Porcellane e Maioliche

Parlare di mercato della maiolica rinascimentale oggi nel mondo e non parlare di Pandolfini è impossibile: l’asta di maioliche di ottobre 2014 infatti ha rappresentato, a detta di collezionisti ed operatori del mercato, un evento storico, una situazione che ormai non si verificava da decenni.

3.000.000 di euro incassati in quella vendita, con dei record assoluti a livello mondiale, hanno ancora una volta indicato la strada da seguire: il collezionismo non è morto, ma per manifestarsi in tutta la sua forza ha bisogno di grandi stimoli.
Proprio questo abbiamo deciso e cercato di fare, riproponendo tra l’altro nell’ottobre 2015 un catalogo di altissima qualità, dedicato esclusivamente alla maiolica rinascimentale.E se il catalogo “monografico” sembra premiare la nostra scelta, non è comunque l’unica attenzione che Pandolfini dedica ai manufatti in porcellana e maiolica: in tutte le aste di antiquariato infatti trovano spazio opere ceramiche realizzate dalla fine del trecento alla fine dell’ottocento, ma sempre e soltanto dopo una rigorosa selezione. 

Le aste di porcellana, ceramica e maiolica si rivolgono ad una raffinata forma di collezionismo, e una che trova ampi spazi nelle aste Pandolfini. Le vendite di porcellane organizzate da Pandolfini sono quasi sempre veri eventi per collezionisti, antiquari e appassionati di tutto il mondo, grazie non solo alla varietà della proposta, ma soprattutto per l’altissima qualità delle opere proposte nei cataloghi delle aste che hanno come oggetto le porcellane e le maioliche antiche. 

Infatti, già dalla nascita del Dipartimento dedicato alle aste di maioliche e porcellane le vendite raccolgono larghi consensi e godono di una partecipazione numerosa da collezionisti di provenienza internazionale. Parlare del mercato della maiolica rinascimentale oggi implica parlare di Pandolfini, punto di riferimento per acquirenti, appassionati e collezionisti che trovano nelle nostre vendite periodiche occasioni imperdibili di aggiudicarsi maioliche rare e splendide ceramiche di provenienza europea e mediorientale. 

Il filo conduttore è la passione per la bellezza delle opere in ceramica e maiolica, che alimenta il desiderio di selezionare i migliori lotti per le nostre aste. La fase della selezione è molto rigorosa ed è sempre preceduta da un’accurata analisi delle opere, la valutazione, step che ha lo scopo di mettere in luce caratteristiche delle opere ed esaminare attentamente lo stato di conservazione per individuare eventuali difetti, mancanze e restauri. Non solo, la valutazione delle porcellane viene eseguita da un esperto in materia che ha il compito di esprimere un valore commerciale per le opere che ci vengono proposte sulla base di diversi criteri tra cui firma, bottega o manifattura, provenienza e storia dell’opera, rarità, epoca di produzione, stile e anche una considerazione estetica. 

Maioliche e porcellane italiane ed europee continuano a riscuotere grande interesse tra i collezionisti, sempre alla ricerca di manufatti che testimonino la grande abilità di veri e propri artisti impegnati nella modellazione e soprattutto nella decorazione di oggetti di svariate tipologie: dalla tazzina da caffè fino al grande vaso decorativo, dal sortout alla preziosa tabacchiera, tali oggetti rappresentano un’importante testimonianza del gusto e del costume dell’epoca.

Gli esperti in ceramica, maiolica e porcellana integrano alla normale attività di catalogazione, stime e valutazioni, anche attività e servizi di consulenza qualificata per i nostri Clienti che desiderano acquistare oggetti in ceramica e maiolica, nel rispetto del proprio ruolo di pura intermediazione.


CONTATTATECI PER VALUTAZIONI GRATUITE E CONFIDENZIALI  

Richiedi informazioni
Se desiderate richiedere informazioni sulla possibilit di offrire un'opera in una delle aste di Pandolfini, fai clic qui.
Prossime Aste
Top lots
Contatti
Documenti allegati