ARCADE | DIPINTI DEL XIX E XX SECOLO

12 OTTOBRE 2022

ARCADE | DIPINTI DEL XIX E XX SECOLO

Asta, 1161

FIRENZE
Palazzo Ramirez-Montalvo
Lotti 222-354 ore 16:30


Esposizione
FIRENZE
Sabato 8 ottobre  2022   10-18
Domenica  9 ottobre 2022   10-13
Lunedì  10 ottobre 2022   10-18
Martedì 11 ottobre 2022 10-18

 
 
 
Stima   500 € - 18000 €

Tutte le categorie

91 - 120  di 131
326

Libero Andreotti

(Pescia 1875 - Firenze 1933)

VENDITRICE DI FRUTTA

bronzo, cm 71

firmato

 

THE FRUIT-SELLER

bronze, 71 cm

signed

 

Provenienza

Eredi Aldo Carpi

 

Bibliografia

Gipsoteca Libero Andreotti, a cura di O. Casazza, Firenze 1993, p. 128

 

La bella scultura di Libero Andreotti che abbiamo il piacere di presentare raffigura una giovane donna in piedi con le gambe incrociate colta in un momento di riposo dopo aver posato a terra un grande cesto di frutta. Le pieghe della veste accompagnano le forme del corpo, mentre la mano sinistra, che poggia con grazia sul fianco, tiene nel palmo un frutto. Forte è il legame con i modelli dello scultore francese Émile-Antoine Bourdelle – a cui Andreotti guardò con molta attenzione – in particolare con il bronzetto raffigurante La moglie dello scultore, con cui la nostra condivide la costruzione solida della figura e la posizione del braccio destro, leggermente arcuato, tramite il quale la donna scarica il proprio peso sull’oggetto al suo fianco.

Della Venditrice di frutta, il cui gesso si conserva nella Gipsoteca Libero Andreotti di Pescia, esistono quattro fusioni in bronzo, due delle quali curate dall’artista, la prima appartenente alla Collezione Colasanti e la seconda, già parte della raccolta di Ugo Ojetti, di recente acquisita dalla fiorentina Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti assieme a un altro bronzo dell’artista, il Ritratto di Paola Ojetti. La terza, del 1936, fu curata da Lelio Gelli e si trova in Collezione Costanza Maffi, mentre la quarta, curata da Bruno Innocenti ed eseguita nello stesso anno, fu data all’artista Aldo Carpi de’ Resmini dalla sorella Margherita, moglie di Libero Andreotti, ed è quella che presentiamo oggi in asta.

 

 

Stima    9.000 / 15.000
Aggiudicazione:  Registrazione
91 - 120  di 131