•      PROFILO DI ALESSANDRO MAGNO, DA VERROCCHIO, SECOLO XIX

    1 PROFILO DI ALESSANDRO MAGNO, DA VERROCCHIO, SECOLO XIX PROFILO DI ALESSANDRO MAGNO, DA VERROCCHIO, SECOLO XIX altorilievo in metallo argentato, raffigurato secondo il modello di Andrea Verrocchio, su piano in broccatello di Spagna profilato sul fronte da cornice in metallo dorato, cm 55x45   A PROFILE PORTRAIT OF ALEXANDER THE GREAT AFTER VERROCCHIO, 19TH CENTURY   Stima   
    € 2.000 / 3.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      GRUPPO, ROMA, SECOLO XIX-XX

    2 GRUPPO, ROMA, SECOLO XIX-XX GRUPPO, ROMA, SECOLO XIX-XX composto da base quadrangolare in marmo giallo modanata con facce sformellate su cui poggia elefante bronzeo che sostiene sul proprio dorso un obelisco di granito rosa terminante con punta bronzea; dal modello del cosiddetto Pulcino della Minerva, l’Obelisco della Minerva opera di scuola berniniana collocata nella piazza della Minerva a Roma, che sorregge uno dei nove obelischi egizi con geroglifici; cm 117x32x25   A ROMAN GROUP, 19TH-20TH CENTURY   Il Campo Marzio era una zona collegata agli antichi culti egizi tant’è che in quest’area esisteva un tempio, l’Iseo Campense, dedicato alla dea Iside e al dio Serapide, che confinava con il tempio della dea della sapienza, il Minervium. Una sapienza antica, incarnata da una parte da Minerva, dea della sapienza, dall’altra dall’obelisco come oggetto depositario di una cultura millenaria, arcana ed esoterica, deve poggiare su una base robusta qui rappresentata dall’elefante. L’iconografia infatti non è casuale: l’elefante è riconosciuto come animale dotato di memoria, ma anche simbolo di resistenza e come tale rappresenta quella memoria storica di cui Roma fu erede e trova traccia negli obelischi che popolano la Capitale. Stima   
    € 2.500 / 3.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COFANETTO, FIRENZE, BOTTEGHE GRANDUCALI, SECOLO XIX

    3 COFANETTO, FIRENZE, BOTTEGHE GRANDUCALI, SECOLO XIX COFANETTO, FIRENZE, BOTTEGHE GRANDUCALI, SECOLO XIX in legno di ebano e pietre dure entro profili in bronzo dorato; di forma ottagonale, il cofanetto è interamente abbellito da placche con decorazioni in pietre dure. Sul coperchio sono raffigurate conchiglie tenute insieme da un nastro abbellito da perle, placca entro profilo di bronzo dorato e quattro ordini di cornici in legno intagliato. Sul corpo placche a motivi di strumenti musicali sui lati e di coralli intrecciati a nastri con perle sugli angoli, ugualmente entro profili di bronzo dorato. Base a tre ordini di cornici poggianti su quattro piedi intagliati con motivi a ricciolo. Il coperchio contiene uno specchio al suo interno. Nell’archivio dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze sono conservati disegni preparatori di motivi decorativi simili; cm 27x47x34   A FLORENTINE GRAND DUCHES WORKSHOPS CASKET, 19TH CENTURY   Bibliografia di confronto A. Giusti, L'arte delle pietre dure da Firenze all'Europa, Firenze 2005, p. 228 (per il decoro)   Stima   
    € 4.000 / 6.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI GRANDI VASI, VENEZIA, SECOLO XVIII

    4 ¤ COPPIA DI GRANDI VASI, VENEZIA, SECOLO XVIII COPPIA DI GRANDI VASI, VENEZIA, SECOLO XVIII in legno intagliato, laccato e dorato, base circolare intagliata a motivi fogliacei, corpo ornato a cineserie con personaggi e pagode, spalla intagliata a baccellature tra volute su stretto collo con coperchio a crochet di foglie di acanto, alt. cm 85, diam. cm 35   A PAIR OF LARGE VENETIAN VASES, 18TH CENTURY Stima   
    € 12.000 / 18.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI POLTRONE, OLANDA, SECOLO XVIII

    5 COPPIA DI POLTRONE, OLANDA, SECOLO XVIII COPPIA DI POLTRONE, OLANDA, SECOLO XVIII in mogano intarsiato, schienale a giorno centrato da ampia cartella sagomata intarsiata a motivo di vaso poggiante su crochet di foglie da cui si dipartono tralci fogliacei fioriti per terminare in grandi volute di foglie di acanto, braccioli mossi terminanti a ricciolo su sostegni sagomati, grembiale centrato da pendaglina scolpita a volto di cherubino, gambe mosse terminanti su zoccoli, tutta la superficie intarsiata a piccoli foglie e fiori, alt. cm 117   A PAIR OF DUTCH ARMCHAIRS, 18TH CENTURY   Stima   
    € 400 / 600
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      QUATTRO SEDIE, OLANDA, SECOLO XVIII

    6 QUATTRO SEDIE, OLANDA, SECOLO XVIII QUATTRO SEDIE, OLANDA, SECOLO XVIII in mogano intarsiato, schienale a giorno centrato da ampia cartella sagomata intarsiata a motivo di vaso poggiante su crochet di foglie da cui si dipartono tralci fogliacei fioriti per terminare in grandi volute di foglie di acanto, grembiale centrato da pendaglina scolpita a volto di cherubino, gambe mosse terminanti su zoccoli, tutta la superficie intarsiata a piccoli foglie e fiori, alt. cm 115,5   A GROUP OF FOUR DUTCH CHAIRS, 18TH CENTURY   Stima   
    € 800 / 1.200
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TAVOLO, OLANDA, SECOLO XVIII

    7 TAVOLO, OLANDA, SECOLO XVIII TAVOLO, OLANDA, SECOLO XVIII in mogano intarsiato, piano di forma rettangolare sagomato con angoli arrotondati ornato agli angoli da pappagalli su rami fioriti trattenuti da nastro a inquadrare al centro medaglione circolare con grande vaso di fiori, fascia sottopiano intarsiata ai centri a motivo di conchiglia da cui si dipartono volute che proseguono in tralci fioriti, gambe mosse terminanti su piede scolpito ad artiglio che ghermisce una sfera, cm 79,5x144,5x128, completo di due prolunghe di cm 38,5   A DUTCH TABLE, 18TH CENTURY     Stima   
    € 1.500 / 2.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI STIPI, NAPOLI, INIZI SECOLO XVII

    8 COPPIA DI STIPI, NAPOLI, INIZI SECOLO XVII COPPIA DI STIPI, NAPOLI, INIZI SECOLO XVII lastronati in palissandro con profili in ebano, applicazioni in bronzo dorato e intarsi in osso, lavorati in modo tale che uno stipo rappresenti il negativo dell'altro. Fronte scandito in tre corpi con al centro sportello di forma architettonica entro colonnine intarsiate a ramages alla base a sostenere finto balcone e poste a inquadrare al centro figura di soldato incisa in osso entro nicchia con timpano spezzato sormontata agli angoli superiori da motivo a vaso; parti laterali simmetriche, con un cassetto in alto e uno in basso, ciascuno ornato da duplice cornice rettangolare modanata a inquadrare ramages vegetali intervallati nella fascia centrale interna da due cassetti sormontati analogamente decorati affiancati da alto cassetto di linea architettonica a timpano triangolare sostenuto da paraste ornate a ramages vegetali e ornato al centro da riserva sagomata a inquadrare motivo a racemi; angoli superiori impreziositi da applicazioni in bronzo dorato realizzate a giorno a motivi vegetali stilizzati, sommità e fianchi decorati da riserve geometriche con maniglie in ferro battuto al centro dei fianchi, piedini in bronzo dorato a sfera schiacciata, cm 56,5x107x34,5; su basi ebanizzate non pertinenti, piano rettangolare con bordo a becco di civetta, fronte e lati sformellati su sostegni a balaustro riuniti da traverse sagomate con vaso centrale, cm 89,5x130x51 e cm 89,5x125,5x49   A PAIR OF NEAPOLITAN CABINETS, EARLY 17TH CENTURY   Questa coppia di stipi lastronati in ebano e decorati da intarsi in osso rientrano nella produzione artistica di arredi istoriati di area partenopea. L’affinità riscontrata con uno stipo napoletano che vede raffigurate alcune scene del Diluvio Universale, datato da Roberto Valeriani agli inizi del XVII secolo, ci spinge a contestualizzare quest’opera nel Regno delle due Sicilie, all’epoca del vicereame degli Asburgo di Spagna. Si tratta di oggetti che spesso venivano commissionati dai principi e re di tutta Europa, rintracciabili negli inventari delle loro raccolte, e che ritraevano scene dal mondo naturale così come soggetti storici e mitologici con intento didascalico. Queste produzioni artigianali erano il frutto di un lavoro congiunto fra lo “stipettaio” (ebanista) e l'incisore, artisti spesso giunti a Napoli anche da paesi nordici o delle Fiandre e che accanto alle maestranze locali erano attivi dalla seconda metà del Cinquecento a tutto il secolo successivo. Stima   
    € 12.000 / 18.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TAVOLINO DA LAVORO, INGHILTERRA, SECOLO XIX

    9 TAVOLINO DA LAVORO, INGHILTERRA, SECOLO XIX TAVOLINO DA LAVORO, INGHILTERRA, SECOLO XIX lastronato in mogano, pianetto di forma ottagonale con piccolo cassetto sotto la fascia, grembiale intagliato a volute fogliacee, sostegno a sezione triangolare profilato da fascia incisa a motivi geometrici su base triangolare sorretta da piedi a voluta terminanti in zampe ferine, cm 73x53x46,5    AN ENGLISH WORK TABLE, 19TH CENTURY Stima   
    € 700 / 1.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      POLTRONA E COPPIA DI SEDIE, INGHILTERRA, SECOLO XVIII

    10 POLTRONA E COPPIA DI SEDIE, INGHILTERRA, SECOLO XVIII POLTRONA E COPPIA DI SEDIE, INGHILTERRA, SECOLO XVIII in noce intarsiato, seduta rivestita in seta decorata a mazzetti di fiori, schienale di linea sagomata realizzato a giorno con due sostegni laterali a inquadrare al centro sostegno sagomato, braccioli di linea mossa, grembiale sagomato con gambe mosse terminanti in piedi en cabriole, tutta la superficie intarsiata a girali fogliacei e floreali con cartella centrata da vaso di fiori con volatile tra rami, mentre sul retro, analogamente intarsiato, è uno stemma tra volute, alt. cm 113   AN ENGLISH GROUP OF TWO CHAIRS AND AN ARMCHAIR, 18TH CENTURY Stima   
    € 700 / 1.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      BUREAU TRUMEAU, OLANDA, SECOLO XVIII

    11 BUREAU TRUMEAU, OLANDA, SECOLO XVIII BUREAU TRUMEAU, OLANDA, SECOLO XVIII in mogano intarsiato in legni vari, madreperla e osso, corpo superiore a due sportelli in vetro sagomati e intarsiati a motivi di tralci fogliacei fioriti con volatili, sormontati da cappello modanato a timpano spezzato a inquadrare al centro cimasa a volute intrecciate sottesa da mazzetto di fiori intarsiato entro cornice sagomata, sui fianchi grande vaso di fiori entro riserva centinata inquadrato agli angoli da mazzetti floreali, corpo inferiore a ribalta celante tre cassettini sovrapposti sui lati disposti a gradoni a inquadrare al centro sportello di linea concava tra due vani a giorno sottesi da un cassettino su ogni lato, ornata sul fronte a motivo di vaso di fiori poggiante su pedana sottesa da mascherone da cui si dipartono volute fogliacee con volatili che si portano sui lati a sostenere mazzetti di fiori con colombe, sottesa da due cassettini appaiati cui seguono altri tre cassetti di linea bombata verso il basso, ciascuno con bocchette e maniglie in bronzo cesellato a elementi vegetali e intarsiato a rabeschi fioriti che si dipartono dai centri, lesene angolari mosse analogamente intarsiate, fianchi ornati da duplice medaglione circolare a motivo di vaso con ricco mazzo di fiori inquadrato nel medaglione inferiore a mazzetti di fiori posti agli angoli, piedi anteriori a zampa ferina su sfera schiacciata, cm 237x145x78   A DUTCH BUREAU CABINET, 18TH CENTURY   Stima   
    € 7.000 / 10.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      PIANO, ITALIA SETTENTRIONALE, 1791

    12 PIANO, ITALIA SETTENTRIONALE, 1791 PIANO, ITALIA SETTENTRIONALE, 1791 in scagliola raffigurante trompe-l'œil con carte da gioco, bouquet di fiori tra nastri e stendardo, una carta reca la scritta C. PANACERATI, l'altra E DE GENOA 1791, su tavolo non pertinente in legno ebanizzato e radica con fascia sottopiano profilata a motivo geometrico a inquadrare specchiatura in radica e gambe tornite poggianti su sostegni a doppia voluta riunite da traversa a torchon a sostenere vaso al centro, cm 77x127x75,5   A NORTHERN ITALY TABLE TOP, 1791 Stima   
    € 8.000 / 12.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI GUERIDON, TOSCANA, SECONDA METÀ SECOLO XVIII

    13 COPPIA DI GUERIDON, TOSCANA, SECONDA METÀ SECOLO XVIII COPPIA DI GUERIDON, TOSCANA, SECONDA METÀ SECOLO XVIII in legno laccato e dorato e intarsiato in osso e legni vari, pianetto di forma ottagonale profilato da cornice dorata e interamente ornato da grande vaso di fiori inquadrato ai lati da girali di foglie su cui poggiano due volatili, sotteso da intaglio a motivo di drappo, fusto tornito ebanizzato con profili dorati poggiante su colonnina a sezione esagonale con facce alternativamente dorate e ornate da festoni di fiori, piede tripode a tre volute terminanti a ricciolo laccate a festoni di fiori, cm 90x40x40   A PAIR OF TUSCAN GUERIDON, SECOND HALF 18TH CENTURY   Stima   
    € 4.000 / 6.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      QUATTRO APPLIQUE, ITALIA SETTENTRIONALE, SECOLO XVIII

    14 QUATTRO APPLIQUE, ITALIA SETTENTRIONALE, SECOLO XVIII QUATTRO APPLIQUE, ITALIA SETTENTRIONALE, SECOLO XVIII in legno laccato e dorato a mecca, di forma sagomata con battuta profilata da volute seguita da ampia fascia intagliata a nastro pieghettato a inquadrare al centro superiore volto femminile coronato da palmetta dalla quale ricadono mazzetti di foglie che si portano sui lati, al centro inferiore due volute convergenti inquadrano due braccetti in lamina di metallo policroma foggiati a rami fioriti con piattelli e bobeches in legno intagliato a elementi vegetali, interno dipinto a mazzetto di fiori trattenuto da nastro; sul retro bollino ANTICHITÀ PIETRO ACCORSI TORINO, cm 78,5x55   A GROUP OF FOUR NORTHERN ITALY WALL APPLIQUES, 18TH CENTURY Stima   
    € 4.000 / 6.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      CONSOLE, SECOLO XIX

    15 CONSOLE, SECOLO XIX CONSOLE, SECOLO XIX in legno intagliato e dorato, piano di forma sagomata in breccia di marmo con bordo a becco di civetta, fascia sottopiano profilata da volute fogliacee a inquadrare palmetta aperta tra motivi a embricazioni sul centro del fronte e mascherone sui lati, quattro sostegni scolpiti all’attacco in foggia di erme femminili da cui si dipartono ampie volute arricchite da festoni di frutti terminanti a ricciolo riunite da traversa sagomata profilata da volute con palmetta al centro, cm 91x168x81   A 19TH CENTURY CONSOLE TABLE   Stima   
    € 3.000 / 5.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      LETTO A BALDACCHINO, TOSCANA, PERIODO IMPERO

    16 LETTO A BALDACCHINO, TOSCANA, PERIODO IMPERO LETTO A BALDACCHINO, TOSCANA, PERIODO IMPERO in noce parzialmente ebanizzato e dorato con applicazioni in bronzo dorato e ferro laccato, sostegni torniti ornati da decori dorati intagliati a elementi fogliacei coronati da volto con copricapo, dai quali si dipartono quattro bracci ricurvi terminanti in finale a pigna intagliato a fogliette aperte posti a sostenere il baldacchino a forma di cupola, intagliato a grandi baccellature con bordo dorato decorato a fogliette aperte sovrapposte rivolte verso l’alto, da cui pende un drappo impreziosito da testine di Mercurio a tutto tondo, mentre all'interno la cupola è centrata da decoro baccellato a inquadrare fiore, cm 290x210x164   A TUSCAN EMPIRE TESTER BED Stima   
    € 3.000 / 5.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      DORMEUSE, NAPOLI, PERIODO IMPERO

    17 DORMEUSE, NAPOLI, PERIODO IMPERO DORMEUSE, NAPOLI, PERIODO IMPERO in acero parzialmente dorato e laccato, seduta e schienale rivestiti in seta verde ornato a motivo di api, spalliera di linea mossa con volti leonini dorati alle sommità laterali, gambe intagliate a crochet di foglie dorate terminanti in piedi a zampa leonina laccati a imitare il bronzo patinato, cm 92x175x80   A NEAPOLITAN EMPIRE DORMEUSE   Stima   
    € 1.000 / 1.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      SECRETAIRE, FRANCIA, PERIODO IMPERO

    18 SECRETAIRE, FRANCIA, PERIODO IMPERO SECRETAIRE, FRANCIA, PERIODO IMPERO lastronato in mogano con applicazioni in bronzo dorato e piano in marmo bianco, fascia sottopiano a un cassetto centrato da bocchetta dorata cesellata a motivo Impero e inquadrato ai lati da corone classiche, sotto le quali sono due colonnine con capitello e basi in bronzo dorato a inquadrare il fronte lievemente rientrante sul quale si apre la calatoia, celante vano a giorno tra loggiato a colonnine e base intarsiata a creare un pavimento prospettico sotteso da un cassetto con segreti tra due cassettini per lato, mentre l'interno della calatoia è rivestito in seta decorata a fiori entro cornice dorata; due cassetti sotto alla calatoia, su piedi a zampa ferina laccati a imitazione del bronzo dorato e patinato, cm 151x101x48   A FRENCH EMPIRE SECRETAIRE   Stima   
    € 1.800 / 2.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI LAMPADARI, FRANCIA, SECONDA METÀ SECOLO XIX

    19 COPPIA DI LAMPADARI, FRANCIA, SECONDA METÀ SECOLO XIX COPPIA DI LAMPADARI, FRANCIA, SECONDA METÀ SECOLO XIX in bronzo dorato, fusto tornito cesellato a motivi fogliacei e baccellature terminante in finale a pigna dal quale si dipartono cinque sostegni ricurvi in foggia di ricche volute ornate da volti femminili applicati e da elementi fogliacei, ciascuno dei quali sostiene tre bracci ricurvi a inquadrare al centro un braccio con fusto tornito, complessive venti luci, alt. cm 155, diam. cm 125   A PAIR OF FRENCH CHANDELIERS, SECOND HALF 19TH CENTURY Stima   
    € 12.000 / 18.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI PANNELLI, ITALIA CENTRALE, SECOLO XIX

    20 COPPIA DI PANNELLI, ITALIA CENTRALE, SECOLO XIX COPPIA DI PANNELLI, ITALIA CENTRALE, SECOLO XIX dipinti a tempera su tela a raffigurare al centro Memento mori entro riserva circolare inquadrata da decori a racemi vegetali, montati su cornice dipinta a finto marmo, entrambi presentano sul retro firma e data “Antonio Ferruzzi pittore Montefiascone fece 1888”, uno con numero “2”, uno con numero “4”, cm 152x208   A PAIR OF CENTRAL ITALY PANELS, 19TH CENTURY Stima   
    € 6.000 / 9.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TRITTICO DA CAMINO, INGHILTERRA, SECOLO XIX

    21 TRITTICO DA CAMINO, INGHILTERRA, SECOLO XIX TRITTICO DA CAMINO, INGHILTERRA, SECOLO XIX in marmo nero del Belgio con inserti in broccatello di Spagna, di forma architettonica con cassa di forma circolare che presenta quadrante con numeri arabi in nero su smalto bianco e doppio foro di carica poggiante su motivo di due volute stilizzate centrate da medaglione in Broccatello sorrette da due colonne scanalate affiancate sui lati da mensola a voluta e poggianti su alti plinti, cm 43x35x14; alzate in foggia di vasca circolare modanata su piedistallo sagomato ornato ai lati da inserti rastremati in Broccatello, cm 26,5x18,5x18,5   AN ENGLISH CLOCK GARNITURE, 19TH CENTURY Stima   
    € 2.000 / 3.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      SECRETAIRE IN STILE IMPERO, SECOLO XIX

    22 SECRETAIRE IN STILE IMPERO, SECOLO XIX SECRETAIRE IN STILE IMPERO, SECOLO XIX lastronato in piuma di mogano, fronte a ribalta entro due colonnine celante due file di tre cassettini a inquadrare specchio rettangolare centrale con vano a giorno sottostante sorretto da colonnine, inquadrata in alto da sottile cassetto e in basso da altri quattro cassetti, maniglie in bronzo dorato a decori Impero, fianchi sformellati, piedi anteriori circolari, cm 154,5x103x47   AN EMPIRE STYLE SECRETAIRE, 19TH CENTURY   Stima   
    € 1.000 / 1.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COFANETTO, ERHARD & SOHNE, 1920 CIRCA

    23 COFANETTO, ERHARD & SOHNE, 1920 CIRCA COFANETTO, ERHARD & SOHNE, 1920 CIRCA in legno lastronato in radica con applicazioni in ottone, coperchio di forma rettangolare ad angoli stondati con parte centrale rialzata ornato a più ordini di decori geometrici e vegetali, corpo decorato su ogni lato da fregi raffiguranti teoria di personaggi con animali inquadrati ai lati da rabeschi vegetali e decori geometrici, cui segue fascia inferiore intarsiata a girali vegetali stilizzati tra angoli rientrati dove colonnine si alternano a decori geometrici, interno rivestito in velluto rosso con scomparto portagioielli seguito da scomparto a giorno, chiave cesellata con figura di leone e siglata E S, cm 20,5x37,5x23,5   AN ERHARD & SOHNE CASKET, CIRCA 1920 Stima   
    € 1.500 / 2.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TAVOLO, LOMBARDIA, PERIODO CARLO X

    24 TAVOLO, LOMBARDIA, PERIODO CARLO X TAVOLO, LOMBARDIA, PERIODO CARLO X in acero intarsiato in legno tinto, piano in marmo di forma circolare sotteso da fascia intarsiata a festoni di foglie che si dipartono da fiorellini, sostegno ornato da profilature costituito da tre colonnine poggianti su pedana sagomata di forma triangolare con piedini a sfera schiacciata, alt. cm 80, diam. cm 108,5    A LOMBARD CHARLES X TABLE Stima   
    € 1.200 / 1.800
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      BUREAU-PLAT, JACQUES-PHILIPPE CAREL, FRANCIA, INIZI PERIODO LUIGI XV

    25 BUREAU-PLAT, JACQUES-PHILIPPE CAREL, FRANCIA, INIZI PERIODO LUIGI XV BUREAU-PLAT, JACQUES-PHILIPPE CAREL, FRANCIA, INIZI PERIODO LUIGI XV lastronato in bois de rose e bois de violette con applicazioni in bronzo dorato, piano di forma sagomata profilato da bordo in bronzo dorato con foglie aperte agli angoli rivestito in pelle con bordi e decoro centrale dorati, fronte mosso con grembiale sagomato a tre cassetti ciascuno dei quali intarsiato a decori geometrici che si ritrovano anche sui fianchi, con maniglie e bocchette in bronzo dorato a elementi fogliacei e inquadrati da fregi dorati vegetali, retro ornato a imitare il fronte, gambe mosse su piedi in bronzo dorato a elemento fogliaceo, stampigliato CAREL, cm 79x143x73   AN EARLY LOUIS XV ORMOLU-MOUNTED BOIS DE ROSE AND BOIS DE VIOLETTE BUREAU-PLAT BY JACQUES-PHILIPPE CAREL   Bibliografia di confronto J. Nicolay, L'art et la maniere des maitres ebenistes francais au XVIIIe siecle, Paris 1986, p. 89 fig. A   Dopo aver frequentato a Grenoble la bottega di Thomas Hache, il più celebre di una dinastia di ebanisti specializzati in intarsio floreale naturalistico, Jacques-Philippe Carel (attivo dal 1723 al 1785) tornò a Parigi dove nel 1723 fu riconosciuto Maître. Debuttando nella produzione di mobili dalle forme robuste riflesso dello stile Règence, Carel si distinse per la propria produzione in stile Luigi XV con oggetti d’arredo in bois de rose e bois de violette, dalle linee sinuose, profilate e ornate da applicazioni in bronzo dorato con elementi fogliacei proprio come il bureau-plat che qui proponiamo. Carel prestò la sua arte per una clientela assai prestigiosa a Parigi, prima fra tutti la famiglia Reale, lavorando per la Garde-Meuble de la Couronne, il dipartimento della Maison du Roi incaricato della gestione dei mobili e delle opere d'arte destinate alla decorazione delle residenze reali. Alla sua mano si devono opere di alta qualità, come la scrivania che realizzò nel 1748 per la camera da letto della Marchesa di Pompadour al castello di La Muette e i due scrittoi del 1751 destinati gli appartamenti a Versailles delle principesse Sophie e Louise, figlie di Luigi XV, dove tutti e tre i bureau-plat sono oggi custoditi. Fu inoltre protagonista di commissioni da parte di corti straniere, come quella svedese per la residenza a Drottningholm e quella del principe di Württemberg.         Stima   
    € 30.000 / 50.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TAVOLINO DA CENTRO, FIRENZE, SECOLO XIX

    26 TAVOLINO DA CENTRO, FIRENZE, SECOLO XIX TAVOLINO DA CENTRO, FIRENZE, SECOLO XIX piano di forma circolare in scagliola, ornato al centro da motivo floreale entro riserva circolare circondato da cornice ottagonale dove riserve triangolari ornate a fiori si alternano a riserve mistilinee color lapislazzulo, cui segue bordura ottagonale a riserve mistilinee alternate a riserve circolari, sostegno in legno ebanizzato e dorato tornito ornato alla base da motivi fogliacei su base circolare decorata da fiori stilizzati entro riserve, alt. cm 78, diam. cm 83   A FLORENTINE CENTRE TABLE, 19TH CENTURY Stima   
    € 2.000 / 3.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      TAVOLO DA CENTRO, ITALIA CENTRALE, FINE SECOLO XVIII

    27 TAVOLO DA CENTRO, ITALIA CENTRALE, FINE SECOLO XVIII TAVOLO DA CENTRO, ITALIA CENTRALE, FINE SECOLO XVIII in legno laccato e dorato, piano di forma rettangolare dipinto a finto marmo, fascia sottopiano intagliata a motivo continuo di doppio nastro intrecciato a creare cornici geometriche che contengono fiori, dadi angolari centrati da fiori da cui si dipartono le gambe troncopiramidali scanalate ornate nella parte superiore da nodo schiacciato intagliato a fogliette sovrapposte, cm 81x142x61,5   A CENTRAL ITALY CENTRE TABLE, LATE 18TH CENTURY Stima   
    € 2.500 / 3.500
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      LEGGIO, VENETO, SECOLO XVIII

    28 LEGGIO, VENETO, SECOLO XVIII LEGGIO, VENETO, SECOLO XVIII in legno dipinto e dorato in foggia di aquila ad ali spiegate sulle quali poggia il leggio di forma sagomata, gli artigli poggianti su sfera, sostegno di forma circolare modanata dipinto a finto marmo verde con profilature dorate, cm 66x53x40   A VENETIAN LECTERN, 18TH CENTURY Stima   
    € 3.000 / 5.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI POLTRONE, FRANCIA, FINE SECOLO XVIII - INIZI XIX

    29 COPPIA DI POLTRONE, FRANCIA, FINE SECOLO XVIII - INIZI XIX COPPIA DI POLTRONE, FRANCIA, FINE SECOLO XVIII - INIZI XIX in legno laccato e dorato, seduta e schienale rivestiti in tessuto a piccolo punto a raffigurare vaso di fiori tra riserve sagomate e fiori, cartella rettangolare sagomata centrata sul lato superiore da motivo fogliaceo tra nastri, sostegni intagliati da festoni dorati terminanti a ricciolo con grande foglia aperta sul fronte, grembiale intagliato al centro da fiore tra foglie e con dadi angolari ornati da fiori a cui si dipartono le gambe troncoconiche rastremate e scanalate, cm 106x65x70   A PAIR OF FRENCH ARMCHAIRS, LATE 18TH - EARLY 19TH CENTURY    Stima   
    € 2.000 / 3.000
    Dettaglio Fai un'offerta

  •      COPPIA DI PICCOLE CONSOLE CON SPECCHIERA, ROMA, METÀ SECOLO XVIII

    30 COPPIA DI PICCOLE CONSOLE CON SPECCHIERA, ROMA, METÀ SECOLO XVIII COPPIA DI PICCOLE CONSOLE CON SPECCHIERA, ROMA, METÀ SECOLO XVIII in legno intagliato e dorato, piano lastronato in marmo bianco e nero antico profilato da cornice in bronzo dorato cesellata a nastro fogliaceo ritorto; la console presenta fascia scolpita a volute fogliacee arricchite da festoni di fiori a inquadrare al centro conchiglia rocaille, dalla quale si diparte la gamba mossa scolpita a motivo di cherubino e terminante a ricciolo, cm 90x76x45; specchiera di linea sagomata con fascia modanata profilata da bulinatura attorno alla quale si avvolgono tralci fogliacei che dal centro inferiore, entrata da conchiglia rocaille, si porta sul lato superiore, scolpito ad ampio motivo rocaille tra rose inquadrato da timpani angolari scolpiti a fogliette, cm 248x78   A PAIR OF ROMAN CONSOLE TABLES WITH MIRRORS, MID 18TH CENTURY   Stima   
    € 15.000 / 25.000
    Dettaglio Fai un'offerta