CHARME E FANTASIA: I GIOIELLI D'ARTISTA DI MARINA RIPA DI MEANA

CHARME E FANTASIA: I GIOIELLI D'ARTISTA DI MARINA RIPA DI MEANA

Asta

FIRENZE
Palazzo Ramirez-Montalvo

23 GIUGNO 2021

ore 17

Esposizione

MILANO
10-12 Giugno 2021 ore 10-18
Contatti
milano@pandolfini.it | Tel.+39 02 65560807
FIRENZE
18-22 Giugno 2021
In Relazione all'evoluzione dell'emergenza sanitaria in corso, vi consigliamo di prenotare un appuntamento.
 
 
 
Stima   150 € - 5000 €

Tutte le categorie

Visualizzazione tipo lista
Visualizzazione tipo griglia
31 - 43  di 43
12021001395.jpg

J.RIVIÈRE BRACCIALI "MONOLITE"

in argento, di forma geometrica, concepiti come blocchi monolitici di materia, firmati "J.Rivière", diam. interno mm 68, dim. cm 7x7 e 9x7,5 circa, gr. 329 complessivi.

 

J.RIVIÈRE "MONOLITE" BRACELETS

 

J.RIVIÈRE

James Rivière è uno dei più geniali e creativi maestri della gioielleria del XX secolo. Designer e raffinato scultore, le sue splendide creazioni sono presenti nelle più esclusive collezioni e prestigiosi musei, come il Louvre, Victoria&Albert Museum ed i Musei Vaticani. Nei suoi capolavori, intrisi di magia e passione, le forme che usa rappresentano caratteri e ritmi diversi: il triangolo presenta creatività e dinamismo; il quadrato la razionalità e la concretezza; il cerchio la completezza e la perfezione. Nasce, da tale magico connubio tra le più antiche arti orafe e le moderne tecniche impiegate, una nuova concezione del gioiello che si rivela nella sua assoluta sensibilità culturale e nel suo profondo significato filosofico. Il bracciale “Monolite” è un pezzo unico. Rinominato “Louvre” in onore del Museo che ne ospita uno dei nove pezzi unici, ciasuno diverso dagli altri, è concepito come un blocco monolitico di materia. Dagli anni Novanta è parte della collezione permananete del Museo del Louvre, esposto nella Galleria della Storia del Gioiello.

 

James Rivière is one of the most brilliant and creative masters of 20th century jewelry. Designer and refined sculptor, his splendid creations are present in the most exclusive collections and prestigious museums, such as the Louvre, Victoria & Albert Museum and the Vatican Museums. In his masterpieces, imbued with magic and passion, the shapes he uses represent different characters and rhythms: the triangle presents creativity and dynamism; the square is rationality and concreteness; the circle completeness and perfection. From this magical combination of the most ancient goldsmith arts and the modern techniques used, a new conception of the jewel is born, which is revealed in its absolute cultural sensitivity and in its profound philosophical significance.

The “Monolite” bracelet is a unique piece. Renamed "Louvre" in honor of the museum which houses one of the nine unique pieces, each one different from the others, it is conceived as a monolithic block of material. Since the 1990s it has been part of the permanent collection of the Louvre Museum, exhibited in the Gallery of the History of Jewelery.

Stima    1.000 / 1.500
12021001398.jpg

GIORGIO VIGNA SPILLA "SASSO"

in resina dorata e rame, utilizzabile come spilla o ferma foulard, firmata "Giorgio Vigna", dim. cm 5x7 circa, gr. 41. Corredata di calamita sul retro.

 

GIORGIO VIGNA "SASSO" BROOCH

 

GIORGIO VIGNA

Verona 1955,

Artista poliedrico formatosi tra la sua città natale, Roma, Venezia e Milano spaziando dalle installazioni, sculture e gioielli. L’utilizzo di vari materiali come rame vetro argento gli permettono di esprimere, in una costante ricerca la sua  idea al limite tra realtà e immaginario in cui gli elementi primari della terra prendono forma, trasmettendo forti emozioni grazie ad un elegante semplicità.

Il suo lavoro oggi ha raggiunto un riconoscimento Internazionale, Le sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private nelle principali città del mondo oltre ad essere presente  in molteplici esposizioni di rilievo modiale.

"Sassi" rappresenta una delle forme più conosciute di Giorgio Vigna. La natura come fonte d'ispirazione plasmata da una visione artistica unica nel suo genere, che si trasforma in oggetti non solo ornamentali ma vere e proprie opere d'arte, evocative ed affascinanti.

L'utilizzo del rame, come base di partenza, rende l'opera leggerissima, arricchita da microgrnulazioni di vari materiali, quali argento, oro e stratificazioni di elementi innovativi come la resina.

 

Multifaceted artist trained in his hometown, Rome, Venice and Milan, ranging from installations, sculptures and jewels. The use of various materials such as copper glass silver allow him to expres, his idea at the limit between reality and imagination in which the primary elements of the earth take shape, transmitting strong emotions thanks to an elegant simplicity.

His work today has achieved international recognition, his works is part of public and private collections in the main cities of the world as well as being present in many exhibitions of world importance.

"Sassi" represents one of the best known forms of Giorgio Vigna. Nature as a source of inspiration shaped by a unique artistic vision of its kind, which is transformed into objects that are not only ornamental but real works of art, evocative and fascinating.

The use of copper, as a starting point, makes the work very light, enriched by microgrnulations of various materials, such as silver, gold and layering of innovative elements such as resin.


 

 

 

Stima    200 / 300
12021001397.jpg

GIORGIO VIGNA GRANDE BRACCIALE "SASSO"

di forma irregolare in rame e resina dorata, firmato "Giorgio Vigna", diam. interno cm 6,5 circa, dim. cm 12x11,5, gr. 80

 

GIORGIO VIGNA "SASSO" LARGE BRACELET

 

GIORGIO VIGNA

Verona 1955,

Artista poliedrico formatosi tra la sua città natale, Roma, Venezia e Milano spaziando dalle installazioni, sculture e gioielli. L’utilizzo di vari materiali come rame vetro argento gli permettono di esprimere, in una costante ricerca la sua  idea al limite tra realtà e immaginario in cui gli elementi primari della terra prendono forma, trasmettendo forti emozioni grazie ad un elegante semplicità.

Il suo lavoro oggi ha raggiunto un riconoscimento Internazionale, Le sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private nelle principali città del mondo oltre ad essere presente  in molteplici esposizioni di rilievo modiale.

"Sassi" rappresenta una delle forme più conosciute di Giorgio Vigna. La natura come fonte d'ispirazione plasmata da una visione artistica unica nel suo genere, che si trasforma in oggetti non solo ornamentali ma vere e proprie opere d'arte, evocative ed affascinanti.

L'utilizzo del rame, come base di partenza, rende l'opera leggerissima, arricchita da microgrnulazioni di vari materiali, quali argento, oro e stratificazioni di elementi innovativi come la resina.

 

Multifaceted artist trained in his hometown, Rome, Venice and Milan, ranging from installations, sculptures and jewels. The use of various materials such as copper glass silver allow him to expres, his idea at the limit between reality and imagination in which the primary elements of the earth take shape, transmitting strong emotions thanks to an elegant simplicity.

His work today has achieved international recognition, his works is part of public and private collections in the main cities of the world as well as being present in many exhibitions of world importance.

"Sassi" represents one of the best known forms of Giorgio Vigna. Nature as a source of inspiration shaped by a unique artistic vision of its kind, which is transformed into objects that are not only ornamental but real works of art, evocative and fascinating.

The use of copper, as a starting point, makes the work very light, enriched by microgrnulations of various materials, such as silver, gold and layering of innovative elements such as resin.

 

 

 

 

Stima    200 / 300
31 - 43  di 43

Top