Torna il 24 marzo da Pandolfini l’annuale e ormai attesissimo appuntamento con il catalogo “L'arte di ornare i quadri: cornici dal Rinascimento all’Ottocento. Un’occasione unica per acquistare un oggetto che, se già di per sé possiede un intrinseco valore artistico, frutto della sintesi tra raffinata maestria tecnica ed esuberante fantasia dell’intagliatore, può creare anche un rapporto dialettico e dinamico con il quadro che contiene, isolandolo rispetto alla parete e accentuandone la singolare importanza.
Non mancheranno esemplari di produzione internazionale, ma protagonista indiscussa sarà sempre la maestria italiana dal XVI al XIX secolo in tutte le declinazioni artistiche sviluppatesi nelle varie scuole regionali. Attore principale sarà dunque il legno intagliato e dorato a formare articolate volute, oppure a creare le più fantasiose e svariate forme geometriche, vegetali, antropomorfe e zoomorfe. Il materiale ligneo sarà presente anche in altre interessanti vesti: in forma ebanizzata unita a pietre dure oppure anche dipinta con lacche monocrome o policrome, spesso volte ad imitare il marmo.



Highlights dell'asta
Esperti dell'asta
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Mobili e Oggetti d'arte

Alberto Vianello
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Mobili e Oggetti d'arte

Francesca Pinna
Girolamo Tiberi Venturucci
ASSISTENTE