Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DECEMBER 2022
Auction, 1189
80

A GROUP, CHINA, QUING DINASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1780

Estimate
6.000 / 9.000

A GROUP, CHINA, QUING DINASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1780

 

GRUPPO, CINA, DINASTIA QING, PERIODO QIANLONG, 1780 CIRCA

in porcellana policroma. Sul fondo etichetta PEROTTO ANTICHITÀ MILANO; cm 13,6x13x11

 

Il gruppo scultoreo in porcellana tenera è modellato con una graziosa scena con tre caprette accucciate sotto un albero spoglio, sul quale è appollaiato un uccellino, il tutto su balze erbose dipinte a colori negli smalti opachi della “famiglia rosa” in contrasto con le scelte cromatiche naturali delle caprette e dell’uccellino. I rami dell’albero sono forati per contenere rami fioriti o bastoncini di incenso per altari personali oppure come elemento decorativo per la tavola in occidente.

Opere di questo genere, di solito legate a committenze europee particolari, soprattutto olandesi, sono piuttosto rare e in genere con raffigurazioni con personaggi e animali in porcellana bianca o policroma. Si veda ad esempio un gruppo del V&A (inv. n. C.11-1951) modellato però abbastanza grossolanamente con alcuni cacciatori su una base ovale cava, e dipinto principalmente in rosso, blu, giallo e verde.

 

Bibliografia di confronto

D. Howard, J. Ayers, China for the West. Chinese Porcelain & Other Decorative Arts for Export illustrated from the Mottahedeh Collection, Londra e New York 1978, pp.152-153, p. 607 n. 632;

R. Kerr, L. E. Mengoni, Chinese Export Ceramics, Londra 2011, p.76 pl. 107