Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DECEMBER 2022
Auction, 1189
8

SIX PLATES, CHINA, QING DYNASTY, YONGZHENG PERIOD, 1723-1735

Estimate
600 / 800

SIX PLATES, CHINA, QING DYNASTY, YONGZHENG PERIOD, 1723-1735

 

SEI PIATTI, CINA, DINASTIA QING, PERIODO YONGZHENG, 1723-1735

in porcellana dipinta in policromia; diam. cm 23,2

 

I sei piatti di porcellana dura, azzurro-grigio, sonora, hanno forma concava profonda con tesa inclinata e poggiano su un basso piede ad anello. La decorazione nella palette Imari, con oro, prevede al centro del cavetto un paesaggio lacustre con pagode suddiviso in due zone in prospettiva; la tesa è invece ornata in prossimità del bordo da una serie continua di decori disposti sinuosamente centrati da boccioli e da elementi campaniformi (Chung) probabilmente il simbolo di rispetto e obbedienza..

Nell’elenco delle fornaci di Yongzhen del 1729 compaiono porcellane destinate alla corte con “imitazione di porcellana giapponese decorate con oro”, e tali decori spaziavano dal vaso di fiori Hanakago fino a paesaggi con pagode e disposizioni floreali radiali. Le forme proponevano talvolta, come in questo caso, prototipi occidentali inviati per l’imitazione.