• ATANASIO SOLDATI- SOLDATI ATTANASIO

    1 ATANASIO SOLDATI ATANASIO SOLDATI (Parma 1896 - 1953) Les mouettes gouache su carta spessa cm 34,5x24,5 firmato in basso a destra al retro timbro illeggibile al retro dedica   Les mouettes gouache on thick paper  cm 34,5x24,5 signed lower right on the reverse illegible stamp on the reverse inscription 

    Atanasio Soldati (Parma, 1896 – 1953 ) Si è formato all’Accademia di Parma diplomandosi nel 1921 in disegno architettonico e nel 1922 in figura. Nel 1925 si trasferisce a Milano, gli esordi sono figurativi, inizia a frequentare gli ambienti artistici e in particolare la galleria Il Milione. Agli inizi degli anni Trenta si avvicina all’astrazione, liberando l'immagine dall'aderenza figurativa. I colori, superfici, linee e geometrie esprimono l’idea e il sentimento senza nessun tipo di sovrastruttura. E' una pittura, quella di Soldati, che riconosce come fondamento intrinseco la sua sostanza umana e drammatica. Ancora più vero se inserito nella realtà degli anni Quaranta attraversata dal fascismo e dalla guerra che lo porta ad un recupero del contenuto umano che va oltre l'atto artistico tendendo ad un abbraccio collettivo tra gli uomini. Nel 1948 fonda il Movimento dell'Arte Concreta con Munari, Monnet e Dorfles, ai quali si aggiungeranno numerosi altri artisti.  un nuovo linguaggio che supera i vincoli formali ma si apre a svariate possibilità nel rispetto dell'indipendenza dell'elemento visivo da qualsiasi oggettualità sensibile che in Soldati si unisce ad una forte componente evocativa a cui aggiunge poi dinamiche musicali.      
    Stima   
    1.500 / 3.000
    Dettaglio Lotto

  •  GIACOMO BALLA- BALLA GIACOMO

    2  GIACOMO BALLA  GIACOMO BALLA (Torino 1871 - Roma 1958) Paesaggio romano anni cinquanta china su carta cm 19,5x27,5 firmato in basso a sinistra   Roman Landscape anni cinquanta china on paper 19,5x27,5 cm signed lower left   L'autenticità dell'opera è stata confermata verbalmente dalla dott.ssa Elena Gigli         Stima   
    1.500 / 3.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • GINO SEVERINI- SEVERINI GINO

    3 GINO SEVERINI GINO SEVERINI (Cortona 1883 - Parigi 1966) Figura di donna con musicisti 1922 disegno a penna, inchiostro su carta cm 32,5x32,3                            firmato   Figure of a woman with musicians 1922 pen drawing, ink on paper cm 32,5x32,3 signed   Provenienza Collezione Gino Severini Collezione Luca Torossi Galleria Arco Farnese   L'autenticità dell'opera è stata confermata dalla Sig.ra Romana Brunori Severini   Pittore che ha saputo unire scienza ed arte, rigore costruttivo e fantasia inventiva, raggiungendo la più completa felicità espressiva quando, tra il 1910 ed il 1915, innestò i valori dinamici del futurismo su quelli costruttivi del cubismo.Nato a Cortona, giunse sedicenne a Roma.  Qui Giacomo Balla lo avviò alla pittura spanisionista che approfondì a Parigi a partire dal 1906 (Primavera a Montmartre, 1909). Fu tra i firmatari nel 1910 del Manifesto del futurismo scritto da Filippo Tommaso Marinetti. A Parigi fu a contatto con Pablo Picasso, Georges Braque, Juan Gris e Guillaume Apollinaire, e partecipò al nascere e allo svilupparsi del cubismo. Nel 1913 sposò Jeanne, la figlia del poeta Paul Fort, da cui nasceranno tre figli: Gina (1915), Romana (1937) e Jaques (1927-1933) morto prematuro.Fra l’ottobre 1917 e l’agosto 1918 pubblicò una serie di articoli dal titolo La Peinture d’avant-garde nella rivista De Stijl. Theo van Doesburg ha definito lo stile di Severini psychisch kubisme (in italiano: cubismo psichico).   Stima   
    2.000 / 4.000
    Dettaglio Lotto

  • FORTUNATO DEPERO- DEPERO FORTUNATO

    4 FORTUNATO DEPERO FORTUNATO DEPERO (Fondo 1892 - Rovereto 1960) Vogue tecnica mista su carta applicata su carta pesante cm 28x21,7 firmato in basso a sinistra F.Depero n.14   Vogue mixed media on paper applied on heavy paper cm 28x21,7 signed lower left F. Depero n.14   L'autenticità dell'opera è stata confermata dal dott. Maurizio Scudiero, Archivio Depero     Fortuna Depero interprete del moderno concetto di arte e società,  spaziò in modo significativo nelle varie discipline: dalla pubblicità, alla pittura, agli arazzi, protagonisti delle principali esposizioni internazionali d’arte decorativa dell’epoca; al teatro, con scenografie e costumi per i balli plastici, spettacoli animati da marionette e automi che richiamavano il mondo del sogno e dell’infanzia. Nel 1928, suo primo soggiorno a New York,  illustrò le copertine per riviste famose come Vanity Fair, Vogue, New Yorker e House &Garden. La forte componente grafica, il colore neutro quasi a rendere il disegno una stampa, le sfumature moderne e premonitrici della pop art, le figure geometriche, quasi sempre raffigurate con il parallelepipedo, spanentano l’escamotage estetico per sperimentazioni che conferiscono dinamicità all’opera.       Stima   
    3.500 / 6.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • FORTUNATO DEPERO- DEPERO FORTUNATO

    5 FORTUNATO DEPERO FORTUNATO DEPERO (Fondo 1892 - Rovereto 1960) New York matita su carta applicata su carta pesante cm 24,7x20,6 siglato F.D. in basso a destra riporta il n. 23 a sinistra   New York pencil on paper applied on heavy paper cm 24,7x20,6 signed F.D. bottom right reports the n. 23 on the left         L'autenticità dell'opera è stata confermata dal dott. Maurizio Scudiero, Archivio Depero     Stima   
    3.500 / 6.500
    Dettaglio Lotto

  • PIERO DORAZIO- DORAZIO PIERO

    6 PIERO DORAZIO PIERO DORAZIO (Roma 1927 - Perugia 2005) Senza titolo olio su cartone applicato su legno cm 64 diam. al retro etichetta Galleria Cesena, Genova al retro etichetta e timbri Studio D'Arte Cannaviello, Milano   Untitled oil on cardboard applied on wood cm 64 diam. on the reverse label Galleria Cesena, Genoa on the reverse label and stamps Studio D'Arte Cannaviello, Milan   La tela, la carta, spanentano un campo magnetico con carattere cellulare, stellare. Lo stesso Dorazio da descritto chiaramente il suo procedimento: “ Cercavo di costruire uno spazio creando differenze di luminosità fra colori contigui e distinti, che facessero vibrare ogni istante nella materia di cui esso era fatto. Ovviamente, non esistevano altre forme, in questi quadri, se non quelle che ogni minima zona di colore più intenso sembrava definire su quella più tenue. A volte però, tutti i colori si equivalevano in intensità, lasciando scoppiare i bianchi e i neri come illuminazioni improvvise. Poi i toni contigui si sono sovrapposti creando trasparenze, forme più definite, colori compositi e carichi, come per induzione, delle tensioni e della luce di ogni componente , il colore spanenta una figura”. Dorazio non ha mai avuto nostalgie per il figurativo. I suoi segni non si succedono temporalmente, ma forma una trama - qualche volta quasi fluorescente, nonostante la razionalizzazione classica del cromatismo - dove il momento dell’identificazione dell’osservatore pare prolungarsi all’infinito. Il quadro si presenta come un campo mobile di microstrutture, una sorgente di energia.
    L’interazione di luce, colore e disegno illustrano la dialettica infinito-finito. [...]
    Hans Gerd Tuchel 1974  
    Stima   
    6.000 / 10.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • MARIO SIRONI- SIRONI MARIO

    7 MARIO SIRONI MARIO SIRONI (Sassari 1885 - Milano 1961) Composizione con figure 1955 circa tempera, tempera diluita, china, matita grassa e matita su carta applicata su tela cm 70x50      firme “SIRONI” autografe, in basso al centro e in basso a destra al retro numerata 989/AC al retro etichetta Galleria Cadario, Milano   Composition with figures 1955 approximately tempera, diluted tempera, ink, greasy pencil and pencil on paper applied on canvas 70x50 cm "SIRONI" autograph signatures, bottom center and bottom right on the reverse numbered 989 / AC on the reverse label Galleria Cadario, Milan   Opera archiviata dall’Associazione per il Patrocinio e la Promozione della Figura e dell’Opera di Mario Sironi, Milano, con il numero 258/19 RA     Stima   
    3.500 / 5.500
    Dettaglio Lotto

  • EMILIO VEDOVA- VEDOVA EMILIO

    8 EMILIO VEDOVA EMILIO VEDOVA (Venezia 1919 - Venezia 2006) Venezia 1945 tecnica mista su carta cm 25x35 firmato e datato in basso a  sinistra   Venice 1945 mixed media on paper 25x35 cm signed and dated lower left   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dall'artista L'opera è in corso di archiviazione presso la Fondazione Emilio Vedova   Stima   
    6.000 / 9.000
    Dettaglio Lotto

  • PIERO DORAZIO- DORAZIO PIERO

    9 PIERO DORAZIO PIERO DORAZIO (Roma 1927 - Perugia 2005) Senza titolo  1959                                                           tempera e grafite su carta cm 50x70 firmato in basso a destra   Untitled 1959 tempera and graphite on paper cm 50x70 signed lower right     L'opera è registrata presso l'archivio Piero Dorazio, Milano, come da certificato su fotografia, in data 1 ottobre 2109   Stima   
    5.000 / 9.000
    Dettaglio Lotto

  • JANNIS KOUNELLIS- KOUNELLIS JANNIS

    10 JANNIS KOUNELLIS JANNIS KOUNELLIS (Pireo 1936 - Roma 2017) Rosa plastica ritagliata su carta cm 89x68 firmato e numerato in basso a destra al retro timbro ed etichetta Studio D'Arte Cannaviello, MIlano tiratura di 10 esemplari, n. 5/10   Rose plastic cut out on paper cm 89x68 signed and numbered lower right on the reverse stamp and label Studio D'Arte Cannaviello, Milan edition of 10 exemplars, n. 5/10     Stima   
    4.500 / 7.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • BRUNO CASSINARI- CASSINARI BRUNO

    11 BRUNO CASSINARI BRUNO CASSINARI (Piacenza 1912 - Milano 1992) Senza titolo tecnica mista su carta cm 54x72 firmato in basso a destra   Untitled mixed media on paper cm 54x72 signed lower right     Stima   
    3.500 / 5.500
    Dettaglio Lotto

  • CESARE TACCHI- TACCHI CESARE

    12 CESARE TACCHI CESARE TACCHI (Roma 1940) Senza titolo tecnica mista su carta cm 110x75, battuta cm 94x36 iscrizione in basso a destra " Botticelli, verso la fine dell'anno 1969 "specchiera"  Cesare Tacchi   Untitled mixed media on paper cm 110x75 , battute cm 94x36 lower right inscription "Botticelli, towards the end of the year 1969 "mirror" Cesare Tacchi   Stima   
    800 / 1.200
    Dettaglio Lotto

  • FORTUNATO DEPERO- DEPERO FORTUNATO

    13 FORTUNATO DEPERO FORTUNATO DEPERO (Fondo 1892 - Rovereto 1960) Studio di figure china su cartoncino cm 20,5x11,5 siglato F.D. in basso a destra riiporta n. 36 a sinistra   Study of figures china on cardboard cm 20,5x11,5 signed F.D. bottom right report n. 36 on the left        L'autenticità dell'opera è stata confermata dal dott. Maurizio Scudiero, Archivio Depero         Stima   
    3.500 / 6.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • GIORGIO MORANDI- MORANDI GIORGIO

    14 GIORGIO MORANDI GIORGIO MORANDI (Bologna 1890 - 1964)                      Paesaggio
    1961
    matita su carta
    cm 21x27 c.a.
    firmato     Landscape
    1961
    pencil on paper
    cm 21x27
      
    signed           Provenienza Galleria Marescalchi, Bologna Collezione privata, Milano  
    Stima   
    7.500 / 9.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • DADAMAINO- DADAMAINO

    15 DADAMAINO DADAMAINO (Milano 1930 - Milano 2004) Volume a moduli sfasati 1960 fogli di plastica fustellati a mano e applicati su doppio telaio dipinto cm 100x100   Volume with phase-shifted modules 1960 plastic sheets punched by hand and applied on a double painted frame 100x100 cm   L'opera è registrata presso l'Archivio Dadamaino, con il numero n. 193/11   Provenienza Collezione privata, Svizzera   Bibliografia Elementi spaziali, Bonalumi, Castellani, Dadamaino, Scheggi, Silvana Editoriale, 2011, p. 139 ill. Stima   
    50.000 / 70.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • AFRO BASALDELLA- AFRO BASALDELLA

    16 AFRO BASALDELLA AFRO BASALDELLA (Udine 1912 - Zurigo 1976) Senza titolo 1949 tecnica mista su carta cm 48,2x33,2   Untitled 1949 mixed media on paper 48.2x33.2 cm   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dall'Archivio Afro, n. arch. 49F577     Stima   
    8.000 / 12.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • AFRO BASALDELLA- AFRO BASALDELLA

    17 AFRO BASALDELLA AFRO BASALDELLA (Udine 1912 - Zurigo 1976) Senza titolo 1949 tecnica mista su carta cm 48,2x33,2   Untitled 1949 mixed media on paper 48.2x33.2 cm   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dall'Archivio Afro, n. arch. 49F578   Stima   
    8.000 / 12.000
    Dettaglio Lotto

  • CARLO MATTIOLI- MATTIOLI CARLO

    18 CARLO MATTIOLI CARLO MATTIOLI (Modena 1911 - Parma 1994) Paesaggio 1950 tecnica mista su tavola cm 56x81 firmato in basso a destra al retro dipinto   Landscape 1950 mixed media on table 56x81 cm signed lower right on the reverse painting   L'opera è accompagnata da autentica dell'Archivio Carlo Mattioli, rilasciata il 17.03.2016 L'opera è registrata presso l'Archivio Carlo Mattioli, con il numero n. 5265   Stima   
    3.000 / 5.000
    Dettaglio Lotto

  • FRANCO ANGELI- ANGELI FRANCO

    19 FRANCO ANGELI FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988) Senza titolo acrilici su cartoncino, composto da due parti unite cm 69,5x100   Untitled acrylics on cardboard, composed of two joined parts cm 69,5x100     Stima   
    1.500 / 3.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • FRANCO ANGELI- ANGELI FRANCO

    20 FRANCO ANGELI FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988) Martedì 18 dicembre tempera e matita su carta cm 70x100 al retro etichetta Galleria D'Arte Primo Piano, Carpi tiratura di 83 esemplari, n. 83/100   Tuesday 18 December tempera and pencil su carta cm 70x100 on the reverse of label Galleria D'Arte Primo Piano, Carpi edition of 83 exempalrs, n. 83/100         L'opera è in corso di archiviazione presso l'Archivio Franco Angeli, Roma     Stima   
    2.500 / 5.500
    Dettaglio Lotto

  • GIANNI DOVA- DOVA GIANNI

    21 GIANNI DOVA GIANNI DOVA (Roma 1925 - Pisa 1991) Il sole nella foresta 1987 olio su tela cm 80x100 firmato in basso al centro al retro titolato e firmato al retro etichetta riportante informazioni del dipinto n. 35/87 al retro timbro Galleria Cafiso   The sun in the forest 1987 oil on canvas cm 80x100 signed in the lower center on the reverse titled and signed on the reverse label showing information on the painting n. 35/87 on the reverse stamp of the Galleria Cafiso   L'opera è accompagnata da autentica, rilasciata dalla Galleria D'Arte Corchia Pier Giorgio e firmata dall'artista   Esposizioni Pier Carlo Santini, Gianni Dova, Galleria Corchia, 24 giugno - 14 luglio 1989, Forte dei Marmi   Bibliografia Pier Carlo Santini, Gianni Dova, Galleria Corchia, 24 giugno - 14 luglio 1989, Forte dei Marmi, illustrato in catalogo con dedica dell'artista       Stima   
    1.500 / 3.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • ANTONIO CORPORA- CORPORA ANTONIO

    22 ANTONIO CORPORA ANTONIO CORPORA (Tunisi 1909 - Roma 2004) Mare olio su tela cm 38x46 firmato in basso a destra al retro etichetta Mostra Premio Marche 1961, Ancona   Sea oil painting on canvas 38x46 cm signed lower right on the reverse label Exhibition Award Marche 1961, Ancona     Stima   
    2.500 / 5.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • OTTONE ROSAI- ROSAI OTTONE

    23 OTTONE ROSAI OTTONE ROSAI (Firenze 1895 - Ivrea 1957) Paesaggio 1956 olio su tela cm 60,2x45,1 firmato in bassoa  destra O.Rosai al retro sulla sulla tela, etichetta e quattro timbri notarili Eredità Rosai datata 30/5/1957; cartiglio recante, a inchiostro, firma non identificata; a pastello nero, linea di sottolineatura [inerente il n. di carico, «340», dell’Eredità, inspaniduato tramite transilluminazione, coperto dal cartiglio ivi incollato]. al retro sul telaio, due timbri Leoncini, Firenze.   Landscape 1956 oil on canvas 60.2x45.1 cm signed on the lower right O.Rosai on the reverse, on the canvas, label and four notary stamps Eredita Rosai dated 05/30/1957; cartouche bearing, in ink, unidentified signature; black pastel, line underlining [concerning the n. of loading, «340», of the Legacy, identified through transillumination, covered by the cartouche attached there]. at the reverse on the frame, two Leoncini stamps, Florence.     L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dal Dott. Giovanni Faccenda     Provenienza P. Rosai, Trieste Collezione privata, Trieste   Stima   
    8.000 / 12.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • OTTONE ROSAI- ROSAI OTTONE

    24 OTTONE ROSAI OTTONE ROSAI (Firenze 1895 - Ivrea 1957) Sonatori nella via 1956 olio su tela cm 90x54,9 firmato in basso a destra O. Rosai al retro sulla tela, a carboncino «50 [sottolineato] / Santini». Sul telaio, a carboncino«Foto Biffoli»; timbro rettangolare Galleria Piemonte Artistico e Culturale, Torino; a carboncino «14» [sottolineato due volte]; «55x 0»; timbro F.lli Rigacci, Firenze al retro timbro «cm 55»; timbro «90»   Ringtones in the street 1956 oil on canvas 90x54.9 cm signed lower right O. Rosai on the reverse on the canvas, charcoal «50 [pointed] / Santini» On the chassis, charcoal «Foto Biffoli»; rectangular stamp Galleria Piemonte Artistico e Cultural, Turin; charcoal «14» [underlined twice]; «55x 0»; F.lli stamp Rigacci, Florence on the reverse  stamp "cm 55"; «90» stamp   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dal Dott. Giovanni Faccenda   Provenienza P. Rosai, Trieste Collezione privata, Trieste   Esposizioni O. Rosai, a cura di P.C. Santini, Centro Culturale Olivetti, Ivrea, maggio 1957, riprodotto in cat. [p. 133], n. 58; Figure e Paesaggi di Ottone Rosai [mostra proveniente dal Centro Culturale Olivetti di Ivrea], presentazione di L.C. [L. Carluccio], Piemonte Artistico e Culturale, Galleria «Gazzetta del Popolo», Torino, 8-25 giugno 1957; Mostra dell’Opera di Ottone Rosai, 1911-1957, a cura di P.C. Santini, Palazzo Strozzi, Firenze, maggio-giugno 1960, riprodotto in cat. tav. 82 (n. 251, p. 90, elenco opere).   Bibliografia P. Bigongiari, «Il grido di Ottone Rosai», Il Critone, maggio 1957; P.C. Santini, Rosai, Vallecchi, Firenze, 1960, [seconda edizione 1972], riprodotto n. 354 (scheda p. 223).   Stima   
    15.000 / 25.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • ANTON ZORAN MUSIC- MUSIC ANTON ZORAN

    25 ANTON ZORAN MUSIC ANTON ZORAN MUSIC (Gorizia 1909 - Venezia 2005) Reti di Pescatori 1955                                                    olio su tela cm 60x80 firmato e dattao al centro al retro timbro Collezione U.Meneghini, Venezia al retro timbro con n. 2570 al retro formato, titolato e datato   Fishing Nets 1955 oil painting on canvas 60x80 cm signed and signed in the middle on the reverse of the stamp U.Meneghini Collection, Venice on the reverse stamp with n. 2570 on the reverse signed, titled and dated   Stima   
    10.000 / 12.000
    Dettaglio Lotto

  • FILIPPO DE PISIS- DE PISIS FILIPPO

    26 FILIPPO DE PISIS FILIPPO DE PISIS (Ferrara 1896 - Milano 1956) Vaso con Zinnie 1939 olio su tavola cm 60x45 firmato e datato in basso a destra al retro etichetta Mostra di Filippo De Pisis n. 49, Ferrara 1951   Vase with Zinnie 1939 oil on board 60x45 cm signed and dated lower right on the reverse label Mostra by Filippo De Pisis n. 49, Ferrara 1951       Stima   
    10.000 / 12.000
    Dettaglio Lotto

  • NIKOS KESSANLIS- KESSANLIS NIKOS

    27 NIKOS KESSANLIS NIKOS KESSANLIS (Salonicco 1930 - Atene 2004) Conversazione 1957 olio su tela cm 48x34 firmato e datato in basso a destra al retro firmato, datato e titolato al retro numerosi timbri indecifrabili   Conversation 1957 oil painting on canvas cm 48x34 signed and dated lower right on the reverse signed, dated and titled on the reverse several indecipherable stamps   Esposizioni Galleria Numero, Firenze 1959 Galleria L'Obelisco, Roma 1959 Collezione Museo Nazionale   Stima   
    3.000 / 6.000
    Dettaglio Lotto

  • GIUSEPPE SPAGNULO- SPAGNULO GIUSEPPE

    28 GIUSEPPE SPAGNULO GIUSEPPE SPAGNULO (Grottaglie 1936) La mano nel cielo 1981 tecnica mista su carta cm 36x96   The hand in the sky 1981 mixed media on paper 36x96 cm   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dalla Galleria Carlo Grossetti Studio, con il numero 16894bis       Stima   
    800 / 1.200
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • FILIPPO DE PISIS- DE PISIS FILIPPO

    29 FILIPPO DE PISIS FILIPPO DE PISIS (Ferrara 1896 - Milano 1956) Ritratto 1935 acquarello su carta applicata su tela, cm 25x21ca firmato in basso destra al retro etichetta Galleria del Cavallino, no. 0327                                                                  Portrait 1935 watercolor on paper applied on canvas, cm 25x21 signed lower right on the reverse Galleria del Cavallino label, no. 0327   L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dall'Associazione Amici di  Filippo De Pisis, con il numero di archivio n. 05031     Stima   
    2.500 / 5.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • OTTONE ROSAI- ROSAI OTTONE

    30 OTTONE ROSAI OTTONE ROSAI (Firenze 1895 - Ivrea 1957) Iris 1948 olio su tela        cm 61,3x46,3 firmato in alto a destra O. Rosai. al retro etichetta Galleria Santa Croce, Firenze al retro etichetta D'Arte La Ghioggiola       al retro sulla tela, etichetta e quattro timbri notarili Eredità Rosai datata 30/5/1957; a pastello nero «113» [sottolineato] (n. di carico dell’Eredità]; timbro Galleria Santacroce, Firenze, a pennarello rosso [n.] «580»; a pennarello verde «300»[cerchiato]. Sul telaio, a carboncino, autografo «”Iris”»; «Tela S»; timbro Leoncini, Firenze; due timbri «61», «46» [altrettanti, identici, di difficoltosa lettura].   Iris 1948 oil painting on canvas 61.3x46.3 cm signed top right O. Rosai. on the reverse label Galleria Santa Croce, Florence on the reverse  label D'Arte La Ghioggiola on the reverse, the canvas, label and four notary stamps Eredità Rosai dated 5/30/1957; to black crayon «113» [underlined] (legacy loading number), Galleria stamp Santacroce, Florence, with red marker [n.] «580»; with green marker «300» [circled]. On the frame, charcoal, autograph «" Iris "»; «Canvas S»; Leoncini stamp, Florence; two stamps «61», «46» [as many, identical, difficult to read]     L'opera è accompagnata da autentica rilasciata dal Dott. Giovanni Faccenda     Provenienza P. Rosai, Trieste Collezione privata, Trieste       Esposizioni     Rosai inedito. Dipinti dell'eredità, testo di G. Bertolini, Galleria Santacroce, Firenze, s.d. [dal 6 ottobre 1962], riprodotto   in cat. [p. 7 (misure errate)], n. 29 (elenco opere).   Bibliografia Ottone Rosai, introduzione e note di M. Di Volo, Edizioni Arnaud, Galleria Santacroce, Firenze, 1964, riprodotto n. 28.     Stima   
    8.000 / 12.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto