• (Arte) LANZI, Luigi. Storia pittorica della Italia dell’ab. Luigi Lanzi antiquario della r. corte di Toscana. Tomo primo [- secondo parte seconda]. Bassano, a spese Remondini di Venezia, 1795-1796.

    260 (Arte) LANZI, Luigi. Storia pittorica della Italia dell’ab. Luigi Lanzi antiquario della r. corte di Toscana. Tomo primo [- secondo parte seconda]. Bassano, a spese Remondini di Venezia, 1795-1796. (Arte) LANZI, Luigi. Storia pittorica della Italia dell’ab. Luigi Lanzi antiquario della r. corte di Toscana. Tomo primo [- secondo parte seconda]. Bassano, a spese Remondini di Venezia, 1795-1796. 3 volumi in 8vo grande (233 x 165 mm). Vol. 1: [xii] xxviii 648 pp. Vol. 2: viii 477 [3] pp. Vol. 3: vii [i] 555 [5] pp. Brossura coeva in carta decorata Remondini, tassello cartaceo ai dorsi. Strappo ad una carta del primo volume, trascurabile galleria di tarlo al margine interno del secondo volume, minime tracce del tempo, ma nel complesso bella copia genuina in barbe.                      Importante studio che consacrò il Lanzi (1732-1810) come padre della moderna storiografia artistica italiana. Il primo volume descrive “le scuole della Italia inferiore, la fiorentina, la senese, la romana, la napolitana”, il secondo “alcune scuole della Italia superiore, la veneziana; e le lombarde di Mantova, Modena, Parma, Cremona, e Milano”, il terzo “altre scuole della Italia superiore, la bolognese, la ferrarese, e quelle di Genova e del Piemonte”. Bella copia in barbe e carta Remondini.   Important essay that consecrated Lanzi (1732-1810) as the father of modern Italian artistic historiography. Good copy with untrimmed edges and with wrappers in Remondini paper. Stima   
    300 / 500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Occhiali) MANNI, Domenico Maria. Degli occhiali da naso inventati da Salvino Armati gentiluomo fiorentino trattato istorico di Domenico Maria Manni accademico fiorentino. In Firenze, nella stamperia d’Anton-Maria Albizzini, 1738.

    261 (Occhiali) MANNI, Domenico Maria. Degli occhiali da naso inventati da Salvino Armati gentiluomo fiorentino trattato istorico di Domenico Maria Manni accademico fiorentino. In Firenze, nella stamperia d’Anton-Maria Albizzini, 1738. (Occhiali) MANNI, Domenico Maria. Degli occhiali da naso inventati da Salvino Armati gentiluomo fiorentino trattato istorico di Domenico Maria Manni accademico fiorentino. In Firenze, nella stamperia d’Anton-Maria Albizzini, 1738. In 4to (230 x 180 mm). xxiv [ii] 84 pp. Frontespizio in rosso e nero con vignetta calcografica, iniziali e fregi xilografici. Cartonato rustico coevo. Occhiello rilegato dopo le prime xxiv pp., assente la carta §3 (presumibilmente bianca perché non vi sono carenze nel testo), un po’ slegato, qualche pallida gora e fioritura, ma nel complesso buona copia in barbe.                      PRIMA EDIZIONE di uno dei primi testi dedicati alla storia dell’invenzione degli occhiali, che il Manni attribuisce, non a San Gerolamo, ma, erroneamente, al fiorentino Salvino d’Armato. L’opera include capitoli sull’uso degli occhiali presso i popoli antichi, sulla loro varie forme, sui tipi di lenti usate.   FIRST EDITION of one of the first texts dedicated to the history of the invention of glasses. Stima   
    250 / 350
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Legatura) Missale Romanum. Venetiis, Ex Typographia Balleoniana, 1776.

    262 (Legatura) Missale Romanum. Venetiis, Ex Typographia Balleoniana, 1776. (Legatura) Missale Romanum. Venetiis, Ex Typographia Balleoniana, 1776. In folio (323 x 245 mm). xxxv [i] 444 cvii [i] pp. Frontespizio inciso, titolo in rosso e nero con vignetta calcografica, testo in rosso e nero con iniziali xilografiche, qualche incisione calcografica a piena pagina. Legatura in velluto amaranto goffrato con monogramma coronato ricamato in filo d’argento ai piatti, tagli dorati. Tracce d’uso e del tempo all’interno, qualche difetto alla legatura.   18th century missal in a stunning binding in embossed red velvet with crowned monogram embroidered in silver thread to the covers, all edges gilt. Stima   
    300 / 400
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Illustrati 700) PASSERI, Giovanni Battista. Della seccatura discorsi cinque posteriori di L. Antisiccio Prisco. Dedicati ai Tritoni. In Venezia, appresso Pietro Valvasense, 1755.

    263 (Illustrati 700) PASSERI, Giovanni Battista. Della seccatura discorsi cinque posteriori di L. Antisiccio Prisco. Dedicati ai Tritoni. In Venezia, appresso Pietro Valvasense, 1755. (Illustrati 700) PASSERI, Giovanni Battista. Della seccatura discorsi cinque posteriori di L. Antisiccio Prisco. Dedicati ai Tritoni. In Venezia, appresso Pietro Valvasense, 1755. In 8vo (184 x 116 mm). Antiporta incisa, 216 pp. e [6] tavole calcografiche ripiegate. Frontespizio in rosso e nero con fregio xilografico. Pergamena rigida coeva con titolo manoscritto al dorso, tagli spruzzati. Minime tracce del tempo, legatura un po’ sciupata, ma nel complesso buona copia.                      Spassoso resoconto di seccanti disavventure che comincia “Lo dormia per la mezza notte, e l’incommodo de’ dì passati voluto avrebbe che senza disturbo condotto avessi il sonno sino a giorno avanzato, ma su la mezza notte, ecco, che secondo la legge di Seccatura sento picchiare senza veruna pietà all’uscio della mia camera.” Il racconto prosegue narrando scenette gustose, e avventure surreali, alcune delle quali illustrate nelle sei tavole ripiegate. Tomo II di due, ma opera rara a trovarsi completa, e con le tavole, che nel presente volume ci sono tutte.   A hilarious account of annoying misadventures. Volume II only, but a rare work to find complete, particularly of the plates, which are all present here. Stima   
    400 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Fossili - Umbria) PASSERI, Giovanni Battista. Della storia de’ fossili dell’agro pesarese, e d’altri luoghi vicini. Edizione seconda di molto accresciuta, e corretta. In Bologna, nella stamperia del Longhi, 1775.

    264 (Fossili - Umbria) PASSERI, Giovanni Battista. Della storia de’ fossili dell’agro pesarese, e d’altri luoghi vicini. Edizione seconda di molto accresciuta, e corretta. In Bologna, nella stamperia del Longhi, 1775. (Fossili - Umbria) PASSERI, Giovanni Battista. Della storia de’ fossili dell’agro pesarese, e d’altri luoghi vicini. Edizione seconda di molto accresciuta, e corretta. In Bologna, nella stamperia del Longhi, 1775. In 4to (225 x 163 mm). xvi 367 [1] pp. Mezza pergamena e cartonato rustico coevi. Qualche pagina leggermente arrossata, per il resto buona copia.                      Esemplare in barbe e intonso di questa storia delle formazioni fossili a Pesaro e dintorni. Contiene anche un capitolo sulla formazione dei marmi.   Uncut and untrimmed copy of this history of fossil formations in Pesaro and its surroundings. Stima   
    250 / 350
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Sanscrito) Paulinus a Sancto Bartholomaeo [Johannes Philippus Werdin or Wesdin]. Sidharubam seu Grammatica Samscrdamica. Siddarūpam. Cui accedit Dissertatio historico-critica in linguam Samscrdamicam. Romae, ex typographia Sacrae Congregationis de Propaganda Fide, 1790. In 4to (242 x 180 mm). 188 pp. (Le 4 pagine che SBN riporta in fine sono in questo esemplare correttamente rilegate tra le pp. 80-81). Frontespizio in rosso e nero con marca tipografica. Mezzo vitellino coevo, dorso liscio con titolo e decorazioni in oro, tagli spruzzati. Tracce d’uso alla legatura, per il resto buona copia. [CON:] (Sanscrito) FRANK, Othmar. Chrestomathia Sanskrita. Monachii, Typographice ac lithographice opera et sumtibus propriis, 1820-1821. In 4to (240 x 188 mm) in 2 parti: xii [6] 194 pp. e [vi] 148 pp. Frontespizio inciso e 4 carte di tavole ripiegate. Stampa litografica. Mezzo vitellino coevo. Legatura danneggiata.

    265 (Sanscrito) Paulinus a Sancto Bartholomaeo [Johannes Philippus Werdin or Wesdin]. Sidharubam seu Grammatica Samscrdamica. Siddarūpam. Cui accedit Dissertatio historico-critica in linguam Samscrdamicam. Romae, ex typographia Sacrae Congregationis de Propaganda Fide, 1790. In 4to (242 x 180 mm). 188 pp. (Le 4 pagine che SBN riporta in fine sono in questo esemplare correttamente rilegate tra le pp. 80-81). Frontespizio in rosso e nero con marca tipografica. Mezzo vitellino coevo, dorso liscio con titolo e decorazioni in oro, tagli spruzzati. Tracce d’uso alla legatura, per il resto buona copia. [CON:] (Sanscrito) FRANK, Othmar. Chrestomathia Sanskrita. Monachii, Typographice ac lithographice opera et sumtibus propriis, 1820-1821. In 4to (240 x 188 mm) in 2 parti: xii [6] 194 pp. e [vi] 148 pp. Frontespizio inciso e 4 carte di tavole ripiegate. Stampa litografica. Mezzo vitellino coevo. Legatura danneggiata. (Sanscrito) Paulinus a Sancto Bartholomaeo [Johannes Philippus Werdin or Wesdin]. Sidharubam seu Grammatica Samscrdamica. Siddarūpam. Cui accedit Dissertatio historico-critica in linguam Samscrdamicam. Romae, ex typographia Sacrae Congregationis de Propaganda Fide, 1790. In 4to (242 x 180 mm). 188 pp. (Le 4 pagine che SBN riporta in fine sono in questo esemplare correttamente rilegate tra le pp. 80-81). Frontespizio in rosso e nero con marca tipografica. Mezzo vitellino coevo, dorso liscio con titolo e decorazioni in oro, tagli spruzzati. Tracce d’uso alla legatura, per il resto buona copia. [CON:] (Sanscrito) FRANK, Othmar. Chrestomathia Sanskrita. Monachii, Typographice ac lithographice opera et sumtibus propriis, 1820-1821. In 4to (240 x 188 mm) in 2 parti: xii [6] 194 pp. e [vi] 148 pp. Frontespizio inciso e 4 carte di tavole ripiegate. Stampa litografica. Mezzo vitellino coevo. Legatura danneggiata.                      PRIMA EDIZIONE della prima grammatica sanscrita pubblicata in Europa. Paolino da San Bartolomeo (1748-1806) è stato un religioso, orientalista e storico austriaco. Assieme ad una delle prime opere dedicate al sanscrito pubblicate in Germania. Contiene una parziale edizione della Bhagavadgītā, che precede di qualche anno quella di August Wilhelm Schlegel. Grandi tavole ripiegate con declinazioni, coniugazioni, pronuncia in sanscrito. (2 volumi)   FIRST EDITION of the first Sanskrit grammar published in Europe. Together with one of the first Sanskrit works published in Germany, which contains a partial edition of the Bhagavadgītā. Stima   
    600 / 800
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Demoni - Illustrati 700) PINAMONTI, Pietro. L’Inferno aperto al Cristiano perché non v’entri, overo Considerazioni delle pene infernali proposte à meditarsi per evitarle. In Parma, per Giuseppe Rosati, 1716.

    266 (Demoni - Illustrati 700) PINAMONTI, Pietro. L’Inferno aperto al Cristiano perché non v’entri, overo Considerazioni delle pene infernali proposte à meditarsi per evitarle. In Parma, per Giuseppe Rosati, 1716. (Demoni - Illustrati 700) PINAMONTI, Pietro. L’Inferno aperto al Cristiano perché non v’entri, overo Considerazioni delle pene infernali proposte à meditarsi per evitarle. In Parma, per Giuseppe Rosati, 1716. In 16mo (105 x 53 mm). [xii] 118 pp. 8 tavole calcografiche, incluso il frontespizio inciso. Pergamena semi-flessibile coeva. Assente l’ultima carta, legatura un po’ sciolta, e altre trascurabili tracce del tempo.                      RARISSIMO librino dedicato alle pene infernali e illustrato da tavole che ritraggono con realismo anime torturate da demoni e bestie infernali. Vi si descrive inoltre l’Inferno come un luogo angusto, tenebroso (il fuoco è senza luce), maleodorante, ove i dannati si causano vicendevolmente sofferenza e i demoni puniscono anche solo a guardare il loro orrendo aspetto.   EXTREMELY RARE little book dedicated to hellish punishments and illustrated with tables that portray with realism souls tortured by demons and infernal beasts. Stima   
    200 / 400
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Spanking) PROSPERI, Conte. La frusta del diavolo o sia il castigo naticale praticato sì in pubblico, che in privato. Opuscolo critico morale del conte P. Aggiuntovi in fine un breve saggio della riforma di tutti quei luoghi, che adottano simile abuso. [Firenze], 1785.

    267 (Spanking) PROSPERI, Conte. La frusta del diavolo o sia il castigo naticale praticato sì in pubblico, che in privato. Opuscolo critico morale del conte P. Aggiuntovi in fine un breve saggio della riforma di tutti quei luoghi, che adottano simile abuso. [Firenze], 1785. (Spanking) PROSPERI, Conte. La frusta del diavolo o sia il castigo naticale praticato sì in pubblico, che in privato. Opuscolo critico morale del conte P. Aggiuntovi in fine un breve saggio della riforma di tutti quei luoghi, che adottano simile abuso. [Firenze], 1785. In 8vo (182 x 130 mm). 63 [3] pp. Legatura moderna in stile in pelle nera, piatti riquadrati da filetto dorato, dorso decorato in oro. Qualche pallida macchia al frontespizio, ultimo fascicolo pallidamente brunito, per il resto buona copia completa del foglio finale di errata.                      RARA plaquette nella quale l’autore si scaglia contro al “castigo naticale”, “vero cugino carnale della sodomia, anzi una delle frequenti origini di essa”. RARE plaquette in which the author lashes out against the “buttock punishment”, “a true cousin of sodomy, indeed one of its frequent origins”. Stima   
    200 / 250
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Massoneria - Napoli) RAMSAY, Andrew Michael. I Viaggi di Ciro tradotti dall’idioma francese. In Napoli, (1753).

    268 (Massoneria - Napoli) RAMSAY, Andrew Michael. I Viaggi di Ciro tradotti dall’idioma francese. In Napoli, (1753). (Massoneria - Napoli) RAMSAY, Andrew Michael. I Viaggi di Ciro tradotti dall’idioma francese. In Napoli, (1753). In 8vo (206 x 136 mm). [iv] xxxi [i] 255 [1] pp. Antiporta e frontespizio incisi (la prima su disegno di Cochin), arma del dedicatario Mariano Eboli incisa in testa a p. [i], testatine xilografiche. Cartonato con tassello cartaceo al dorso, tagli spruzzati. Trascurabili tracce d’uso al frontespizio, una pallida macchia al margine superiore delle ultime carte, sguardie rinnovate, per il resto copia molto buona.                      RARA EDIZIONE stampata dalla tipografia del celebre scienziato e alchimista napoletano Raimondo di Sangro, Principe di San Severo, cui la leggenda attribuisce la creazione della statua del “Cristo velato”. Uomo poliedrico, Il Principe era anche gran maestro della Massoneria napoletana, e i Viaggi di Ciro, testo fondamentale del sapere massonico, rappresentano un percorso iniziatico alla ricerca della conoscenza, concetto illustrato nell’antiporta, incisa su disegno di Nicholas Cochin, autore anche del frontespizio dell’Encyclopedie di Diderot e D’Alembert. Zoroastro svela a Ciro i segreti della Natura, “non per appagar solamente la di lui curiosità, ma per fargli eziandio riconoscere i contrassegni d’una infinita Sapienza diffusa per l’Universo; e quindi disporlo, a mano a mano, a’ più sublimi ammaestramenti su la Divinità, e su la Religione.”   RARE EDITION printed by the typography of the famous scientist and alchemist Raimondo di Sangro, who was also Grand Master of Neapolitan Freemasonry. The Viaggi di Ciro are a fundamental text of Masonic knowledge. Stima   
    400 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Fisica - Occulta) REGNAULT, Noel. Trattenimenti fisici d’Aristo, e d’Eudosso, o sia Fisica nuova in dialoghi, ... adornati con molte figure, dal padre Regnault. Tomo primo [-terzo]. In Venezia, per Sebastiano Coleti, 1736.

    269 (Fisica - Occulta) REGNAULT, Noel. Trattenimenti fisici d’Aristo, e d’Eudosso, o sia Fisica nuova in dialoghi, ... adornati con molte figure, dal padre Regnault. Tomo primo [-terzo]. In Venezia, per Sebastiano Coleti, 1736. (Fisica - Occulta) REGNAULT, Noel. Trattenimenti fisici d’Aristo, e d’Eudosso, o sia Fisica nuova in dialoghi, ... adornati con molte figure, dal padre Regnault. Tomo primo [-terzo]. In Venezia, per Sebastiano Coleti, 1736. 3 volumi in 8vo (170 x 120 mm). Vol. 1: xvi 383 [1] pp. e IX tavole calcografiche. Vol. 2: 428 pp. e IX tavole calcografiche. Vol. 3: 400 pp. VII tavole calcografiche. Pergamena semi-flessibile coeva con titoli manoscritti ai dorsi, tagli spruzzati. Fioriture ai tagli, un angolo strappato nel vol. 1 (carta N2) con minima perdita di testo, per il resto buona copia.                      PRIMA EDIZIONE ITALIANA di questo interessante trattato che affronta numerose tematiche spanerse, tra cui: la natura dei corpi e del moto, minerali, calamite, gravità, idrostatica, polvere da cannone, chimica, terremoti, maree, anatomia, specchi, colori “spiegati secondo il sistema del Sig. Newton”, funghi, piante, animali, corpi celesti, ecc. L’opera termina con un capitolo sull’esistenza di Dio ed è illustrata da 25 tavole ripiegate. (3 volumi)   FIRST ITALIAN EDITION of this interesting treatise that addresses numerous different issues. Stima   
    300 / 400
    Dettaglio Lotto

  • (Storia naturale) REZZONICO, Antonio Giuseppe della Torre di. Disquisitiones Plinianae in quibus de utriusque Plinii patria, rebus gestis, scriptis, codicibus, editionibus, atque interpretibus agitur. Tomus primus [-secundus]. Parmae, excudebant Borsii fratres, 1763-1767.

    270 (Storia naturale) REZZONICO, Antonio Giuseppe della Torre di. Disquisitiones Plinianae in quibus de utriusque Plinii patria, rebus gestis, scriptis, codicibus, editionibus, atque interpretibus agitur. Tomus primus [-secundus]. Parmae, excudebant Borsii fratres, 1763-1767. (Storia naturale) REZZONICO, Antonio Giuseppe della Torre di. Disquisitiones Plinianae in quibus de utriusque Plinii patria, rebus gestis, scriptis, codicibus, editionibus, atque interpretibus agitur. Tomus primus [-secundus]. Parmae, excudebant Borsii fratres, 1763-1767. In folio (365 x 235 mm) in 2 parti. xii 308 pp. xxi, 432 pp. Ritratto calcografico del dedicatario Luigi Delfino di Francia, inciso da Gilles Edme Petit su disegno di Maurice Quentin de Latour, stampato a Parigi dalla vedova Chereau in antiporta, vignetta calcografica al frontespizio, ritratto calcografico di Ferdinando, duca di Parma, inciso da Francesco Zucchi (che in altri esemplari e in antiporta alla seconda parte), grande ritratto calcografico di Plinio disegnato da Pietro Perfetti a Q3v, altro piccolo ritratto a 2A3v e altre vignette calcografiche. Ex libris “Dampierre” della bib3ioteca dei Ducs del Luynes al contropiatto, timbri “G. Cuvier” e “Fred Cuvier” al frontespizio. Mezzo vitellino coevo, dorso a nervi con doppio tassello in marocchino rosso e verde, altri scomparti riccamente decorati in oro, tagli rossi. Tracce d’uso alla legatura, per il resto copia molto buona.                      PRIMA EDIZIONE di questo monumentale saggio dedicato alla vita e all’opera di Plinio il Giovane e Plinio il Vecchio. LA COPIA DEI FRATELLI CUVIER. Georges Cuvier (1769-1832) è stato un naturalista e zoologo, insegnante, ricercatore e prolifico autore di importanti testo come il Regne animal distribué d’après son organisation, la cui prima edizione fu pubblicata in quattro volumi nel 1817. Nel 1808, venne incaricato da Napoleone Bonaparte di dirigere il consiglio della Università Imperiale, nel 1826 fu nominato gran ufficiale della Légion d’honneur, nel 1831 venne innalzato da Luigi Filippo di Francia al rango di pari di Francia e, in seguito, nominato presidente del Consiglio di Stato. È seppellito al Père Lachaise. Suo fratello Frédéric Cuvier (1773-1838) fu anch’egli uno zoologo. Charles Darwin, ne L’origine delle specie, lo cita per i suoi studi sull’istinto degli animali, mentre Herman Melville lo nomina nel capitolo XXXII di Moby Dick come autore di trattati sulle balene.   FIRST EDITION of this monumental essay dedicated to the life and work of Pliny the Younger and Pliny the Elder. THE COPY OF GEORGES AND FREDERIC CUVIER. Stima   
    600 / 800
    Dettaglio Lotto

  • (Napoli) SARNELLI, Pompeo. La vera guida de’ forestieri, curiosi di vedere, e d’intendere le cose più notabili della regal città di Napoli, e del suo amenissimo distretto. In questa nuova edizione ampliata, e di vaghe figure abbellita. In Napoli, nella stampa di Michele-Luigi Mutio, 1713.

    271 (Napoli) SARNELLI, Pompeo. La vera guida de’ forestieri, curiosi di vedere, e d’intendere le cose più notabili della regal città di Napoli, e del suo amenissimo distretto. In questa nuova edizione ampliata, e di vaghe figure abbellita. In Napoli, nella stampa di Michele-Luigi Mutio, 1713. (Napoli) SARNELLI, Pompeo. La vera guida de’ forestieri, curiosi di vedere, e d’intendere le cose più notabili della regal città di Napoli, e del suo amenissimo distretto. In questa nuova edizione ampliata, e di vaghe figure abbellita. In Napoli, nella stampa di Michele-Luigi Mutio, 1713. In 12mo (141 x 80 mm). [iv] 275 [ie 293] [7] pp. e 48 tavole calcografiche, di cui una è il frontespizio, una è una mappa di Napoli più volte ripiegata, e le altre sono raffigurazioni di palazzi, chiese, monumenti ecc. Ex libris moderno di G. Toeplitz, inciso da Alberto Martini. Piena pergamena semi-flessibile coeva. Mappa di Napoli un po’ gualcita e altre trascurabili tracce del tempo, per il resto copia molto buona e genuina.                      Fascinoso esemplare di questa celebre guida di Napoli pubblicata per la prima volta nel 1685, notevole per la splendida veduta della città e per le numerose illustrazioni, qui in numero superiore. Le tavole raffigurano palazzi, fontane, chiese, porte, sepolcri (incluso quello di Virgilio), fonti battesimali, altari, cappelle, e inoltre una veduta di Posillipo e una del Vesuvio. Interessante il capitolo dedicato alle biblioteche napoletane (pp. 251-257).   Charming copy of this famous guide of Naples published for the first time in 1685, noteworthy for the splendid folding-out view of the city and for the numerous illustrations, here in a higher number. Stima   
    200 / 400
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Toscana – Arezzo) RONDINELLI, Giovanni. Relazione di Gio. Rondinelli sopra lo stato antico e moderno della città di Arezzo al sereniss. granduca Francesco I l’anno 1583. In Arezzo, per Michele Bellotti, 1755.

    272 (Toscana – Arezzo) RONDINELLI, Giovanni. Relazione di Gio. Rondinelli sopra lo stato antico e moderno della città di Arezzo al sereniss. granduca Francesco I l’anno 1583. In Arezzo, per Michele Bellotti, 1755. (Toscana – Arezzo) RONDINELLI, Giovanni. Relazione di Gio. Rondinelli sopra lo stato antico e moderno della città di Arezzo al sereniss. granduca Francesco I l’anno 1583. In Arezzo, per Michele Bellotti, 1755. In 8vo (195 x 126 mm). 248 pp. Mezzo vitello ottocentesco con titoli e decorazioni dorate. Qualche pallida macchia occasionale, minime fioriture ai tagli, per il resto copia molto buona.                                           Interessante storia di Arezzo, che contiene anche il Racconto di messer Arcangelo Visdomini dei fatti della citta di Arezzo dell’anno MDII ed il Racconto d’anonimo autore dei fatti della citta di Arezzo dell’anno 1529 e 1530.   Interesting history of Arezzo. Stima   
    100 / 200
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Persia) Saroutaki et Alibek, histoire, traduite du Persan. A l’Orient [Paris ?], Aux dépens de la Compagnie, 1752. [RILEGATO CON:] [MAUCOMBLE, Jean François Dieudonné de]. Nitophar, anecdote babilonienne; pour servir à l’histoire des plaisirs. Amst., P., Delalain; Dijon, Vve Coignard, 1768. In 12mo (163 x 95 mm) in 3 parti: [viii] 83 [5] 104 xii 180 pp. Frontespizi della prima opera in rosso e nero. Mezzo vitellino coevo con dorso decorato in oro. Legatura sciupata e altre trascurabili tracce del tempo, per il resto buona copia.

    273 (Persia) Saroutaki et Alibek, histoire, traduite du Persan. A l’Orient [Paris ?], Aux dépens de la Compagnie, 1752. [RILEGATO CON:] [MAUCOMBLE, Jean François Dieudonné de]. Nitophar, anecdote babilonienne; pour servir à l’histoire des plaisirs. Amst., P., Delalain; Dijon, Vve Coignard, 1768. In 12mo (163 x 95 mm) in 3 parti: [viii] 83 [5] 104 xii 180 pp. Frontespizi della prima opera in rosso e nero. Mezzo vitellino coevo con dorso decorato in oro. Legatura sciupata e altre trascurabili tracce del tempo, per il resto buona copia. (Persia) Saroutaki et Alibek, histoire, traduite du Persan. A l’Orient [Paris ?], Aux dépens de la Compagnie, 1752. [RILEGATO CON:] [MAUCOMBLE, Jean François Dieudonné de]. Nitophar, anecdote babilonienne; pour servir à l’histoire des plaisirs. Amst., P., Delalain; Dijon, Vve Coignard, 1768. In 12mo (163 x 95 mm) in 3 parti: [viii] 83 [5] 104 xii 180 pp. Frontespizi della prima opera in rosso e nero. Mezzo vitellino coevo con dorso decorato in oro. Legatura sciupata e altre trascurabili tracce del tempo, per il resto buona copia.                      RARA OPERA che il traduttore finge di aver tradotto dal persiano di “Ahmed ben Mohammed ben Ali abd al-Gaffar”. E’ probabilmente l’unica edizione di questo libro, cosa che si può dire anche del Nitophar, racconto anonimo ambientato nell’antica Babilonia, ma lavoro di Jean François Dieudonné de Maucomble che imita i romanzi filosofici di Voltaire. (2 volumi)   RARE WORK that the translator pretends to have translated from the Persian of “Ahmed ben Mohammed ben Ali abd al-Gaffar”. Stima   
    200 / 250
    Dettaglio Lotto

  • (Militaria - Illustrati 700) SAXE, Comte Maurice de. Mes reveries. Ouvrage posthume de Maurice comte de Saxe. Tome premier [-second]. A Amsterdam et a Leipzig, chez Arkstee et Merkus; et se trouve a Paris chez Desaint et Saillant, [chez] Durand, 1757.

    274 (Militaria - Illustrati 700) SAXE, Comte Maurice de. Mes reveries. Ouvrage posthume de Maurice comte de Saxe. Tome premier [-second]. A Amsterdam et a Leipzig, chez Arkstee et Merkus; et se trouve a Paris chez Desaint et Saillant, [chez] Durand, 1757. (Militaria - Illustrati 700) SAXE, Comte Maurice de. Mes reveries. Ouvrage posthume de Maurice comte de Saxe. Tome premier [-second]. A Amsterdam et a Leipzig, chez Arkstee et Merkus; et se trouve a Paris chez Desaint et Saillant, [chez] Durand, 1757. 2 volumi in 4to (280 x 212 mm). Vol. 1: [viii] cxxxiv 159 [1] pp. e LVIII tavole calcografiche colorate a mano. Vol. 2: [6] 259 [1] pp. e XXVI tavole calcografiche colorate a mano. La collazione differisce leggermente da quella data da SBN ma la copia sembra assolutamente completa. Vitello biondo moucheté coevo, piatti riquadrati da tre filetti dorati, dorsi a nervi con tasselli e decorazioni dorate, unghiature e dentelles dorate, sguardie marmorizzate, tagli dorati. Qualche carta leggermente ingiallita, cerniere un po’ sciupate e altre minime tracce del tempo, ma nel complesso copia molto buona.                      Bellissimo esemplare, con TUTTE LE 84 TAVOLE FINEMENTE ACQUARELLATE, e in piacevole legatura coeva, di questo testo di arte militare, ove sono illustrati costumi, tipi di cavalli e armi, assetti di battaglia, ecc., in tavole più volte ripiegate. Maurizio di Sassonia, in tedesco Hermann Moritz von Sachsen, in francese Maurice de Saxe, conosciuto anche come Maréchal de Saxe (1696-1750), è stato un generale francese di origine tedesca, conte di Sassonia e maresciallo di Francia. Inventò un cannone chiamato “Amusette”. Oltre che come comandante focoso al limite della temerarietà, è famoso come teorico dell’arte della guerra. In questa opera fornisce tra l’altro la descrizione dettagliata dei costumi e delle attrezzature dell’esercito di Luigi XV, le sue qualità e i suoi difetti, le sue idee originali sulla guerra, i rapporti gerarchici nell’esercito, le modalità di reclutamento degli uomini. (2 volumi)   Beautiful copy, with ALL OF THE 84 PLATES IN FINE CONTEMPORARY HAND-COLOURING, and in a pleasant contemporary binding, of this text of military art, which illustrates costumes, types of horses and weapons, battle arrangements, etc. Stima   
    500 / 700
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Aria) TAGLINI, Carlo. Libri duo de aere ejusque natura et effectis cum notis et animadversionibus. Florentiae, ex typographia Petri Cajetani Viviani, 1736.

    275 (Aria) TAGLINI, Carlo. Libri duo de aere ejusque natura et effectis cum notis et animadversionibus. Florentiae, ex typographia Petri Cajetani Viviani, 1736. (Aria) TAGLINI, Carlo. Libri duo de aere ejusque natura et effectis cum notis et animadversionibus. Florentiae, ex typographia Petri Cajetani Viviani, 1736. In 4to (252 x 184 mm). xxiii [1] 377 [ie 395] [1] pp. Ritratto calcografico in antiporta inciso da Domenico Bacci e [1] tavola calcografica ripiegata. Frontespizio in rosso e nero con vignetta calcografica, iniziali e fregi xilografici. Mezza pergamena coeva con tasselli in marocchino rosso e blu al dorso, tagli gialli. Restauro al margine del frontespizio, un tassello con piccola mancanza e altre trascurabili tracce del tempo, per il resto buona copia croccante. [CON:] (Pneumatica) CARI, Gaetano. De aeris gravitate eiusque elaterio specimen physicum cui adiecta est in fine analysis machinae simplicis pneumaticae in planiorem formam redactae. Pistorii, A. Bracalium, 1779. In 8vo (190 x 126 mm). [iv] 49 [3] pp. [3] tavole calcografiche ripiegate in fine. Brossura coeva in carta decorata. Pallidamente brunito, tavole un po’ gualcite.                      PRIMA EDIZIONE del Taglini, saggio dedicato alle proprietà fisiche dell’aria, alla meteorologia (caldo, freddo, umidità ecc.), velocità del suono, vento, ecc. RARA PRIMA EDIZIONE, ed unica, del Caro, che illustra la sua pompa pneumatica e gli esperimenti da lui condotti. (2 volumi)   FIRST EDITIONS of both of these works on air, meteorology, and pneumatics. Stima   
    350 / 450
    Dettaglio Lotto

  • (Vino) TOSCANA, Granducato. Rinnovazione delle leggi in materia di vino, macello, poste, procacci, vetturini, &c. Firenze, nella Stamperia di S.A.R., 1704.

    276 (Vino) TOSCANA, Granducato. Rinnovazione delle leggi in materia di vino, macello, poste, procacci, vetturini, &c. Firenze, nella Stamperia di S.A.R., 1704. (Vino) TOSCANA, Granducato. Rinnovazione delle leggi in materia di vino, macello, poste, procacci, vetturini, &c. Firenze, nella Stamperia di S.A.R., 1704. In 4to (250 x 195 mm). [ii] 80 pp. Stemma mediceo al frontespizio. Gora alla fascicolo G e altre tracce del tempo, slegato.                      RARA ed interessante pubblicazione che tratta della vendita del vino a Firenze e fuori, dei vinattieri, dei pasticceri, dei magazzini destinati al vino e alle carni macellate, ecc.   RARE and interesting publication about the sale of wine in Florence and outside, winemakers, confectioners, warehouses for wine and butchered meat, etc. Unbound. Stima   
    100 / 150
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Storia naturale) ZAMPIERI, Camillo. Produzioni naturali che si ritrovano nel Museo Ginanni in Ravenna metodicamente disposte, e con annotazioni illustrate. Lucca, per Giuseppe Rocchi, 1762.

    277 (Storia naturale) ZAMPIERI, Camillo. Produzioni naturali che si ritrovano nel Museo Ginanni in Ravenna metodicamente disposte, e con annotazioni illustrate. Lucca, per Giuseppe Rocchi, 1762. (Storia naturale) ZAMPIERI, Camillo. Produzioni naturali che si ritrovano nel Museo Ginanni in Ravenna metodicamente disposte, e con annotazioni illustrate. Lucca, per Giuseppe Rocchi, 1762. In 4to (266 x 190 mm). xxi [3] 259 [1] pp. e XV tavole ripiegate in fine. Iniziali e fregi xilografici. Cartonato rustico coevo con titolo manoscritto al dorso. Assente l’errata in fine, spesso mancante. Qualche carta pallidamente brunita qualche occasionale fioritura, legatura un po’ sciupata.                      Giuseppe Ginanni (1692-1753) fu uno studioso di storia naturale. “Appassionato collezionista, riservò particolare cura alla formazione e all’accrescimento del suo museo, nel quale raccolse gran copia di produzioni naturali non soltanto dei luoghi circostanti, ma anche provenienti dall’Africa e dall’India, e che almeno in parte è tuttora conservato.” (Treccani).   Giuseppe Ginanni (1692-1753) was natural history scholar. The book describes what he collected in his museum. Stima   
    400 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Trento) TRENTO. Storia di Trento scritta dall’ anonimo patrizio trentino. Descritta da’ altro esemplare, ed illustrata di critiche annotazioni da Baldassare Cavaliere Hippoliti medico fisico nell' anno del signore. 1776.

    278 (Trento) TRENTO. Storia di Trento scritta dall’ anonimo patrizio trentino. Descritta da’ altro esemplare, ed illustrata di critiche annotazioni da Baldassare Cavaliere Hippoliti medico fisico nell' anno del signore. 1776. (Trento) TRENTO. Storia di Trento scritta dall’ anonimo patrizio trentino. Descritta da’ altro esemplare, ed illustrata di critiche annotazioni da Baldassare Cavaliere Hippoliti medico fisico nell' anno del signore. 1776. Manoscritto cartaceo in 4to (300 x 208 mm), di 462 pagine scritte in inchiostro nero, in bella grafia leggibile. Mezza pelle coeva, dorso a nervi con tassello, tagli spruzzati. (Numismatica) BARTOLOMEI, Simon Pietro. De Tridentinarum, Veronensium, Meranensiumque monetarum speciebus et valore cum hodiernis monetis austriacis & venetis comparato Dissertatio. Tridenti, Typis Joannis Baptistae Monauni, 1749. In 4to. [iv] 60 pp. e [1] tavola calcografica ripiegata. Mezza pelle coeva, tagli spruzzati. (Friuli) FISTULAIO, Paolo. Discorso sopra la storia del Friuli detto nell’Accademia d'Udine da Paolo Fistulario addi 10 maggio dell'anno 1759. (In Udine, a spese dell’Accademia). In 8vo. lxvii [5] pp. Stemma calcografico alla carta A2v, testo entro cornice tipografica. Cartonato rustico. (Metalli) Cortenovis, Angelo Maria. Che la platina americana era un metallo conosciuto dagli antichi dissertazione. Bassano, a spese Remondini di Venezia, 1790. In 8vo. [iv] 56 pp. Brossura remondiniana. Gore e altri difetti. CLOCH, Leonardo. Cenni biografici intorno Pietro Paolo Dall’Arme. Trento, dell’Imp. reg. stamperia Monauni, 1829. In 8vo. lii pp. e ritratto calcografico. Brossura muta, un po’ sciupato. Brevi notizie biografiche intorno Giuseppe Maria Canella. [Trento, Dall’Imp. Reg. Stamp. Monauni, 1839]. In 8vo. [18] pp. Brossura editoriale. Descrizione di tutte le parrocchie, e di tutti i luoghi componenti i dicianove circondarj dell’antico Dipartimento del Tagliamento corredata da un indice in fine. Treviso, presso Giulio Trento, 1808. In 12mo. 48 pp. Brossura. Gore. Castelli, Francesco. Orazione in morte del co. Bortolammio Fietta di Asolo. In Bassano, nella stamperia Remondini, 1772. In 8vo. xliii [1] pp. Armi calcografiche al frontespizio, brossura remondiniana. [CON:] CIMA Giuseppe (di Feltre). Il tempio di Canova eretto in Possagno. Dissertazione. Feltre, Givanni Marsura, 1828. In 8vo. 83 [1] pp. Brossura editoriale. (Caccia) Tirabosco, Antonio. L’uccellagione libri tre. Nuova edizione. Verona, per gli eredi Marco Moroni, 1807. In 4to. Frontespizio inciso e 79 pp. Brossura. POLLINI, Ciro. Sul morbo migliare veronse. Lettera del dottore Ciro Pollini al dottore Pietro Carpanelli. Verona, V. Crescini, 1831. In 4to. 42 [2] pp. Intonso. Brossura editoriale. [CON:] Pinali, Jacopo Antonio. Ricerche sulla latitudine geografica di Trento istituite ad un gnomone. In Verona, dalla Società tipografica all’insegna della Serpe, 1819. In 4to. [ii] 50 [2] pp. e [1] tavola calcografica ripiegata. Brossura editoriale.                      Interessante lotto di 12 opere sul, o stampate nel/in, Trentino-Alto Adige e Veneto. Si segnala il corposo manoscritto in apertura (462 pagine), storia di Trento in quattro libri, nei quali sono descritte le vite di 103 personaggi storici da Giovino a Francesco Alberti Piola (1610-1689). L’opera termina con le vite di otto santi e la genealogia dei conti di Thaur. (12 volumi)   Interesting lot of 12 works on, or printed in, Trentino-Alto Adige and Veneto. Includes an 18th century manuscript on the history of Trento. Stima   
    500 / 1.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Viaggio) ZIMMERMANN, Heinrich. Dernier voyage du Capitaine Cook autour du monde, ou se trouvent les circonstances de sa mort, publié en allemand par Henri Zimmermann, témoin oculaire ; & traduit avec un abrégé de la vie de ce navigateur célèbre, & des notes. Berne, Chez la Nouvelle Société typographique, 1782.

    279 (Viaggio) ZIMMERMANN, Heinrich. Dernier voyage du Capitaine Cook autour du monde, ou se trouvent les circonstances de sa mort, publié en allemand par Henri Zimmermann, témoin oculaire ; & traduit avec un abrégé de la vie de ce navigateur célèbre, & des notes. Berne, Chez la Nouvelle Société typographique, 1782. (Viaggio) ZIMMERMANN, Heinrich. Dernier voyage du Capitaine Cook autour du monde, ou se trouvent les circonstances de sa mort, publié en allemand par Henri Zimmermann, témoin oculaire ; & traduit avec un abrégé de la vie de ce navigateur célèbre, & des notes. Berne, Chez la Nouvelle Société typographique, 1782. In 8vo (215 x 140 mm). xvi 200 pp. Vignetta xilografica al frontespizio e all’inizio del testo. Brossura d’attesa; in barbe, ultimi due fascicoli intonsi. Un fascicolo sciolto, minime tracce del tempo, copia molto buona.                      RARISSIMA PRIMA EDIZIONE in francese della relazione fatta da Heinrich Zimmermann dell’ultimo viaggio del celebre capitano inglese James Cook (1728-1779), che si concluse con la sua morte, qui descritta alle pp. 90-91. Si tratta del diario di bordo di Zimmermann, che giorno per giorno descrive ogni tappa del viaggio, dandone le esatte coordnate, accennando a dettagli pittoreschi come la bellezza delle donne di Tahiti, e fornendo informazioni di prima mano su paesi all’epoca sconosciuti. Termina il volume la prima importante biografia di Cook (pp. 118-172). L’opera fu pubblicata per la prima volta in tedesco nel 1781, ma l’ammiragliato britannico ne richiese la soppressione. Sia questa prima edizione in francese, sia la successiva del 1783, sono “of great rarity and are of interest not only on that account but because of the additional matter which they contain. This consists of some notes of no particular value but very typical of the philosophy of pre-revolutionary France by a person who styles himself Roland, and also a brief life of Cook which contains some side-lights on his character not to be found elsewhere.” (Sir Maurice Holmes, Captain James Cook. A Bibliographical Excursion. New York, Burt Franklin [1968], n. 44). Sabin 106346.   EXTREMELY RARE FIRST FRENCH EDITION of the report made by Heinrich Zimmermann of the last journey of the Captain James Cook (1728-1779), which ended with his death, here described on pp. 90-91. The last part of the book contains the first biography of Cook. Stima   
    4.000 / 6.000
    Dettaglio Lotto

  • (Toscana) XIMENES, Leonardo. Esame dell’esame di un libro sopra la Maremma senese ripartito in tante note da uno scrittor maremmano. In Firenze, per Gaetano Cambiagi stampator granducale, 1775.

    280 (Toscana) XIMENES, Leonardo. Esame dell’esame di un libro sopra la Maremma senese ripartito in tante note da uno scrittor maremmano. In Firenze, per Gaetano Cambiagi stampator granducale, 1775. (Toscana) XIMENES, Leonardo. Esame dell’esame di un libro sopra la Maremma senese ripartito in tante note da uno scrittor maremmano. In Firenze, per Gaetano Cambiagi stampator granducale, 1775. In 4to (270 x 195 mm). xii 447 [i.e. 455] [1] pp. [3] tavole calcografiche ripiegate in fine. Iniziali e fregi xilografici. Cartonato rustico coevo con titolo manoscritto al dorso, in barbe.                      Copia in barbe di questa ricercata opera dedicata alla Maremma, alla sua geografia e alla sua storia dall’antichità etrusca ai tempi dell’autore, Leonardo Ximenes, padre gesuita, astronomo, ingegnere e geografo italiano di grande rilievo della Toscana dei Lorena. Appurato che un tempo la Maremma era un territorio fiorente, come dimostrato dal proliferare degli antichi insediamenti etrusco-romani, e che essa era spanenuta zona insalubre a causa delle sue paludi, Ximenes propose nel presente trattato vari interventi di ingegneria idraulica al fine di riportare la Maremma ai suoi antichi splendori. Il libro è illustrato da tre grandi tavole ripiegate, di cui due raffigurano il sito e l’anfiteatro di Roselle, e una rappresenta l’antica Etruria marittima.   Untrimmed copy of this sought-after work dedicated to the Maremma, its geography and its history from the Etruscan antiquity to the time of its author: Leonardo Ximenes was an illustrious Italian astronomer, engineer and geographer. Stima   
    300 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • 281 (Illustrati 800) ALIGHIERI, Dante. Commedia di Dante Allighieri con ragionamenti e note di Niccolò Tommaseo. Milano, Pagnoni, 1869. (Illustrati 800) ALIGHIERI, Dante. Commedia di Dante Allighieri con ragionamenti e note di Niccolò Tommaseo. Milano, Pagnoni, 1869. 3 volumi in folio, in mezza pelle coeva, illustrato da 54 (di 55) tavole calcografiche. Assente una tavola nel Paradiso.                      Bella e rinomata edizione ottocentesca, con illustrazioni in stile romantico.   Renowned 19th century edition of the Divine Comedy, beautifully illustrated with Romantic engravings. Lacks one plate in Paradise. Stima   
    100 / 150
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Infanzia - Illustrati 800 - Fumetto) BUSCH, Wilhelm. Max und Moritz eine Bubengeschichte in sieben Streichen. München, Braun und Schneider, [ca. 1880].

    282 (Infanzia - Illustrati 800 - Fumetto) BUSCH, Wilhelm. Max und Moritz eine Bubengeschichte in sieben Streichen. München, Braun und Schneider, [ca. 1880]. (Infanzia - Illustrati 800 - Fumetto) BUSCH, Wilhelm. Max und Moritz eine Bubengeschichte in sieben Streichen. München, Braun und Schneider, [ca. 1880]. In 8vo (210 x 125 mm). [ii] 53 carte. Vignette colorate, testo in gotico. Cartonato editoriale. Minime tracce del tempo.                      Edizione ottocentesca, con alcune caratteristiche tipiche della prima. Famosissimo testo per l’infanzia: Max e Moritz è una storia per ragazzi, scritta in versi e illustrata dall’umorista tedesco Wilhelm Busch. L’opera, che fu pubblicata il 4 aprile 1865, ha per sottotitolo “Una storia di bambini in sette scherzi” (Eine Bubengeschichte in sieben Streichen) ed è considerata antesignana dei moderni fumetti.   An early reprint with some points typical of the first edition. Stima   
    100 / 150
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Marmo e pietre da decorazione) CORSI, Faustino. Catalogo ragionato d’una collezione di pietre di decorazione formata e posseduta in Roma dall’avvocato Faustino Corsi. Roma, da’ torchj del Salviucci, 1825.

    283 (Marmo e pietre da decorazione) CORSI, Faustino. Catalogo ragionato d’una collezione di pietre di decorazione formata e posseduta in Roma dall’avvocato Faustino Corsi. Roma, da’ torchj del Salviucci, 1825. (Marmo e pietre da decorazione) CORSI, Faustino. Catalogo ragionato d’una collezione di pietre di decorazione formata e posseduta in Roma dall’avvocato Faustino Corsi. Roma, da’ torchj del Salviucci, 1825. In 8vo (200 x 133 mm). 235 [5] pp. Una tavola calcografica ripiegata. Mezza pergamena coeva con angoli, dorso liscio con tassello e fini decorazioni dorate, tagli gialli. Timbro “Camuccini” al frontespizio. Ottima copia.                      Bell’esemplare forse appartenuto al pittore e restauratore Vincenzo Camuccini (1771-1844). L’opera contiene un’attraente tavola che raffigura una lastra di marmo bianco e nero antico, ed inoltre descrive ogni tipo di marmo (giallo, rosso, nero, screziato, alabastro ecc.), gesso, arenaria, ardesia, pietre vulcaniche, basalto, lapislazzulo, cristallo di rocca, ametista, avventurina, porfido, granito. ecc.   Beautiful copy of this work on marble and decorative stones that perhaps belonged to the painter and restorer Vincenzo Camuccini. Stima   
    300 / 400
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • (Coralli) DARWIN, Charles. The structure and distribution of coral reefs. With three plates. Second edition, revised. London, Smith; Elder, 1874.

    284 (Coralli) DARWIN, Charles. The structure and distribution of coral reefs. With three plates. Second edition, revised. London, Smith; Elder, 1874. (Coralli) DARWIN, Charles. The structure and distribution of coral reefs. With three plates. Second edition, revised. London, Smith; Elder, 1874. In 8vo (188 x 126 mm). xx 278, 6 pp. e [3] tavole ripiegate all’inizio e in fine, la prima a colori, qualche vignetta xilografica nel testo. Tela editoriale verde smeraldo con titoli e filetti dorati al dorso. Minima ingiallitura al frontespizio, tagli occasionalmente fioriti, minimi strappi all’attaccatura delle tavole, per il resto molto buono.                      Seconda edizione, sostanzialmente riveduta rispetto alla prima del 1842, della più importate opera geologica di Darwin.   Second edition, substantially revised with respect to the first of 1842, of Darwin's most important geological work. Stima   
    350 / 450
    Dettaglio Lotto

  •  (Periodici - Illustrati 800) Fiammetta. Ebdomadario illustrato. Firenze-Roma, 1896-1897.

    285  (Periodici - Illustrati 800) Fiammetta. Ebdomadario illustrato. Firenze-Roma, 1896-1897.  (Periodici - Illustrati 800) Fiammetta. Ebdomadario illustrato. Firenze-Roma, 1896-1897. In folio (420 x 310 mm). [189] pp. profusamente illustrate da numerose litografie originali a colori, alcune delle quali a doppia pagina. Copertina del primo fascicolo sciolta e strappata, altri strappi marginali, fogli uniformemente ingialliti e fragili. Raccolta molto delicata, ma nel complesso ben conservata. TUTTO IL PUBBLICATO di questa rivista caratterizzata da due bifolii per numero, ovvero anno I (1896) nn. 1-35 e anno II (1897) nn. 1-11 (ie 10). Il periodico contiene numerose belle litografie a colori a piena pagina, tra cui molte di Telemaco Signorini, Giovanni Fattori, Carlo Chiostri, Giorgio Kiernek, Adolfo Scarselli, Galileo Chini, ed altri. Interventi letterari di Luigi Capuana, Diego Martelli, Ugo Oietti, Filiberto Scarpelli ecc. Rarissima raccolta completa.   RARE COMPLETE COLLECTION of this magazine illustrated with beautiful colour lithographs by Signorini, Fattori et al. Stima   
    1.500 / 3.000
    Dettaglio Lotto

  • LEOPARDI, Giacomo. Operette morali. Milano, presso Ant. Fort. Stella e figli, 1827.

    286 LEOPARDI, Giacomo. Operette morali. Milano, presso Ant. Fort. Stella e figli, 1827. LEOPARDI, Giacomo. Operette morali. Milano, presso Ant. Fort. Stella e figli, 1827. In 12mo (180 x 110 mm). [4], 255, [1] pp. Mezza pergamena con angoli, piatti rivestiti in carta decorata, titolo manoscritto al dorso, in barbe. Frontespizio impolverato, usuali fioriture.                      PRIMA EDIZIONE di questa fondamentale e splendida opera leopardiana, licenziata dalla tipografia Manini nel giugno 1827, dopo travagliate vicende editoriali. La raccolta include 21 testi in prosa, 18 dei quali interamente inediti.   FIRST EDITION of this fundamental and splendid work by Leopardi, printed by Manini in June 1827, after troubled editorial events. The collection includes 21 prose texts, 18 of which previously unpublished. Stima   
    1.200 / 1.600
    Dettaglio Lotto

  • (Sicilia) MAUROLICO, Francesco. Della storia di Sicilia libri VI. Coi supplimenti pubblicati dal Baluzio e coi prolegomeni del Longo. Prima versione italiana con note istorico-critiche del beneficiale Girolamo Di Marzo-Ferro. Volume unico. Palermo, G.M. Mira, 1849.

    287 (Sicilia) MAUROLICO, Francesco. Della storia di Sicilia libri VI. Coi supplimenti pubblicati dal Baluzio e coi prolegomeni del Longo. Prima versione italiana con note istorico-critiche del beneficiale Girolamo Di Marzo-Ferro. Volume unico. Palermo, G.M. Mira, 1849. (Sicilia) MAUROLICO, Francesco. Della storia di Sicilia libri VI. Coi supplimenti pubblicati dal Baluzio e coi prolegomeni del Longo. Prima versione italiana con note istorico-critiche del beneficiale Girolamo Di Marzo-Ferro. Volume unico. Palermo, G.M. Mira, 1849. In 4to (210 x 130 mm). lxxvii 378 [4] pp. Testo su due colonne. Mezza pergamena coeva con doppio tassello in marocchino rosso e nero al dorso con decorazioni dorate. Dedica (p. v-vi secondo l’indice) rilegata dopo p. lxxviii, assente la prima carta (occhiello o bianca), minime fioriture occasionali ai margini, per il resto copia molto buona.                      RARA EDIZIONE, dedicata alla storia della Sicilia, in bellissima legatura coeva.   RARE EDITION, dedicated to the history of Sicily, in a beautiful contemporary binding. Stima   
    400 / 600
    Dettaglio Lotto

  • (Botanica - Illustrati 800) PICCIOLI, Antonio - MALAGOLI VECCHI, Marco. L’antotrofia, ossia la coltivazione dei fiori ... Cogli emblemi ideati e disposti dal bibliofilo Marco Malagoli Vecchj. Seconda edizione. Firenze, presso Spirito Batelli, 1840.

    288 (Botanica - Illustrati 800) PICCIOLI, Antonio - MALAGOLI VECCHI, Marco. L’antotrofia, ossia la coltivazione dei fiori ... Cogli emblemi ideati e disposti dal bibliofilo Marco Malagoli Vecchj. Seconda edizione. Firenze, presso Spirito Batelli, 1840. (Botanica - Illustrati 800) PICCIOLI, Antonio - MALAGOLI VECCHI, Marco. L’antotrofia, ossia la coltivazione dei fiori ... Cogli emblemi ideati e disposti dal bibliofilo Marco Malagoli Vecchj. Seconda edizione. Firenze, presso Spirito Batelli, 1840. 2 volumi in 4to (221 x 140 mm). Vol. 1: 424 pp. e 36 tavole calcografiche colorate a mano, alcune sottoscritte “Bernieri”. Vol. 2: pp. [2] [427] -798 [2] e tavole 37-72. Mezzo vitellino scuro coevo con tasselli rossi e verdi e decorazioni dorate al dorso, tagli spruzzati. Occasionali fioriture piccolo strappo restaurato all’inizio del secondo volume, per il resto buona copia.                      Deliziosa raccolta di testi ordinati secondo i mesi dell’anno e illustrati da 72 incisioni acquarellate a mano. Antonio Piccioli (1794-1842) fu giardiniere-botanico presso l’Orto Botanico di Firenze e membro della Horticultural Society di Londra. I fiori selezionati per l’Antotrofia furono quelli a suo giudizio piu belli. (2 volumi)   Pretty collection of texts sorted according to the months of the year and illustrated by 72 hand-painted etchings. Stima   
    500 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • Piccolo albo giapponese della fine del XIX secolo. In 8vo oblungo (90 x 130 mm), 147 carte, con la sua legatura in carta decorata e tassello cartaceo al piatto anteriore. Contiene per lo più 6 illustrazioni con didascalia per pagina.

    289 Piccolo albo giapponese della fine del XIX secolo. In 8vo oblungo (90 x 130 mm), 147 carte, con la sua legatura in carta decorata e tassello cartaceo al piatto anteriore. Contiene per lo più 6 illustrazioni con didascalia per pagina. Piccolo albo giapponese della fine del XIX secolo. In 8vo oblungo (90 x 130 mm), 147 carte, con la sua legatura in carta decorata e tassello cartaceo al piatto anteriore. Contiene per lo più 6 illustrazioni con didascalia per pagina. Small Japanese book of the end of the 19th century. It contains circa 6 illustrations per page, with captions. Stima   
    100 / 150
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto