Abbiamo lavorato per selezionare oggetti di qualità, non banali e di valore, nel tentativo di presentare al meglio il rinnovato dipartimento. Tra gli oltre 150 lotti proposti si troveranno un’eccezionale coppia di poltrone di Gio' Ponti disegnate appositamente per gli arredi di Villa Vittoria a Firenze; il tavolo, esemplare unico, realizzato da Superstudio sul quale è stata letteralmente fatta la storia del movimento radicale; un’elegantissima scrivania disegnata da Tomaso Buzzi; un monumentale vaso in ceramica, opera rarissima di Emile Gallè, presentato nel 1884 all’Esposizione di Arti Decorative di Parigi; un mobile e due pannelli murali opera di Joaquim Tenreiro, raffinatissimo e ricercatissimo designer e artigiano brasiliano. E ancora una vasta selezione di arredi firmati dai maggiori nomi italiani e internazionali oltre ad una sezione di  vetri e ceramiche realizzati dai grandi artisti del ‘900. In un mercato assai vasto e durante un periodo storico tutt’altro che scontato cerchiamo di distinguerci per gusto, affidabilità e qualità della raccolta.

Highlights dell'asta
Esperti dell'asta
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Design e Arti decorative del '900

Jacopo Menzani
CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE

Design e Arti decorative del '900

Anna Paola Bassetti
ASSISTENTE

Top