncle Eugène et illustrée par M. B. de Monvel. Paris, Plon-Nourrit, [dopo il 1887].

In 4to oblungo (223 x 266 mm). 47 [1] pp. illustrate a colori da Maurice Boutet de Monvel (1851-1913). Legatura editoriale in piena tela dorata, piatto anteriore con vignetta a colori e titoli in nero, tagli rossi.

Tracce d’uso e del tempo ma nel complesso copie molto buone.

                     Graziosa collezione di libri per l’infanzia. I due francesi sono dedicati ai bambini (all’insegnamento del buon comportamento quello di Plon, e a tutte le loro attività quello di Mars), mentre l’opera in tedesco racconta, in splendide immagini, la Natività.

Stima    120 / 240
(Illustrati 700 – Meccanica – Prospettiva) LAMY, Bernard (1640-1715). Traitez de mechanique, de l'equilibre des solides et des liqueurs. Nouvelle edition, Ou l'on ajoute une nouvelle maniere de démontrer les principaux Théorêmes de cette Science. […]. A Amsterdam, Chez Pierre Mortier, 1734. [con:]
Stima    120 / 180
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110127500.jpg
Stima    300 / 500
Aggiudicazione:  Registrazione
201406110127400.jpg
201406110127300.jpg
Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
(Piemonte) GRAMEGNA, Luigi (1846-1928). Lotto di 14 opere rilegate in modo uniforme, più due in brossura. Torino, 1895-1936.
Stima    100 / 120
201406110127100.jpg
Stima    800 / 900
Aggiudicazione:  Registrazione
1 - 30  di 304 LOTTI