ARCADE | Dipinti dal XV al XX secolo

5 OTTOBRE 2021

ARCADE | Dipinti dal XV al XX secolo

Asta, 1077
FIRENZE
Palazzo Ramirez-Montalvo

ore 10:30
Lotti 1-115

ore 15:00
Lotti 116-232

ore 16:30
Lotti 251-397
Esposizione
venerdì    1 ottobre  10-18
sabato     2 ottobre  10-18
domenica 3 ottobre  10-13
lunedì      4 ottobre  10-18

Vi preghiamo di considerare che il giorno dell'asta sarà possibile accedere alla sala di vendita solo se in possesso di Green Pass, mentre l’accesso nelle giornate di esposizione è libero.


Contatti:

info@pandolfini.it

+39 055 2340888

 


 
 
 
Stima   100 € - 30000 €

Tutte le categorie

271 - 300  di 377
291

Annibale De Lotto

Annibale De Lotto

(San Vito di Cadore 1877 - Venezia 1932)

BIMBO MORSO DA UN GRANCHIO

bronzo, alt. cm 101

 

BOY BITTEN BY A CRAB

bronze, h. 101 cm

 

Stima    1.200 / 1.800
292

Maurice Bouval

Maurice Bouval

(Tolosa 1863 - 1916)

LES RESINES

bronzo dorato, alt. cm 49,5

firmato e punzone di fonderia E. COLIN & C./PARIS sulla base

 

LES RESINES

gilt-bronze, h. 49.5 cm

signed and stamped E. COLIN & C./PARIS on the base

 

Stima    1.500 / 2.000
293

Carl Suhrlandt

Carl Suhrlandt

(Ludwigslust 1828 - Kochel am See 1919)

INTERNO DI STALLA CON CANE, PECORE E GALLINE

carboncino su carta, cm 68x100

firmato e datato "1901" in basso a sinistra

 

DOG, SHEEP AND CHICKENS IN THE FARM

charcoal on paper, 68x100 cm

signed and dated "1901" lower left

 

Stima    400 / 600
294

Seguace di Walter Hunt (1861 - 1941)

Seguace di Walter Hunt (1861 - 1941)

CANI CHE GIOCANO

coppia di dipinti a olio su cartone, cm 25,5x30

 

Follower of Walter Hunt (1861 - 1941)

DOGS PLAYING

a pair of oil paintings on cardboard, 25.5x30 cm

 

Stima    500 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
295

Mario Cavalla

Mario Cavalla

(Torino 1902 - Bordighera 1962)

RITRATTO DI RE GIORGIO V DEL REGNO UNITO

olio su tela, cm 122x78

firmato in basso a destra

 

PORTRAIT OF GEORGE V, KING OF THE UNITED KINGDOM

oil on canvas, 122x78 cm

signed lower right

 

Stima 
  500 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione
296

Scuola europea, sec. XIX

Scuola europea, sec. XIX

RITRATTO DI UFFICIALE

olio su tela, cm 100x81

 

European school, 19th century

PORTRAIT OF AN OFFICIAL

oil on canvas, 100x81 cm

 

Stima    1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
297

Ugo Manaresi

Ugo Manaresi

(Livorno 1851 - 1917)

LA FABBRICA DELLE BOTTI

olio su tavola, cm 12,5x22

firmato in basso a sinistra

 

THE BARREL FACTORY

oil on panel, 12.5x22 cm

signed lower left

 

Stima    1.500 / 2.000
Aggiudicazione:  Registrazione
298

Ugo Manaresi

Ugo Manaresi

(Livorno 1851 - 1917)

IL CASTELLO SONNINO A QUERCIANELLA

olio su tavola, cm 13x23

 

CASTELLO SONNINO AT QUERCIANELLA

oil on panel, 13x23 cm

 

Stima    1.500 / 2.000
Aggiudicazione:  Registrazione
299

Gaetano Esposito

Gaetano Esposito

(Salerno 1858 - Sala Consilina 1911)

BARCHE IN SECCA

olio su tavoletta, cm 11x19

firmato in basso a destra

 

BOATS ASHORE

oil on panel, 11x19 cm

signed lower right

 

Stima    350 / 550
Aggiudicazione:  Registrazione
300

Giovanni Bartolena

Giovanni Bartolena

(Livorno 1866 - 1942)

PAESAGGIO MAREMMANO

olio su compensato, cm 15,5x48,5

firmato in basso a destra

retro: timbro della Mondial Gallery di Milano

 

LANDSCAPE IN MAREMMA

oil on plywood, 15.5x48.5 cm

signed lower right

on the reverse: stamp of Mondial Gallery of Milan

 

Provenienza

Mondial Gallery, Milano

Collezione privata

 

Stima    3.000 / 5.000
301

Carlo Domenici

Carlo Domenici

(Livorno 1897 - Portoferraio 1981)

VENEZIA, LIVORNO

olio su compensato, cm 59x75

firmato in alto a destra

 

VENEZIA, LIVORNO

oil on plywood, 59x75 cm

signed upper right

 

Stima 
  700 / 1.000
Aggiudicazione:  Registrazione
302

Ruggero Focardi

Ruggero Focardi

(Firenze 1864 - Quercianella 1934)

SORRISI

olio su tela, cm 180x110

firmato e datato “1895” in basso a destra

 

SMILES

oil on canvas, 180x110 cm

signed and dated "1895" lower right

 

Stima    5.000 / 8.000
303

Bruno Catarzi

Bruno Catarzi

(Signa 1903 - Firenze 1996)

TRECCIAIOLA CON CAGNOLINO

bronzo, figura alt. cm 175, su base in legno, alt. cm 81; cagnolino alt. cm 14, su base in legno, alt. cm 40

 firma e timbro della Fonderia M. Del Chiaro di Pietrasanta sulla figura

 

TRECCIAIOLA WITH A DOG

bronze, figure h. 175 cm, on a wooden base, h. 81 cm; dog h. 14 cm, on a wooden base, h. 40 cm

signature and stamp of the Fonderia M. Del Chiaro in Pietrasanta on the figure

 

 

Stima 
  2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
304

Giovanni Lomi

Giovanni Lomi

(Livorno 1889 - 1969)

BAGNI LIDO (MATTINO)

olio su tavoletta, cm 17,5x25,5

firmato in basso a destra

retro: cartiglio con titolo

 

BAGNI LIDO (MORNING)

oil on panel, 17.5x25.5 cm

signed lower right

on the reverse: label with title

 

L'opera è accompagnata da autentica su fotografia degli Archivi Giovanni Lomi (758).

Stima 
  1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
305

Scuola toscana, sec. XX

Scuola toscana, sec. XX

BAGNI GARBINI

olio su cartone, cm 19,5x23

indistintamente firmato in basso a sinistra

retro: titolato

 

Tuscan school, 20th century

BAGNI GARBINI

oil on cardboard, 19.5x23 cm

indistinctly signed lower left

on the reverse: titled

 

Stima    450 / 650
306

Silvio Allason

Silvio Allason

(Torino 1843 - 1912)

LA PIATTAFORMA DI RIMINI

olio su tela applicata su tela, cm 21x40

firmato in basso a sinistra, datato "Rimini 884" in basso a destra

 

THE "PIATTAFORMA", RIMINI

oil on canvas laid down on canvas, 21x40 cm

signed lower left, dated "Rimini 884" lower right

 

L'opera che qui presentiamo dell’artista torinese Silvio Allason fu dipinta nel 1884, nel pieno di quel periodo affascinante denominato Belle Époque, che ci tramanda un pezzo di storia di Rimini. Nella città romagnola nel luglio 1873 si inaugurava il “grandioso Stabilimento Balneare, incontestabilmente il primo di tutta Italia”. Esso era composto da tre principali strutture: il Kursaal, la Piattaforma, e la Capanna Svizzera. Con l’inaugurazione di tale stabilimento Rimini diventava la prima stazione balneare d'Italia.

Il dipinto raffigura una magnifica e suggestiva immagine dalla Pagoda alla Cinese, una struttura posizionata per ombreggiare l’area della piattaforma di Rimini, luogo centrale della balneazione vera e propria. Sulla piattaforma, oltre alla Pagoda, vi erano i camerini per cambiarsi, rigorosamente divisi: a destra quelli delle donne, a sinistra quelli degli uomini. Dai camerini si scendeva poi in acqua attraverso delle scalette.

Nonostante Allason sia pittore piemontese e come tale più avvezzo ai mari della Liguria, egli frequentò però anche il mare Adriatico e Rimini in particolare. A conferma delle sue frequentazioni riminesi, Allason presenta nella Mostra della Società Promotrice delle Belle Arti di Genova del 1891 due tele dal titolo I bagni municipali di Rimini (forse proprio quella in esame) e La via Flaminia di Rimini.

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
307

Silvio Poma

Silvio Poma

(Trescore Balneario 1841 - Turate 1932)

VEDUTA DI LAGO

olio su tela, cm 51x95

firmato in basso a destra

 

VIEW OF A LAKE

oil on canvas, 51x95 cm

signed lower right

 

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
308

Beppe Ciardi

Beppe Ciardi

(Venezia 1875 - Quinto di Treviso 1932)

TRAMONTO A CHIOGGIA

olio su tela, cm 30x61

firmato in basso a sinistra

 

SUNSET IN CHIOGGIA

oil on canvas, 30x61 cm

signed lower left

 

Stima    1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
309

Alfonso Hollaender

Alfonso Hollaender

(Ratisbona 1845 - Firenze 1923)

MARINA

olio su tavoletta, cm 11,5x17

firmato in basso a destra

 

SEASCAPE

oil on panel, 11.5x17 cm

signed lower right

 

Stima    400 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione
310

Beppe Ciardi

Beppe Ciardi

(Venezia 1875 - Quinto di Treviso 1932)

PAESAGGIO CON FIGURA

olio su tavoletta, cm 21x31,5

firmato in basso a destra

retro: iscritto "Firma in (...) / Venezia ore 16 1/2 / 10.02.1927 / Paesaggio"

 

LANDSCAPE WITH FIGURE

oil on panel, 21x31.5 cm

signed lower right

on the reverse: inscribed "Firma in (...) / Venezia ore 16 1/2 / 10.02.1927 / Paesaggio"

 

 

 

Stima    1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
311

Gueri da Santomio

Gueri da Santomio

(Malo 1915 - Vicenza 1991)

PIAZZA DELLE ERBE

olio su tela, cm 60x120

firmato in basso a destra

 

PIAZZA DELLE ERBE

oil on canvas, 60x120 cm

signed lower right

 

Stima 
  600 / 900
Aggiudicazione:  Registrazione
312

Giacomo Genni

Giacomo Gemmi

(Piacenza 1863 - 1941?)

VEDUTA DI VERONA

olio su tela, cm 120x96

firmato in basso a destra

 

A VIEW OF VERONA

oil on canvas, 120x96 cm

signed lower right

 

Stima    800 / 1.200
Aggiudicazione:  Registrazione
313

Ruggero Panerai

Ruggero Panerai

(Firenze 1862 - Parigi 1923)

GREGGE A RIPOSO NEL BOSCO

olio su tela, cm 50x50

firmato in basso a destra

 

A FLOCK OF SHEEP RESTING IN THE WOOD

oil on canvas, 50x50 cm

signed lower right

 

Stima    600 / 1.000
Aggiudicazione:  Registrazione
314

Luigi Gioli

Luigi Gioli

(San Frediano a Settimo 1854 - Firenze 1947)

ULTIMA BARRIERA DEL PONTE ROSSO, FIRENZE

olio su tavoletta, cm 34x58,5

firmato in basso a destra

 

THE LAST BARRIER AT THE PONTE ROSSO, FLORENCE

oil on panel, 34x58.5 cm

signed lower right

 

Dopo la demolizione delle mura cittadine di Firenze, avviata dopo il 1865 negli anni in cui la città era Capitale d’Italia, i controlli doganali che venivano effettuati dai gabellieri alle porte d’accesso vennero spostati in nuovi uffici daziari collocati nelle aree periferiche; la nuova cinta daziaria venne attivata a partire dal 1 marzo 1869.

La barriera del Ponte Rosso era una delle numerose barriere di questa cinta doganale che circondava la città. Essa prese il nome dall’antico ponte in mattoni sul fiume Mugnone che venne abbattuto nel 1868 per lasciar posto a un ponte più ampio e moderno. Si trattava allora, come oggi, di un punto strategico, dove facevano capo tre strade, la via Bolognese, la via Faentina e via Vittorio Emanuele II.

 

Stima    1.000 / 1.500
Aggiudicazione:  Registrazione
315

Dante Ruffini

Dante Ruffini

(Cremona 1905 - 1963)

PUTTO TRA DELFINI

marmo, alt. cm 73

firmato

 

PUTTO AMONG DOLPHINS

marble, h. 73 cm

signed

 

Stima 
  2.000 / 3.000
316

Adriano Cecioni

Adriano Cecioni

(Firenze 1836 - 1886)

BUSTO MASCHILE

marmo, alt. cm 77

firmato

 

MALE BUST

marble, h. 77 cm

signed

 

Stima    4.000 / 6.000
317

Renato Natali

Renato Natali

(Livorno 1883 - 1979)

DOPO IL TEMPORALE

olio su compensato, cm 30x20

firmato in basso a destra

 

AFTER THE STORM

oil on plywood, 30x20 cm

signed lower right

 

Stima 
  400 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione
318

Angiolo Tommasi

Angiolo Tommasi

(Livorno 1858 - Torre del Lago 1923)

RITRATTO DI FANCIULLA

olio su tela, cm 55x44

firmato in basso a destra

 

PORTRAIT OF A GIRL

oil on canvas, 55x44 cm

signed lower right

 

Stima    1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione
319

Cafiero Filippelli

Cafiero Filippelli

(Livorno 1889 - Livorno 1973)

BACIO AL CREPUSCOLO

olio su tavoletta, cm 23,5x18,5

firmato in basso a sinistra

 

A KISS AT SUNSET

oil on panel, 23.5x18.5 cm

signed lower left

 

Stima 
  350 / 550
Aggiudicazione:  Registrazione
320

Luigi Gioli

Luigi Gioli

(San Frediano a Settimo 1854 - Firenze 1947)

CAMPAGNA SULL'ERA

olio su tavola, cm 18,5x32,5

firmato e datato "890" in basso a destra

retro: firma di Renato Tassi

 

COUNTRYSIDE ALONG THE RIVER ERA

oil on panel, 18.5x32.5 cm

signed and dated "890" lower right

on the reverse: signature of Renato Tassi

 

Stima    600 / 900
Aggiudicazione:  Registrazione
271 - 300  di 377