Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DECEMBER 2022
Auction, 1189
56

A MILK JUG, CHINA, QING DYNASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1740

Estimate
400 / 600

A MILK JUG, CHINA, QING DYNASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1740

 

LATTIERA, CINA, DINASTIA QING, PERIODO QIANLONG 1740 CIRCA

in porcellana monocroma; alt. cm 10,5

 

La lattiera di porcellana dura, bianca spessa e sonora, ha corpo piriforme, poggia su piede ad anello, ha un piccolo beccuccio triangolare e un’ansa ad anello di sezione circolare. L’orlo superiore mostra una fascia larga decorata in grisailles grigio scuro con motivo complesso con foglie e puntinature di ispirazione occidentale. La scena narrativa si svolge appena al di sotto di un cielo con nubi sottili centrato da un elemento verticale con fiori stilizzati che separa due personaggi: a sinistra un gentiluomo con parrucca che sembra avvicinarsi ad una donna con un sacchetto di monete in una mano e un bastone nell’altra mano, la donna raffigurata a seno scoperto. Le scene di corteggiamento più o meno galante fanno parte delle commissioni occidentali in un periodo in cui le avventure di Casanova o comunque la letteratura erotica influenzava l’aristocrazia, ma anche la borghesia legata all’ancién regime. La stessa vena ironica si ritrova in una scenetta dipinta su una coppa da punch in cui durante il corteggiamento la dama sfila l’orologio o in scenette di mercimonio, come in una coppa databile al 1738 nella collezione Mottahedeh di New York.

 

Bibliografia di confronto

F. e N. Hervouët, Yves Bruneau, La Porcelaine des Compagnies des Indes à Décor Occidental, Parigi 1986, pp. 176-177 nn. 7.103-104