Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

Asta

FIRENZE
Palazzo Ramirez Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
11 GIUGNO 2014
ore 15

Esposizione

FIRENZE
dal 6-9 Giugno 2014
orario 10–13 / 14–19
Palazzo Ramirez-Montalvo 
Borgo degli Albizi, 26
info@pandolfini.it

Tutte le categorie

Visualizzazione tipo lista
Visualizzazione tipo griglia
1 - 30  di 304 LOTTI
della Bella, Stefano
1

della Bella, Stefano

della Bella, Stefano

(Firenze 1610 – 1664)

LA PROCESSIONE DEL SANTISSIMO SACRAMENTO. 1642

Acquaforte. mm 337x475.

De Vesme/Massar, 73.

Firmata sulla lastra in basso a sinistra. Lunga dedica nel margine inferiore a Monsignor Tubeuf. La scena illustra la processione del sacramento al Palais Royale alla presenza del giovanissimo Luigi XIV e di sua madre Anna d’Austria. III stato su 8 prima di ogni indirizzo editoriale.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e brillante su carta vergellata con filigrana “Agnello pasquale entro doppio cerchio su lettera N”. Grandi margini di 15/20 mm, due leggere pieghe diagonali, otima conservazione.

 

Stima    650 / 750
Aggiudicazione:  Registrazione
Biscaino, Bartolomeo
2

Biscaino, Bartolomeo

Biscaino, Bartolomeo

(Genova ca.1632 – 1657)

NATIVITÀ CON GLI ANGELI

Acquaforte. mm 392x280.

TIB 47 Part.1 Comm, 7.

Firmata sulla lastra in basso a sinistra. VI stato su 8.

 

Bellissima impressione stampata con segno nitido ed uniforme su carta vergellata. Grandi margini di 14/21 mm oltre l’impronta della lastra, leggera traccia di piega verticale visibile solo al verso, ottima conservazione.

 

 

Stima    1.000 / 1.200
Aggiudicazione:  Registrazione
Bisi, Fra Bonaventura
3

Bisi, Fra Bonaventura

Bisi, Fra Bonaventura

(Bologna ca.1610 – Modena 1659)

SACRA FAMIGLIA CON SAN GIOVANNINO E SANTA ELISABETTA. 1631

Bulino. mm 315x244.

Nagler II, 1956. Le Blanc, pag. 348. De Vesme, 1.

Monogrammato e datato “1634” sulla lastra in basso a destra. Raro foglio, unico nella produzione incisoria dell’artista emiliano. Il soggetto, prima creduto di invenzione e poi d’apres Parmigianino sembra essere di Giorgio Vasari poiché replicato in una incisione di Gaspare Osello con l’iscizione “Giorg. Vasari Aretino in. 1565”. Dedica incisa a Cassiano dal Pozzo. III stato su 3.

 

Magnifica impressione stampata con segno nitido ed estremamente brillante su carta vergellata con filigrana “Agnello pasquale (?) entro doppio cerchio sormontato da lettera A”. Ampio margine di 6/7 mm oltre la linea di inquadramento ma entro l’impronta della lastra, rifilata in basso attraverso la dedica. Ottima conservazione.                          

                                                                          

                                                                          

Stima    1.500 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
Boldrini, Nicolò
4

Boldrini, Nicolò

Boldrini, Nicolò

(Vicenza ante 1500 – post 1566)

SAN GEROLAMO NELLA SOLITUDINE. 1560 ca.

Xilografia. mm 385x531.

Le Blanc, 32. Passavant VI, 58. Muraro/Rosand, 29.

Da un soggetto di Tiziano. Stato unico.

 

Bellissima impressione stampata con piena e brillante inchiostrazione su carta vergellata. Sottile margine irregolare oltre la linea di contorno. Al verso marchio di collezione non identificato  datato 1820 e lunga nota di possesso datata 1947. Ritocchi a penna lungo la consueta lacuna del legno in alto a destra sotto il fogliame. Piega verticale centrale, tracce al verso di sporco e residui di vecchio montaggio. Alcuni piccoli strappi e lacune consolidati.                              

                                                                          

                                                                          

Stima    500 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione
Bonasone, Giulio
5

Bonasone, Giulio

Bonasone, Giulio

(Bologna c. 1510 - 1576)

IL SORGERE DEL SOLE.

Bulino e acquaforte. mm 242x340. TIB 28/15, 99. Massari (Bonasone), 220.

Monogrammato sulla lastra in basso a destra. II stato su 4 prima dell’indirizzo di De Rossi.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e ben contrastato su carta vergellata priva di filigrana. Al recto marchio di collezione W. Esdaile (Lugt 2617). Al verso marchio di collezione P. Davidsohn (Lugt 654) e nota di possesso datata “1877” non identificata (Lugt 809). Sottile margine irregolare oltre l’impronta della lastra, piega verticale centrale, al verso tracce d’uso e schizzi a penna di figure, per il resto ottima conservazione.                        

                                                                          

                                                                          

Stima    1.000 / 1.500
Aggiudicazione:  Registrazione
Borgianni, Orazio
6

Borgianni, Orazio

Borgianni, Orazio

(Roma ca. 1577 – 1616)

ADORAZIONE DEI MAGI. 1615

Acquaforte. mm 140x260.

TIB 38/17, 50. Massari (Raphael), Logge IV, 50.

Monogrammata e firmata in basso a destra.

Da una serie di 52 tavole numerate dagli affreschi di Raffaello nelle Logge Vaticane. I stato su 3 ante litteram.

 

Ottima impressione stampata con segno brillante e uniforme plate-tone su carta vergellata. Margini di 4/6 mm oltre l’impronta della lastra, lievissime tracce di vecchio incollaggio al verso, ottima conservazione.

                                                                          

Stima    300 / 400
Boutemie, Denis
7

Boutemie, Denis

Boutemie, Denis

(1607 – 1638)

I DODICI MESI DELL’ANNO. 1638

Acquaforte. mm 108x65 ca. cadauno.

Fuhring, pp. 51/52.

Rarissima serie completa ed omogenea di 12 tavole mai passata sul mercato. Il British Museum ne possiede un esemplare completo con i soggetti stampati tre e tre su singoli fogli (Inv. I,7.2-5), ipotizzando per questo che siano stati stampati da quattro lastre. I stato su 2 prima della firma “Boutemi Inv.”, dell’aggiunta del nome dei mesi e del rinforzo della linea di inquadramento come rilevato in un esemplare completo conservato presso L’École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi (Inv. BIB Masson 2909).

 

Ottime impressioni stampate con segno marcato e brillante su sottile carta vergellata. Rifilate entro l’impronta della lastra ma oltre la linea di inquadramento, tracce lievi di sporco e di foxing, applicate a gruppi di 4 su cartoncini, ottima conservazione.

In cornice

Stima    800 / 1.000
Aggiudicazione:  Registrazione
Caccioli, Giuseppe Antonio
8

Caccioli, Giuseppe Antonio

Caccioli, Giuseppe Antonio

(Bologna 1672 – 1740)

ADORAZIONE DEI MAGI

Acquaforte. mm 140x160.

Firmato sulla lastra in basso a destra.

Foglio estremamente raro sconosciuto a cataloghi e repertori, da un soggetto di Flaminio Torri. Stato unico conosciuto.

 

Bellissima impressione stampata con segno nitido su carta vergellata. Margini di 1/4 mm oltre l’impronta della lastra, un foro nell’angolo superiore destro fuori dalla parte incisa, residui al verso di vecchio incollaggio agli angoli. per il resto ottima conservazione.                   

                                                                          

                                                                          

Stima    500 / 600
Cantarini, Simone
9

Cantarini, Simone

Cantarini, Simone

(Pesaro 1612 – Verona 1648)

GIOVE, NETTUNO E PLUTONE DONANO LE CORONE ALLE ARMI DEL CARDINALE BORGHESE. 1642 ca.

Acquaforte. mm 319x441.

TIB 42/19, 29. Bellini (Cantarini), 35.

Foglio a lungo attribuito a Guido Reni recante la dedica a Pietro Maria Borghese morto a Roma nel 1642. IV stato su 4 dopo l’abrasione dello stemma in basso a destra e del contenuto dello stemma del Cardinal Borghese.

 

Bellissima impressione stampata con segno brillante su carta vergellata. Grandi margini di 14/15 mm oltre l’impronta della lastra, aloni di umidità e tracce di sporco al verso, piega centrale verticale e piccolo foro di tarlo al margine inferiore fuori dalla parte incisa.                                               

Stima    500 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione
Carracci, Agostino
10

Carracci, Agostino

Carracci, Agostino

(Bologna 1557 – Parma 1602)

CANE. 1582/85

Bulino. mm 147x122.

TIB 39/18, 259. De Grazia (1979), 95. De Grazia (1984), 95.

Firmato sulla lastra in basso a destra. II stato su 2.

 

Bellissima impressione stampata con segno nitido su sottile carta vergellata con filigrana “Sirena”. Al verso timbro della collezione J. Grünling (Lugt, 1463). Rifilata intorno all’impronta della lastra e completa di tutta l’immagine, ottima conservazione.                             

                                                                          

                                                                          

Stima    600 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione
Carracci, Annibale
11

Carracci, Annibale

Carracci, Annibale

(Bologna 1560 – Roma 1609)

SANTA MADDALENA NEL DESERTO. 1591

Acquaforte e bulino. mm 218x161.

TIB 39/18, 16. De Grazia (1979), 12. De Grazia (1984), 12.

Firmata sulla lastra a sinistra, datata “1591” in basso e monogrammata “PSF” (Pietro Stefanoni formis).

Da un disegno di Annibale  ex collezione Mariette e conservato al Louvre.

IV stato su 4 dopo l’abrasione dell’indirizzo di Matteo Giudici.

 

Bella impressione stampata su carta vergellata con filigrana “Stemma papale”. Margine irregolare di 1/ 2 mm oltre l’impronta della lastra, ottima conservazione.

                                                                          

Stima    300 / 500
Aggiudicazione:  Registrazione
Cimerlini, Giovanni Paolo
12

Cimerlini, Giovanni Paolo

Cimerlini, Giovanni Paolo

(attivo a Verona fra il 1560 ed il 1580)

EUROPA IN UN PAESAGGIO FLUVIALE. 1570

Bulino. Ø mm 182. Nagler IV, 274. Orchard/Röske, 76.

Monogrammato e datato “1570” sulla lastra in basso a sinistra.

Foglio di notevole rarità come tutte le incisioni di Cimerlini.

 

Ottima impressione stampata con inchiostrazione piena e brillante su carta vergellata priva di filigrana. Leggero sdoppiamento del segno nella parte inferiore. Al recto in basso timbro della collezione Friedrich August II di Sassonia (Lugt, 971). Sottile margine di 1 mm oltre l’impronta della lastra, lievi pieghe di stampa in basso, tracce di vecchio montaggio al verso, per il resto ottima conservazione.                                                        

                                                                          

Stima    1.800 / 2.000
Cort, Cornelis
13

Cort, Cornelis

Cort, Cornelis

(Hoorn 1533 – Roma 1578)

SAN GEROLAMO PENITENTE NEL DESERTO. 1573

Bulino. mm 523x380.

Le Blanc, 101. TIB 52/Supp, 116. Bierens De Haan, 116.

Firmato e datato sulla lastra in basso a sinistra. Da un dipinto in controparte di Girolamo Muziano presso la Pinacoteca di Bologna. I stato su 2 con l’indirizzo di Bonifacio Breggi.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata con filigrana “Pellegrino entro un cerchio singolo sormontato da stella a sei punte” (Woodward, 20). Sottile margine oltre la linea di inquadramento, alcuni strappi senza lacune e ben restaurati, controfondata, per il resto ottima conservazione.                                                  

Stima    400 / 500
Cranach, Lucas il Vecchio
14

Cranach, Lucas il Vecchio

Cranach, Lucas il Vecchio

(Kronach 1472 – Weimar 1553)

IL SECONDO TORNEO, CON L’ ARAZZO DI SANSONE E IL LEONE. 1509

Xilografia. mm 295x419.

TIB 11/7, 126. Hollstein VI, 94.

Rara incisione dalla serie dei Quattro tornei, monogrammata e data sulla matrice in alto a destra. Stato unico.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata con filigrana “Stemma non identificato su numero 4 e fiore”. Al verso timbro della collezione A. Blum (Lugt, 79b). Completa della linea marginale, due picccoli reintegri agli angoli inferiori, due leggere pieghe verticali e tracce al verso di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.

 

 

Stima    3.000 / 4.000
Aggiudicazione:  Registrazione
Gandolfi, Gaetano
15

Gandolfi, Gaetano

Gandolfi, Gaetano

(San Matteo della Decima 1734 – Bologna 1802)

DUE INCISIONI

Il ratto di Proserpina.

Acquaforte. mm 72x112. DE Vesme, 12. Gozzi, 10/7. Stato unico

La rissa all’osteria.

Acquaforte. mm 114x150. De Vesme, 15. Gozzi, 10/2, Stato unico.

 

Il ratto di Proserpina. Ottima impressione stampata con segno brillante su carta vergellata. Al verso timbro  di collezione e secondo marchio a penna non identificati. Grandi margini, ottima conservazione.

La rissa all’osteria. Bella impressione stampata su carta vergellata. Rifilata entro l’impronta della lastra e mancante della zona inferiore recante il monogramma dell’artista, lacune reintegrata all’angolo inferiore sinistro.

(2)                                    

                                                                          

Stima    400 / 500
Aggiudicazione:  Registrazione
Goltzius, Hendrik
16

Goltzius, Hendrik

Goltzius, Hendrik

(Mühlbracht 1558 – Haarlem 1617)

LA VISITAZIONE. 1593

Bulino. mm 475x355.

TIB 3/3, 16. Strauss (Goltzius), 318.

Monogrammato e datato sulla lastra in basso a destra.

Seconda tavola da La vita della Vergine, serie di 6 incisioni realizzate fra il 1593 ed il 1594. III stato su 5.

 

Ottima impressione stampata con segno pieno e brillante su carta vergellata con filigrana non identificata. Margini di 3/4 mm oltre l’impronta della lastra, tracce di foxing al verso e al recto, due piccole mancanze agli angoli inferiori fuori dalla parte incisa, per il rest ottima conservazione.                            

                                                                          

                                                                          

Stima    500 / 600
Goya y Lucientes, Francisco
17

Goya y Lucientes, Francisco

Goya y Lucientes, Francisco

(Fuendetodos 1746 – Bordeaux 1828)

LA QUE MAL MARIDA NUNCA LE FALTA QUE DIGA (DISPARATE DESORDENADO). 1815

Acquaforte e acquatinta. mm 245x350. Foglio: mm 340x490.

Delteil, 208. Harris, 254.

Tavola dai Los Proverbios. Esemplare proveniente dalla II edizione (di 9). III stato su 3 dopo la numerazione.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e forte contrasto su carta non vergellata (caratteristica delle sole prime due edizioni). Grandi margini, aloni leggeri di umidità ai margini fuori dalla parte incisa, fori di legatura la margine sinistro, leggeri residui al verso di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.                                          

                                                                          

                                                                          

Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
Goya y Lucientes, Francisco
18

Goya y Lucientes, Francisco

Goya y Lucientes, Francisco

(Fuendetodos 1746 – Bordeaux 1828)

ALEGRIAS ANTRUEJO, QUE MAÑANA SERAS CENIZA (DISPARATE DE CARNABAL). 1815

Acquaforte e acquatinta. mm 245x350. Foglio: mm 340x490.

Delteil, 215. Harris, 261.

Tavola dai Los Proverbios. Esemplare proveniente dalla II edizione (di 9). III stato su 3 dopo la numerazione.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e forte contrasto su carta non vergellata (caratteristica delle sole prime due edizioni). Grandi margini, aloni leggeri di umidità ai margini fuori dalla parte incisa, fori di legatura la margine sinistro, leggeri residui al verso di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.                                           

                                                                          

                                                                          

Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
Goya y Lucientes, Francisco
19

Goya y Lucientes, Francisco

Goya y Lucientes, Francisco

(Fuendetodos 1746 – Bordeaux 1828)

EL QUE NO TE AMA, BURLANDO TE DIFAMA (LA LEALTAD). 1815

Acquaforte e acquatinta. mm 245x350. Foglio: mm 340x490.

Delteil, 218. Harris, 264.

Tavola dai Los Proverbios. Esemplare proveniente dalla II edizione (di 9). III stato su 3 dopo la numerazione.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e forte contrasto su carta non vergellata (caratteristica delle sole prime due edizioni). Grandi margini, aloni di umidità ai margini fuori dalla parte incisa, fori di legatura la margine sinistro, leggeri residui al verso di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.                                       

                                                                          

                                                                          

Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
Goya y Lucientes, Francisco
20

Goya y Lucientes, Francisco

Goya y Lucientes, Francisco

(Fuendetodos 1746 – Bordeaux 1828)

UNAS DE GATO Y HABITO DE BEATO (DISPARATE GENERAL).1815

Acquaforte e acquatinta. mm 245x350. Foglio: mm 340x490.

Delteil, 210. Harris, 256.

Tavola dai Los Proverbios. Esemplare proveniente dalla II edizione (di 9). III stato su 3 dopo la numerazione.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e forte contrasto su carta non vergellata (caratteristica delle sole prime due edizioni). Grandi margini, aloni di umidità ai margini fuori dalla parte incisa, fori di legatura la margine sinistro, leggeri residui al verso di vecchio montaggio, per il resto ottima conservazione.                       

                                                                          

Stima    600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt
21

Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt

Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt

(Leida 1606 – Amsterdam 1669)

CRISTO E LA SAMARITANA AL POZZO. 1657/58

Acquaforte. mm 128x161.

White/Boon, 70. Björklund/Barnard, 57b. Nowell-Usticke, 70. Hinterding (Lugt), 56.

Firmata e datata “1658” sulla lastra a sinistra. IV stato (e) su 5 dopo il cambio di data.

 

Ottima impressione stampata con segno nitido e brillante su carta vergellata. Margini di 3/4 mm oltre l’impronta della lastra, una crepa chiusa e senza lacune lungo il margine superiore, lievissime tracce al verso di vecchio montaggio, ottima conservazione.

 

Stima    1.800 / 2.000
Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt
22

Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt

Harmenszoon Van Rijn, Rembrandt

(Leida 1606 – Amsterdam 1669)

L’ADORAZIONE DEI PASTORI. UN SOGGETTO NOTTURNO. 1656/57

Acquaforte. mm 148x194.                     

Biörklund/Barnard, BB 52-1. White/Boon, 46. Nowell/Usticke, 46. Hinterding (Lugt), 33. New Hollstein (Rembrandt), 300.

VIII stato (e) su 10 secondo Nowell/Usticke; IX stato su 11 secondo Hinterding.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata. Sottile margine regolare oltre l’impronta della lastra, ottime conservazione.                                              

Stima    800 / 1.000
Aggiudicazione:  Registrazione
Ladenspelder, Johann
23

Ladenspelder, Johann

Ladenspelder, Johann

(Essen 1521 ca. – 1561)

IL RE

Bulino. mm 176x99.

Hind I, pag.231. Hollstein (German) XX, 65.

Raro foglio da una serie di tarocchi di derivazione mantegnesca. Al margine inferiore titolo e numerazione della carta incisi. Stato unico conosciuto.

 

Ottima impressione con evidenti segni di pulitura della lastra, stampata su carta vergellata con frammento di filigrana non identificabile. Grandi margini di 9/32 mm oltre l’impronta della lastra, ottima conservazione.

 

Stima    800 / 900
Aggiudicazione:  Registrazione
Lievens, Jan
24

Lievens, Jan

Lievens, Jan

(Leida 1607 – Amsterdam 1674)

PROFILO DI UOMO BARBUTO CON COLLO DI PELLICCIA

Acquaforte. mm 93x83.

Hollstein (Dutch) XI, 53.

Monogrammata sulla lastra a sinistra. III stato su 3 dopo il monogramma.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata. Sottile margine regolare oltre l’impronta della lastra, ottima conservazione.                            

                                                                          

                                                                          

Stima    600 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione
Lasinio, Carlo
25

Lasinio, Carlo

Lasinio, Carlo

(Treviso 1759 – Pisa 1838)

PROVERBI TOSCANI

Otto tavole all’acquaforte. mm ca. 290x200 cadauno.

Cassinelli, III. Da Raccolta di 40 proverbi toscani espressi in figure da Giuseppe Piattoli fiorentino pubblicata a Firenze nel 1786 da Giuseppe Bardi e Niccolò Pagni.

 

Bellissime impressioni con acquerellatura d’epoca. Tracce diffuse di ossidazione e di foxing, per il resto ottima conservazione.

In cornice

(8)

Stima    900 / 1.000
de Musi, Agostino detto Agostino Veneziano
26

de Musi, Agostino detto Agostino Veneziano

de Musi, Agostino detto Agostino Veneziano

(Venezia 1490 ca. – Roma post 1536)

UN SOLDATO ROMANO ALLACCIA LA CORAZZA. 1517

Bulino. mm 161x121.

TIB 27/14, 463.

Monogrammato e datato sulla lastra in alto a destra. Stato unico conosciuto.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata. Al recto timbro della collezione Peter Lely (Lugt, 2092) e al verso nota di possesso a penna della collezione Baron Ch. Marocchetti (Lugt, 392). Sottile margine oltre la linea di inquadramento, un apiega di stampa orizzontale in basso, tracce al verso di vecchio montaggio.                                   

                                                                          

Stima    250 / 300
Aggiudicazione:  Registrazione
Raimondi, Marcantonio
27

Raimondi, Marcantonio

Raimondi, Marcantonio

(S. Andrea in Argine 1480 – 1530 ca.)

MARTE, VENERE E CUPIDO. 1508

Bulino. mm 303x212.

TIB 27/14, 345. Shoemaker, 13.

Monogrammato e datato sulla lastra. Stato definitivo.

 

Bella impressione stampata su carta vergellata con filigrana “Giglio”. Grandi margini, tracce marginale di sporco, ottima conservazione.                                                       

Stima    400 / 500
Aggiudicazione:  Registrazione
de Ribera, Jusepe detto lo Spagnoletto
28

de Ribera, Jusepe detto lo Spagnoletto

de Ribera, Jusepe detto lo Spagnoletto

(Játiva/Valencia 1591 – Napoli 1630)

SAN GEROLAMO ODE LE TROMBE DEL GIUDIZIO. 1621

Acquaforte, puntasecca e bulino. mm 322x243.

TIB 44/20, 5. Brown, 4.

Monogramata e datata sulla lastra in basso a destra. Stato unico.

 

Ottima impressione stampata con inchiostrazione forte ed uniforme su carta vergellata con parte di filigrana non identificata. Sottile margine oltre la linea di inquadramento, Uno strappo con piccola lacuna restaurato in corrispondenza del ginocchio sinistro del santo, per il resto ottima conservazione.                  

Stima    800 / 1.000
Tempesta, Antonio
29

Tempesta, Antonio

Tempesta, Antonio

(Firenze 1555 – Roma 1630)

LA LINDA MARFISA

Acquaforte. mm 154x110.

TIB 37/17, 1359.

Firmata sulla lastra in basso al centro. Dalla serie Ritratti grotteschi di eroi ed eroine romane. Stato unico.

 

Bellissima impressione stampata su carta vergellata con filigrana “Fiore a 5 petali” (Heawood, 1906). Sottile margine oltre l’impronta della lastra, tracce di foxing al verso, per il rsto ottima conservazione.                

                                                                          

                                                                          

Stima    250 / 350
Aggiudicazione:  Registrazione
Tiepolo, Giandomenico
30

Tiepolo, Giandomenico

Tiepolo, Giandomenico

(Venezia 1726 - 1804)

MARIA E GIUSEPPE CHE TIENE IL BAMBINO, PROCEDONO SCORTATI DA UN ANGELO

Acquaforte. mm 187x249.

De Vesme, 12. Rizzi, 78.

Firmata a destra sulla lastra e numerata “12”. Dodicesima tavola da Idee pittoresche sopra la fuga in Egitto, serie di 27 tavole (incluso il frontespizio, un titolo e la dedica) pubblicate a Wurzburg nel 1753 e dedicata al Principe Carlo Filippo di Greinffenklau. II stato su 2 dopo la numerazione.

 

Ottima impressione stampata con segno estremamente fresco e brillante su carta vergellata con parte di filigrana “Stemma coronato con stella a sei punte” (Heawood, 805). Grandi margini, ottima conservazione.

 

 

Stima    1.200 / 1.500
Aggiudicazione:  Registrazione
1 - 30  di 304 LOTTI