Il Dipartimento di International Fine Art è orgoglioso di presentare il 14 Dicembre una grande selezione di oggetti d’arte, arredi, dipinti ed argenti provenienti da importanti dimore private italiane ed europee.  

Il rococò francese sarà protagonista con una bella commode stampigliata dall’ebanista parigino Charles-Michel Cochois, ma non mancherà il Settecento pittorico italiano con due belle vedute del Golfo di Napoli e della Baia di Pozzuoli attribuite a Tommaso Ruiz, così come l’arte decorativa neoclassica più colta con un tavolino ottocentesco con piano in micromosaici romani.

Ad arricchire questa raffinata selezione saranno poi due arazzi fiamminghi di cui uno Game Park, rappresentativo della moda Cinque-Seicentesca per il garden design, un’importante collezione di Tankard di ambito prevalentemente austro-ungarico in avorio ed argento, ed infine, per un “tocco d’Oriente”, due grandi vasi giapponesi di fine secolo XIX.



Highlights dell'asta
Esperti dell'asta
CAPO DIPARTIMENTO

International Fine Art

Tomaso Piva
CAPO DIPARTIMENTO

International Fine Art

Francesca Pinna
Girolamo Tiberi Venturucci
Assistente
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Mobili e Oggetti d'arte

Alberto Vianello
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Mobili e Oggetti d'arte

Francesca Pinna
Girolamo Tiberi Venturucci
ASSISTENTE