Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DECEMBER 2022
Auction, 1189
76

A HORSE, CHINA, QING DYNASTY, CIRCA 1800

Estimate
6.000 / 9.000

A HORSE, CHINA, QING DYNASTY, CIRCA 1800

 

CAVALLO, CINA, DINASTIA QING, PERIODO QIANLONG, 1800 CIRCA

in porcellana bianca; cm 17x17x6

 

La scultura è in porcellana bianca, tenera, coperta da una vetrina spessa bianca e uniforme che lascia scoperta la pancia e la base degli zoccoli. Raffigura un cavallo, o più probabilmente una giumenta, con tratti naturalistici, solo gli occhi sono ornati da smalto scuro, e trae spunto dai cavalli disegnati del gesuita Castiglione. Per un confronto coerente per tecnica e gusto ci sembra particolarmente interessante la figurina di un montone della collezione Mottahedeh, che mostra anch’essa sotto il ventre il segno privo di vetrina tipico del supporto per la cottura.

 

Bibliografia di confronto:

D. Howard, J. Ayers, China for the West. Chinese Porcelain & Other Decorative Arts for Export illustrated from the Mottahedeh Collection, Londra e New York 1978, pp. 152-153 nn. 132-133