ARCADE | Dipinti dal XV al XX secolo

5 OTTOBRE 2021

ARCADE | Dipinti dal XV al XX secolo

Asta, 1077
FIRENZE
Palazzo Ramirez-Montalvo

ore 10:30
Lotti 1-115

ore 15:00
Lotti 116-232

ore 16:30
Lotti 251-397
Esposizione
venerdì    1 ottobre  10-18
sabato     2 ottobre  10-18
domenica 3 ottobre  10-13
lunedì      4 ottobre  10-18

Vi preghiamo di considerare che il giorno dell'asta sarà possibile accedere alla sala di vendita solo se in possesso di Green Pass, mentre l’accesso nelle giornate di esposizione è libero.


Contatti:

info@pandolfini.it

+39 055 2340888

 


 
 
 
Stima   100 € - 30000 €

Tutte le categorie

1 - 30  di 377
1

Scuola francese, sec. XVIII

Scuola francese, sec. XVIII

RITRATTO DI GIOVANE CON CAPPELLO PIUMATO

olio su carta applicato su cartone, cm 34x26

 

French school, 18th century

PORTRAIT OF A YOUNG MAN WITH A FEATHERED HAT

oil on paper on cardboard, cm 34x26

Stima    1.500 / 2.500
2

Scuola Ferrarese, sec. XVII

Scuola Ferrarese, sec. XVII

ANNUNCIAZIONE

VISITAZIONE

coppia di dipinti, olio su tela, cm 25x24,5

(2)

 

Ferrarese school, 17th century

ANNUNCIATION

VISITATION

oil on canvas, cm 25x24,5, a pair

(2)

 

Stima    4.000 / 6.000
3

Scuola romana, sec. XVII

Scuola romana, sec. XVII

MADONNA COL BAMBINO ENTRO GHIRLANDA DI FIORI

olio su tela, cm cm 45x36

 

Roman school, 17th century

MADONNA WITH CHILD SURROUNDED BY A GARLAND OF FLOWERS

oil on canvas, cm 45x36

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
4

Scuola veneta, sec. XVIII

Scuola veneta, sec. XVIII

MADONNA CON BAMBINO E DUE SANTI

olio su tela, cm 34,5x31,5

 

Venetian school, 18th century

MADONNA WITH CHILD AND TWO SAINTS

oil on canvas, cm 34,5x31,5

Stima    800 / 1.200
Aggiudicazione:  Registrazione
5

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVIII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVIII

GIUSEPPE VENDUTO DAI FRATELLI

olio su tela, cm 64,5x43

 

North Italian school, 18th century

THE BROTHERS OF JOSEPH SELLING HIM INTO SLAVERY

oil on canvas, cm 64,5x43

 

 

 

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
6

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

RITRATTO DI UOMO CON TURBANTE

olio su tela, cm 74,5X56

 

North Italian school, 17th century

PORTRAIT OF A MAN WITH TURBAN

oil on canvas, cm 74,5x56

Stima    1.500 / 2.500
Aggiudicazione:  Registrazione
7

Teodoro Filippo di Liagno, detto Filippo Napoletano

Teodoro Filippo di Liagno, detto Filippo Napoletano

(Roma, 1589 - 1629)

PAESAGGIO COSTIERO CON CASCINALE E PESCATORI

olio su tela, cm 46,5x73,3

 

COAST LANDSCAPE WITH A FARMHOUSE AND FISHERMEN

oil on canvas, cm 46,5x73,3

 

Provenienza

Sotheby’s, Firenze, 17 giugno 1987, lotto 65

 

Bibliografia

M. Chiarini, Alcuni disegni di Filippo Napoletano nelle collezioni della Biblioteca Marucelliana, in “Copyright 1988-90. Rivista della Biblioteca Marucelliana” 1990, pp. 24 e s.; M. Chiarini, Teodoro Filippo di Liagno detto Filippo Napoletano 1589-1629. Vita e opere, Firenze 2007, pp. 170, 172, fig. 149; p. 324, n. 105; p. 364, n. 151 (per il disegno preparatorio).

Stima    4.000 / 6.000
Aggiudicazione:  Registrazione
8

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

NATURA MORTA CON PESCI, FRUTTA, VERDURA E CILIEGE

olio su tela, cm 76,5x93

 

North Italian school, 17th century

STILL LIFE WITH FISHES, FRUITS, VEGETABLES AND CHERRIES

oil on canvas, cm 76,5x93

Stima    1.500 / 2.500
Aggiudicazione:  Registrazione
9

Scuola francese, sec. XVIII

Scuola francese, sec. XVIII

RITRATTO FEMMINILE CON ERMELLINO

olio su tela, cm 84X68

 

French school, 18th century

FEMALE PORTRAIT WITH ERMINE

oil on canvas, cm 84x68

Stima    4.000 / 6.000
10

Scuola toscana, sec. XVII

Scuola toscana, sec. XVII

MADONNA CON LE ANIME DEL PURGATORIO

olio su tela, cm 44x30,5

 

Tuscan school, 17th century

THE MADONNA INTERCEDING FOR SOULS IN PURGATORY

oil on canvas, cm 44x30,5

Stima    2.000 / 3.000
11

Scuola romana, sec. XVIII

Scuola romana, sec. XVIII

BATTESIMO DI GESÙ

olio su vetro, cm 49x66

 

Roman school, 18th century

THE BAPTISM OF CHRIST

oil on glass, cm 49x66

Stima    1.500 / 2.500
12

Scuola dell'Europa orientale, sec. XVI

Scuola dell'Europa orientale, sec. XVI

SANTA ELISABETTA D'UNGHERIA

tempera grassa e oro su tavola, cm 64x36

 

Oriental European school, 16th century

SAINT ELISABETH OF HUNGARY

tempera grassa and gold on panel, cm 64x36

 

Stima    500 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione
13

Scuola dell'Italia centrale, sec. XVIII

Scuola dell'Italia centrale, sec. XVIII

PAESAGGI CON FIGURE

coppia di dipinti, olio su tela, cm 29X46

(2)

 

Central Italian school, 18th century

LANDSCAPE WITH FIGURES

oil on canvas, cm 29x46, a pair

(2)

 

Stima    2.500 / 3.500
14

Scuola toscana, sec. XVI

Scuola toscana, sec. XVI

SACRA FAMIGLIA CON SAN GIOVANNINO

olio su tavola, cm 87x66

 

Tuscan school, 16th century

HOLY FAMILY WITH SAINT JOHN THE BAPTIST

oil on panel, cm 87x66

 

La tavola riprende una delle invenzioni più felici uscite dalla bottega di Michele Tosini detto Michele di Ridolfo del Ghirlandaio(Firenze 1503 - 1577) note in numerose versioni e varianti.

Stima    5.000 / 7.000
15

Scuola veneta, sec. XVIII

Scuola veneta, sec. XVIII

RITRATTO DI GENTILUOMO

olio su tela, cm 55,5x43,5

 

Venetian school, 18th century

PORTRAIT OF A GENTLEMAN

oil on canvas, cm 55,5x43,5

Stima    6.000 / 8.000
16

Scuola fiamminga sec. XVIII

Scuola fiamminga sec. XVIII

DEPOSIZIONE DALLA CROCE

olio su tela, cm 76x54

 

Flemish school, 18th century

THE DESCENT FROM THE CROSS

oil on canvas, cm 76x57

 

La composizione deriva dal dipinto di Jean-Baptiste Jouvenet (1644-1717) eseguito nel 1697 e conservato presso il Museo del Louvre a Parigi

Stima    2.000 / 3.000
17

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

SAN GIACOMO, SAN FRANCESCO E GLORIA DI ANGELI

olio su tela sagomata, cm 247x143

 

North Italian school, 17th century

SAINT JACOB, SAINT FRANCIS AND ANGELS IN GLORY

oil on shaped canvas, cm 247x143

Stima    4.500 / 6.000
Aggiudicazione:  Registrazione
18

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVII

RITRATTI DEGLI APOSTOLI

dodici dipinti, olio su tela ovale, cm 68,5x56,5

(12)

 

North italian school, 17th century

PORTRAITS OF THE APOSTOLES

twelve oval paintings, oil on canvas, cm 68,5x56,5

(12)

Stima    8.000 / 12.000
19

Giovanni Camillo Sagrestani

Giovanni Camillo Sagrestani

(Firenze, 1660 – 1731)

SANTA

olio su tela, cm 74,5x59

 

A FEMALE SAINT

oil on canvas, cm 74,5x59

 

Nelle mosse stesure a macchia si riconosce la mano di Giovanni Camillo Sagrestani, capofila della corrente antiaccademica che segna a Firenze il passaggio dal tardo barocco al rococò. Per un confronto si vedano le figure de Lo sposalizio della Vergine sull'altare della cappella Capponi in S. Spirito a Firenze dal 1713.

Stima    3.000 / 5.000
20

Scuola dell'Italia settentrionale, secolo XVIII

Scuola dell'Italia settentrionale, secolo XVIII

NATURE MORTE CON FRUTTA

coppia di dipiniti, olio su tavola circolare, diam. cm 39,5 ca (con cornince), diam. cm 25,5 ca

(2)

 

North Italian school, 18th century

STILL LIFES WITH FRUITS

oil on round panel, diam. cm 39,5 approx. (in frame), diam. cm 25,5 approx., a pair

(2) 

 

Stima    1.200 / 1.500
21

Bottega dei Roos, sec. XVIII                                              

Bottega dei Roos, sec. XVIII                                              

PAESAGGI FLUVIALI CON PONTE, MULINO, EDIFICI MERLATI, PASTORI, ARMENTI, CAVALLI E CANI                                                            

coppia di dipinti, olio su tela, cm 99x136,5                             

(2)                                                                       

                                                                          

Workshop of Roos, 18th century                                            

RIVER LANDSCAPES WITH BRIDGE, MILL, CRENELLATED BUILDINGS, SHEPARDS, HERD, HORSES AND DOGS                                                           

a pair of paintings, oil on canvas, cm 99x136,5                                        

(2)                                                                       

                                                                          

Giunto in Italia nel 1677 per perfezionare la sua pratica artistica, il tedesco Philipp Peter Roos, meglio conosciuto come Rosa da Tivoli, decise dopo essere stato a bottega presso Giacinto Brandi, di non lasciare più Roma, acquistando anche una casa a Tivoli e lavorando specialmente nel Tiburtino: da ciò l’origine del soprannome. Le sue opere sono veri e propri ritratti di animali domestici con i pastori nella campagna romana. Sul fondo, montagne azzurrate tra cieli e nuvoli rosate, punteggiati talvolta, come nel nostro caso, da antichi edifici o rovine ricoperte di vegetazione. Nella sua florida bottega

furono al lavoro anche i fratelli e i figli che continueranno la sua attività, utilizzando una medesima pittura molto pastosa per restituire analoghe tematiche e tagli compositivi con infinite varianti sino a inoltrato Settecento (cfr. M. Jarchow, Roos: eine deutsche Künstlerfamilie des 17. Jahrhunderts; Verzeichnis sämtlicher Zeichnungen und Radierungen von Johann Heinrich, Theodor, Philipp Peter, Johann Melchior, Franz und Peter Roos im Besitz des Berliner Kupferstichkabinetts, Berlin 1986). La coppia qui offerta mostra le più strette affinità stilistiche con le tele attribuite a Cajetan Roos, detto Gaetano de Rosa (1690 – 1770).

 

Stima    3.000 / 5.000
22

Scuola tedesca, sec. XVIII

Scuola tedesca, sec. XVIII

RITRATTO DELL'ELETTORE DI BAVIERA MASSIMILIANO III

olio su tela, cm 78x61

 

German school, 18th century

PORTRAIT OF MAXIMILIAN III JOSEPH, ELECTOR OF BAVARIA

oil on canvas, cm 78x61

 

Il nostro dipinto si ispira al ritratto eseguito da Georg Desmarées (1697-1776)  conservato presso la Residenza di Monaco di Baviera

Stima    3.000 / 5.000
23

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVIII

Scuola dell'Italia settentrionale, sec. XVIII

IMMACOLATA CONCEZIONE

olio su tela, cm 94x61,5

 

North Italian school, 18th century

THE IMMACULATE CONCEPTION

oil on canvas, cm 94x61,5

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
24

Antonio Bellucci

Antonio Bellucci

(Venezie, 1654 - Soligo di Treviso, 1726)

SACRA FAMIGLIA

olio su tela, cm 110x103

 

HOLY FAMILY

oil on canvas, cm 110x103

 

Bibliografia

E. Martini, La pittura del Settecento Veneto, Maniago di Pordenone 1982, p. 467 nota 18, fig. 361; F. Magani, Antonio Bellucci. Catalogo ragionato, Rimini 1995, pp. 182-184.

 

“Uno dei risultati più riusciti”: così questa Sacra Famiglia è apostrofata da Fabrizio Magani in una comunicazione scritta alla proprietà. “Egli sa donare splendore e florida opulenza agli incarnati quasi di cera, moto e morbidezza ai panneggi, calda e vibrante luminosità alla tessitura cromatica, che sarebbe divenuta un tratto permanente del suo repertorio”, continua lo studioso descrivendo le caratteristiche di Bellucci, attivo a Venezia, Vienna, Düsseldorf e Londra con un nutrito repertorio di pittura di storia e allegorica.

La tela è stata resa nota da Egidio Martini nel 1982, ritenendola del periodo in cui il pittore è attivo a Londra dove è documentato a partire dall’ottobre del 1716: tale scansione cronologica è stata in prima battuta confermata, nel suo studio monografico del 1995, da Magani che riconosce nella tela i tratti della maturità pittorica dell’artista – la correttezza del disegno coniugata alla morbidezza delle tinte – accostandola alla Madonna con il Bambino, Sant’Antonio di Padova, Santa Lucia, oggi presso l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale a Venezia (Magani 1995, cat. 91, p. 185).

In seguito a un felice restauro che ha restituito vigore nel chiaroscuro e nitidezza di dettaglio alla Sacra Famiglia presentata, Fabrizio Magani, nella comunicazione scritta menzionata in apertura, ha proposto una retrodatazione agli anni di passaggio tra i due secoli quando Bellucci è impegnato nell’esecuzione della grande decorazione di Palazzo Liechtenstein a Vienna.

Si conosce una seconda versione, ascrivibile a epoca più tarda (Magani 1995, pp. 182-184, cat. 91): in quella offerta lo studioso riscontra una “maggiore definizione del segno e una più precisa orchestrazione delle rifiniture”.

 

Stima    8.000 / 12.000
25

Scuola toscana sec. XVII

Scuola toscana sec. XVII

RITRATTO DI NOBILUOMO CON CANE

olio su tela, cm 184,5x92

 

Tuscan school, 17th century

PORTRAIT OF A NOBLEMAN WITH A DOG

oil on canvas, cm 184,5x92

Stima    8.000 / 12.000
Aggiudicazione:  Registrazione
26

Scuola dell'Italia centrale, sec. XVII

Scuola dell'Italia centrale, sec. XVII

PUTTO ENTRO PAESAGGIO

olio su tavola, diam. cm 16

 

Central Italian school, 17th century

A PUTTO IN A LANDSCAPE

oil on panel, diam. cm 16

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
27

Scuola italiana, sec. XVII

Scuola italiana, sec. XVII

NATURA MORTA CON FIORI E FRUTTA

olio su tela, cm 130x185

 

Italian school, 17th century

STILL LIFE WITH FLOWERS AND FRUITS

oil on canvas, cm 130x185

Stima    3.000 / 5.000
28

Francesco Cappella

Francesco Cappella

(Venezia 1711- Bergamo 1784)

SAN LUIGI DI GONZAGA

olio su tela, cm 81,5x63,5

 

SANIT LUIS OF GONZAGA

oil on canvas, cm 81,5x63,5

Stima    2.000 / 3.000
29

Scuola lombarda, sec. XVII

Scuola lombarda, sec. XVII

SAN CARLO BORROMEO DAVANTI AL CORPO DI GESÙ

olio su tela, cm 33,5x42,5

 

Lombard school, 17th century

SAINT CHARLES BORROMEO ADORING CHRIST

oil on canvas, cm 34x43

Stima    1.200 / 1.800
30

Artista nordico, sec. XVII

Artista nordico, sec. XVII

RITRATTO MASCHILE

olio su tavola, cm 43x30,5

 

Northern artist, 17th century

MALE PORTRAIT

oil on panel, cm 43x30,5

 

Stima    2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
1 - 30  di 377