ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Asta a tempo

Per informazioni
tempo@pandolfini.it
31 OTTOBRE -  8 NOVEMBRE 2019

Tutte le categorie

Visualizzazione tipo lista
Visualizzazione tipo griglia
1 - 30  di 155 LOTTI
SALVATORE FIUME                                                           - FIUME SALVATORE
1

SALVATORE FIUME                                                           

SALVATORE FIUME                                                           

(Comiso 1915 - Milano 1997)                                               

Senza titolo

penna biro su carta lucida

cm 58x73

 

Untitled

biro pen on glossy paper

58x73 cm

 

Provenienza

Collezione privata

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
ARTISTA ATTIVO NEL XX SECOLO
2

ARTISTA ATTIVO NEL XX SECOLO

ARTISTA ATTIVO NEL XX SECOLO

Senza titolo

linografia

cm 20x23,5

tiratura di 20 esemplari, n. 3/20

 

Untitled

linograph

20x23.5 cm

edition of 20 exemplars, n. 3/20

 

 

Asta conclusa!!!
FAUSTO PIRANDELLO- PIRANDELLO FAUSTO
3

FAUSTO PIRANDELLO

FAUSTO PIRANDELLO

(Roma 1899 - Roma 1975)

Bagnanti                                                                  

pastello su carta                                                         

cm 28x22                                                                  

firmato                                                                   

                                                                          

Bathers                                                                   

pastel on paper

28x22 cm

signed

 

Nel 1925 si presenta al pubblico per la prima volta, a quasi ventisei anni, alla III Biennale Romana, esponendo un quadro di Bagnanti, un tema che, insieme a quello della natura morta, lo accompagnerà per tutta la vita. L’anno dopo partecipa alla Biennale di Venezia, dove tornerà ad esporre con continuità dal 1932 al 1942. Intanto nel 1925 Luigi, con il figlio Stefano, Orio Vergani e altri, ha fondato la Compagnia del “Teatro d’Arte” di Roma, di cui assume la direzione artistica. Viene scritturata l’attrice Marta Abba, che per anni resterà accanto a Luigi. ( cit. Associazione Fausto Pirandello ).

 

Asta conclusa!!!
T-YONG
4

T-YONG

T-YONG

(Tae-gu, Corea del Sud, 1977)

Senza titolo

2004

tecnica mista, fotografia su due pannelli di alluminio

cm 70x100 ciascuno

edizione di 3 semplari,  n.1/3, composto da due pannelli

 

Untitled

2004

mixed media, photography on two aluminum panels

70x100 cm each

edition of 3 exemplars, n.1/3, composed of two panels

 

L'opera è accompagnata da autentica dell'artista

 

Provenienza

Collezione privata

 

“Nel mio primo lavoro ho modificato un catalogo di Taschen, un gesto semplice. Tutti pensano io

abbia usato Photoshop invece ho solo tagliato e sollevato. Nella vita quotidiana succedono tante cose

spontaneamente e allora sembra un sogno, per questo il lavoro si chiama Dream. Un po’ come nelle

sculture di Penone, che fa nascere una vita dalla morte, anche quello è un sogno.”

(Cit. T-Yong Chung)

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
FORTUNATO DEPERO- DEPERO FORTUNATO
5

FORTUNATO DEPERO

FORTUNATO DEPERO

(Fondo 1892 - Rovereto 1960)

Composizione con figura

1953 - 1954

matita su carta

cm 26x19,5

 

Composition with figure

1953 - 1954

pencil on paper

26x19.5 cm

 

Esposizioni

Bruno Corà, Massimo Di Stefano, Leonardo Passarelli, Tonino Sicoli,
Dal secondo 
futurismo all'arte concreta e dintorni 1920 - 1970, Marasco, Benedetto, Rotella e la ricerca astratta, Maon Museo d'Arte dell' Otto e Novecento, 28 ottobre - 31 dicembre 2014, Rende

(Cosenza )

 

Bibliografia

Bruno Corà, Massimo Di Stefano, Leonardo Passarelli, Tonino Sicoli,
Dal secondo 
futurismo all'arte concreta e dintorni 1920 - 1970, Marasco, Benedetto, Rotella e la ricerca astratta, Maon Museo d'Arte dell' Otto e Novecento, p. 56 illustrato

 

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
LIA DREI- DREI LIA
6

LIA DREI

LIA DREI

(Roma 1922 - Roma 2005)

Operazione spazio cromatico n° 5

1966-2003

tecnica mista e collage su carta

cm 19,5x27,5

firmato e datato in basso a destra

 

Color space operation n° 5

1966-2003

mixed media and collage on paper

19.5x27.5 cm

signed and dated lower right

 

Esposizioni

Bruno Corà, Massimo Di Stefano, Leonardo Passarelli, Tonino Sicoli,
Dal secondo 
futurismo all'arte concreta e dintorni 1920 - 1970, Marasco, Benedetto, Rotella e la ricerca astratta, Maon Museo d'Arte dell' Otto e Novecento, 28 ottobre - 31 dicembre 2014, Rende 

( Cosenza )

 

Bibliografia

Bruno Corà, Massimo Di Stefano, Leonardo Passarelli, Tonino Sicoli,
Dal secondo 
futurismo all'arte concreta e dintorni 1920 - 1970, Marasco, Benedetto, Rotella e la ricerca astratta, Maon Museo d'Arte dell' Otto e Novecento, p. 90 illustrato

 

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
FRANCESCO GUERRIERI                                                       - GUERRIERI FRANCESCO
7

FRANCESCO GUERRIERI                                                       

FRANCESCO GUERRIERI                                                       

(Borgia 1931 - Sovereto 2015)                                               

Senza titolo  

1966                                                            

matite e pennarelli colorati su carta

cm 20x30

al retro dedica ad personam                                                        

                                                                          

Untitled

1966                                                                 

colored pencils and markers  on paper

20x30 cm

on the reverse dedicated to personam

                                                         

Fondatore del Gruppo 63 con Di Luciano, Drei e Pizzo, arriva  a Roma nel 1939 e nel 1958 ha dato inizio a una ricerca artistica peculiare, realizzando lavori polimaterici che poi ebbero grande importanza nella sua arte avanguardista e sperimentale. Nel settembre del 1963 ha formato con Lia Drei lo Sperimentale p. che ha operato fino ai primi anni '70 in una posizione di avanguardia nell'ambito dell'Arte Programmata e dello strutturalismo. Il suo percorso di ricerca culminò con la grande opera-ambiente, Immaginazione, presentata al Palazzo delle Esposizioni di Roma nel 1978.                    

 

 

 

                  

 

Asta conclusa!!!
ANTONIO BUENO                                                             - BUENO ANTONIO
8

ANTONIO BUENO                                                             

ANTONIO BUENO                                                             

(Berlino 1918 - Fiesole 1984)                                             

Ritratto femminile                                                        

litografia                                                                

cm 45x33, battuta cm 24x18                                                

iscrizione al centro retouché (per il maggiore Spagna) A.Bueno          

firmato in basso a destra                                                 

                                                                          

Female portrait                                                           

lithography                                                               

45x33 cm, battute measurement 24x18 cm 

inscription in the center "retouché (for the major Spain) A.Bueno"        

signed lower right                                                        

                                                                          

Provenienza                                                               

Galleria del Mirteto, Firenze                                             

 

 

"[...] Lavoravo molto a lungo su ogni quadro, allo scopo di approfondire sempre più i problemi stilistici che mi interessavano. Ma a volte, quando un quadro poteva finalmente dirsi finito, ci dipingevo sopra un altro quadro per economizzare la tela. Era soprattutto Xavier, più veloce e prolifico di me, che distruggeva in tal modo gran parte delle proprie opere. Non lavoravamo né per far mostre né per la posterità. Eppure lavoravamo talvolta dieci ore al giorno, come se il tempo a nostra disposizione per imparare non fosse mai sufficiente. [...]" . ( cit. da Gli Scritti, Archivio Antonio Bueno ).

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
Felice Casorati- CASORATI FELICE
9

Felice Casorati

FELICE CASORATI

(Novara 1883 - Torino 1963)

Le botte dei plenipotenziari 

linoleum, cm 15,5x14,5

firmato in basso a sinistra

 


The barrel of the plenipotentiaries

linocut, cm 15,5x14,5

signed lower left

 

Provenienza

Collezione Umberto Canti, Firenze

 

L'opera è una prova autografa per un'illustrazione del libro del 1921 di Marco Buzzichini, Giocherello. Racconto fantastico, pubblicato dalle Edizioni Alpes di Milano.

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
ANTONIO BUENO                                                             - BUENO ANTONIO
10

ANTONIO BUENO                                                             

ANTONIO BUENO                                                             

(Berlino 1918 - Fiesole 1984)                                             

Profilo femminile

china su carta                                                            

cm 26x18                                                                  

siglato in basso a destra A.B.                                            

timbro in alto a sinistra Galleria del Mirteto                            

                                                                          

Female profile                                                            

china on paper                                                            

26x18 cm                                      

signed in the lower right corner A.B.                                     

on the top left stamp of Gallery of Mirteto

 

Provenienza                                                               

Galleria del Mirteto, Firenze                                             

 

Sperimentatore irrequieto ed infaticabile, segui e perfezionò molteplici ricerche durante la sua carriera artistica. Pittore Astratto ( 1950-53), neometafisico con la serie dei dipinti pipe di gesso ( 1953-1957), verista, materiologico sulla scia dell'informale, con una serie di impronte (1960-62), segnaletico e pop a metà degli anni sessanta, neodada e pittore visivo.

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
11

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo

piatto in ceramica con decori

pezzo unico 

cm 23 diam

firmato sotto la base

marcato sotto la base Gatti Faenza

 

Untitled

ceramic plate with decorations

single piece

23 cm  diam.

signed under the base

marked under the base Gatti Faenza

 

Dalla metà degli anni Novanta ad oggi l’entità dei rapporti e delle intese che la Bottega e Davide Servadei hanno instaurato con gli artisti è andata via via accrescendo e molti sono i nomi che si potrebbero citare, tra gli artisti giovani e quelli già affermati, come Carla Accardi, Aldo Mondino ed Ettore Sottsass. A questi se ne possono aggiungere altri, come: Luigi Carboni, Tristano di Robilant, Vincenzo Cabiati, Amedeo Martegani, Liliana Moro, Chiara Passa, Mario Della Vedova, Luisa Rabbia, Dani Karavan, Paola Gandolfi, Mike Kelley, Giuseppe Maraniello, Agostino Bonalumi, Giuseppe Uncini, Marcello Jori, Antonio Riello, Domenico Bianchi, Giuseppe Gallo, Paolo Maione, Nicola De Maria, Valerio Berruti, Sandro Chia, Enzo Cucchi, Ilya Kabakov, Hidetoshi Nagasawa, Arcangelo, Germano Sartelli, Antonio Violetta, Alex Pinna, Giulia Caira, Alik Cavaliere, Tommaso Cascella, Luca Vitone, Alessandro Pessoli, Marco Nereo Rotelli, Lucio Del Pezzo, Emilio Isgrò, Arnaldo Pomodoro, Giovanni Ruggiero, Oliviero Rainaldi, Italo Zuffi, David Casini, Paolo Leonardo, Bruno Ceccobelli, Marzia Migliora, Nicolàs Leiva, Vedova-Mazzei, Carlo Benvenuto, Jessica Carroll, Marco Boggio Sella, Salvo, Sabrina Torelli, Arnold Mario Dall’O.( Cit. Ceramiche Gatti)

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
12

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo

piatto in ceramica con decori

pezzo unico 

cm 25 diam.

firmato sotto la base

marcato sotto la base Gatti Faenza

 

Untitled

ceramic plate with decorations

single piece

25 cm diam.

signed under the base

marked under base the Gatti Faenza

 

 

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
13

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo

sicofoil blu vernice uniposka su carta

cm 42x30

tiratura di 10 esemplari, n.1/10

 

Untitled

sicofoil blue uniposka paint on paper

42x30 cm

edition of 10 exemplars, n.1/10

 

 

Asta conclusa!!!
ERNESTO TRECCANI- TRECCANI ERNESTO
14

ERNESTO TRECCANI

ERNESTO TRECCANI

(Milano 1920 - Milano 2009)

Senza titolo

tecnica mista

cm 35,5x25

firmato al centro

 

Untitled

mixed technique

35.5x25 cm

signed in the center

 

 

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
15

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo

litografia

cm 30x40

tiratura di 60 esemplari, n. 2/60

 

Untitled

lithography

30x40 cm

edition of 60 exemplars, n. 2/60

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
16

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo

litografia

cm 32x23

tiratura di 50 esemplari, n. 33/50

 

Untitled

lithography

32x23 cm

edition of 50 exemplars, n. 33/50

 

Asta conclusa!!!
ALFREDO REPETTI MOGOL- REPETTI MOGOL ALFREDO
17

ALFREDO REPETTI MOGOL

ALFREDO REPETTI MOGOL

(Milano 1961)

Senza titolo

2001

tecnica mista su cartone riciclato

cm 140x100

al retro firmato, titolato e datato

 

Untitled

2001

mixed technique on recycled cardboard

140x100 cm

on the reverse signed, titled and dated

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
18

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo                                                            

litografia

cm 32x23

tiratura di 50 esemplari, n. 1/50

 

Untitled

lithography

32x23 cm

edition of 50 exemplars, n. 1/50

 

 

 

Asta conclusa!!!
ENNIO MORLOTTI- MORLOTTI ENNIO
19

ENNIO MORLOTTI

ENNIO MORLOTTI

(Lecco, Como 1910 - Milano 1992)

Senza titolo

incisione

cm 50x35, battuta cm 24x17

tiratura di XXV esemplari, n. XXIIII/XXV

firmato in basso a destra

 

Untitled

etching

50x35 cm, measurement battute 24x17 

edition of XXV, n. XXIII/XXV

signed lower right

 

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
ORFEO TAMBURI- TAMBURI ORFEO
20

ORFEO TAMBURI

ORFEO TAMBURI

(Jesi 1910 - Parigi 1994)

Chartrettes

1965

olio su tela applicata su cartone

cm 26,5x32

firmato in basso a destra

al retro etichetta Galleria Contemporarte

 

Chartrettes

1965

oil on canvas applied on cardboard

26.5x32 cm

signed lower right

on the reverse label Galleria Contemporarte

 

Negli anni Sessanta, famoso ed affermato come artista, Orfeo Tamburi nel 1964

dona alla Pinacoteca Civica di Jesi, numerosi disegni, guazzi, litografie e nel 1969 fonda il “Premio Città di Jesi - Rosa Papa Tamburi” dedicato alla madre.

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
ERNESTO TRECCANI- TRECCANI ERNESTO
21

ERNESTO TRECCANI

ERNESTO TRECCANI

(Milano 1920 - Milano 2009)

Tre figure

tecnica mista

cm 35,5x25

firmato al centro

 

Three figures

mixed technique

35.5x25 cm

signed in the center

 

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
22

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo                                                           

litografia

cm 34x25

tiratura di 10 esemplari, n. 2/10

 

Untitled

lithograph

34x25 cm

edition of 10 exemplars, n. 2/10

 

 

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
ALDO TAGLIAFERRO- TAGLIAFERRO ALDO
23

ALDO TAGLIAFERRO

ALDO TAGLIAFERRO

(Legnano (MI) 1936 - Parma 2009)

Analisi del feticismo da un'immagine trovata Studio n. 69

1976

tecnica mista su tela

cm 40x42

 

Fetish analysis from an image found. Study n. 69

1976

mixed media on canvas

40x42 cm

 

Esposizioni

Aldo Tagliaferro 1965 - 2000, a cura di Vittorio Fagone e Alberto Fiz, Galleria Milano,10 ottobre - 30 novembre 2001

Aldo Tagliaferro 1965 - 2000, a cura di Vittorio Fagone e Alberto Fiz,  Fondazione

Bandera per l'Arte, 7 novembre - 9 dicembre 2001, Edizioni

 

Bibliografia

Aldo Tagliaferro 1965_2000, a cura di Vittorio Fagone e Alberto Fiz, Galleria Milano, Fondazione Bandera per l'Arte, Edizioni d'Arte Severgnini, illustrato p. 105

 

Ogni opera da lui creata faceva parte in realtà  di un progetto più ampio e completo, che andava oltre l'opera in sè. Aldo Tagliaferro infatti curava personalmente, con una meticolosità  ben nota a chi l'ha conosciuto, anche ogni altro aspetto particolare, dai testi esplicativi, agli allestimenti ideali e dedicati ad ogni spazio espositivo, dallo sviluppo del biglietto d'invito fino al progetto completo del catalogo. E in alcuni casi, anche con il nostro contributo. Tutto materiale prezioso ed importante, utile a presentare il suo lavoro

sotto un aspetto inedito e completo.

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
ALFREDO REPETTI MOGOL- REPETTI MOGOL ALFREDO
24

ALFREDO REPETTI MOGOL

ALFREDO REPETTI MOGOL

(Milano 1961)

Tropico del Cancro

2006

olio su tela

cm 100x100

al retro titolato, firmato e datato

 

Tropic of Cancer

2006

oil on canvas

100x100 cm

on the reverse titled, signed and dated

 

"Senza scrittura non saremmo niente non avremmo coscienza di noi stessi"

(cit. Alfredo Rapetti).

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
25

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo                                                    

litografia

cm 34x25

multiplo, p.a.

 

Untitled

lithograph

34x25 cm

multiple, p.a

 

"Tutte le cose che ho fatto le ho volute. In fondo il lavoro si far per sé, non si fa per gli altri, perché se lo fai per gli altri segui sempre delle cose che non sono pure, che sono delle imposizioni, delle influenze, invece seguire il proprio sogno è diverso, perché fai una cosa e la prima volta che la fai ti sembra strana...dopo ti ci immergi e ne ricavi un significato". ( cit. Carla Accardi )

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
ALFREDO REPETTI MOGOL- REPETTI MOGOL ALFREDO
26

ALFREDO REPETTI MOGOL

ALFREDO REPETTI MOGOL

(Milano 1961)
Senza titolo

acrilico su tela

cm 160x80

 

Untitled

acrylic on canvas

160x80 cm

 

"Come gli animali lasciano le orme, l’uomo lascia la scrittura. È come se fosse la forma del pensiero, la forma stessa del passato dell’umanità. La scrittura è una caratteristica dell’essere umano che, attraverso questa, ha rappresentato i suoi stati d’animo".

(cit. Alfredo Repetti Mogol)

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
MARINO MARINI- MARINI MARINO
27

MARINO MARINI

MARINO MARINI

(Pistoia 1901 - Viareggio 1980)

L'impiccato

1946

incisione

cm 64,5x49,5, incisione cm 39,5x33

firmato in basso a destra

 

The hanged man

Engraving

1946

64.5x49.5 cm, engraving39.5x33 cm

signed lower right

 

Bibliografia

Marino Marini- Opera grafica, Ed. Bruckmann-Monaco pag.32

 

„C’è tutta la storia dell’umanità e della natura nella figura del cavallo e del cavaliere.“

(cit. Marino Marini)

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
CARLA ACCARDI- ACCARDI CARLA
28

CARLA ACCARDI

CARLA ACCARDI

(Trapani 1924 - Roma 2014)

Senza titolo                                                         

litografia

cm 16x22

tiratura, prova d'artista

 

Untitled

litography

16x22 cm

edition, artist proof

 

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
ENNIO MORLOTTI- MORLOTTI ENNIO
29

ENNIO MORLOTTI

ENNIO MORLOTTI

(Lecco, Como 1910 - Milano 1992)

Ritratto di Picasso

1981

cm 24,5x31,2

tiratura di XXV esemplari, es. XI/XXV

firmato in basso a destra

 

Picasso portrait

1981

etching

24.5x31.2 cm

edition of XXV exemplars, es. XI/XXV

signed lower right

 

Per i pittori astrattisti, invece, Picasso e Cézanne erano considerati i capisaldi della rappresentazione di una realtà non mimetica, in cui la materia pittorica e la mano dell'artista (quindi la sua sfera psicologica ed esperienziale) potessero conquistare una propria autonomia creativa rispetto al dato reale, come accade nelle plurime ramificazioni della pittura “informale” francese e americana.

In questo contesto, però, cerca di farsi spazio anche un nuovo “naturalismo”

ll naturalismo di Morlotti unisce l’estetica romantica all’inconscio freudiano, fondandosi su una forte corrispondenza tra l’io dell'autore e la realtà circostante. Le opere di Morlotti, però, vengono presentate per la prima volta al pubblico da Testori per la mostra alla Saletta di Modena nel 1952 (uscita poi come Appunti su Morlotti in Paragone, n. 33,1952); il giovane critico d’arte delinea un percorso che va dagli esordi post-cubisti, caratterizzati da un particolare interesse per i paesaggi di Cézanne, alla maturità artistica in cui affronta il rapporto dialettico tra figura umana e paesaggio disarticolato: «Lo sprone forte (il sussulto) la poesia lo riceveva da quella catena di paesaggi […] e lo scrollo

dialettico, lo riceveva, invece, dalle Figure. Una dialettica che si concatenava,

appassionata e fulgente, sui più diretti fatti della cultura». 

(cit. Una triangolazione ‘informale’: Morlotti, Testori, Arcangeli di Filippo Manni)               

 

Asta conclusa!!!
MARINO MARINI- MARINI MARINO
30

MARINO MARINI

MARINO MARINI

(Pistoia 1901 - Viareggio 1980)

Pomona

incisione

cm 53x42,5, incisione cm 35,5x30

tiratura di 65 esemplari, n. 15/65

firmato in basso a destra

 

Pomona

etching, etching 35,5x30

53x42.5 cm

edition of 65 exemplars, n. 15/65

signed lower right

 

 

 

 

Asta conclusa!!!
Aggiudicazione:  Registrazione
1 - 30  di 155 LOTTI