SMART WINE | ASTA A TEMPO

Dopo aver festeggiato i suoi 20 anni, il dipartimento di Wine&Spirits di Pandolfini apre una nuova modalità di acquisto per tutti i suoi affezionati clienti e per avvicinare un pubblico che quando pensa a un’asta, la prima cosa che gli viene in mente non è il martello del battitore, ma lo schermo di un computer.

SMART WINE nasce per permettere anche a chi non è mai entrato in una sala di vendita di provare ad acquistare importanti bottiglie per arricchire la propria collezione, o per iniziarne una nuova.

I vini proposti nelle aste SMART WINE saranno alla portata di tutti, i grandi produttori italiani e francesi saranno presenti con le loro etichette di punta e la loro intera gamma di prodotti, per il primo appuntamento segnaliamo la presenza di Biondi Santi, Altesino, Salvioni, Casanuova di Neri, Flaccianello, Pergole Torte, L'Apparita, Rinaldi, Gaja, Château d'Yquem, Château Mouton Rothschild, Domaine G. Roumier, Domaine Gros, Domaine Leroy e tanti altri, tutti da scoprire nel catalogo Pandolfini SMART WINE pubblicato esclusivamente online.

Questa prima edizione di SMART WINE sarà anche un’occasione per fare del bene: i lotti dal 193 al 214, infatti, sono stati donati direttamente dai produttori, e i fondi raccolti saranno destinati alla attuazione del progetto della Fondazione San Sebastiano della Misericordia di Firenze riguardante il cosiddetto “dopodinoi” dei genitori di figli autistici e disabili intellettivi, e in particolare la realizzazione di una Comunità Alloggio Protetta (CAP) attraverso il restauro dell’immobile nel Colonico di Villa Valentina.

Non saranno applicate commissioni sul prezzo di aggiudicazione da parte della casa d’aste.

 

Il dipartimento è a vostra completa disposizione per fornire condition report e per accompagnare, su appuntamento, a visionare le bottiglie custodite nelle cantine di Pandolfini a Firenze.

Il dipartimento, onorato dell’attenzione che hanno tutte le sue vendite e dei record che la sua clientela gli permette di inanellare senza soluzione di continuità, è certo confida che questa nuova iniziativa sarà d voi apprezzata e che molti “accorreranno”, comodamente seduti davanti al computer.


Top