Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DECEMBER 2022
Auction, 1189
24

A PAIR OF PLATES, CHINA, QING DYNASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1755

Estimate
1.500 / 3.000

A PAIR OF PLATES, CHINA, QING DYNASTY, QIANLONG PERIOD, CIRCA 1755

 

COPPIA DI PIATTI, CINA, DINASTIA QING, PERIODO QIANLONG, 1755 CIRCA

in porcellana policroma. Sul retro etichetta A.G.G. SUBERT/ San Pietro all’Orto 26 - Spiga 22, MILANO; diam. cm 23

 

Piatti ottagonali di porcellana bianca, dura, sonora, con tesa orizzontale e piede ad anello. Il decoro prevede un classico motivo a smalti policromi con i toni che accompagnano generalmente il rosa di Cassio nel periodo più felice della produzione: il viola, il giallo primula e il celeste, qui accoppiati a un bordo finissimo sotto coperta con bordura a punta di lancia, in contrasto con la fascia sulla balza in rosso ferro e oro che interrompe la continuità con piccole riserve con boccioli di fior di loto rosa. Il centro è un tripudio di steli e fiori, con decori però ancora legati al gusto orientale soprattutto nella scelta dei fiori, come nel caso della grande peonia in primo piano.

 

Bibliografia di confronto

D. Howard, J. Ayers, China for the West. Chinese Porcelain & Other Decorative Arts for Export illustrated from the Mottahedeh Collection, Londra e New York, 1978, p. 179 n. 175