Important Renaissance Maiolica

20 OCTOBER 2021
Auction, 1099
21

VASO BIANSATO, DERUTA, SECOLO XVI

Estimate
4.000 / 6.000
Price realized:  Registration

VASO BIANSATO, DERUTA, SECOLO XVI

in maiolica a lustro oro rosso; alt. 23,6, diam. bocca cm 12,8, diam. piede cm 11,5

 

A TWO-HANDLED JAR, DERUTA, 16TH CENTURY

 

Bibliografia di confronto

J. Giacomotti, Catalogue des majoliques des musées nationaux, Parigi 1974, pp. 194-196 nn. 630-637;

J. Rasmussen, The Robert Lehman Collection. 10. Italian Majolica, New York 1989, p. 80 n. 46

 

Il vaso ha corpo ovoidale appiattito, poggiante su un alto piede a base svasata, dotato di una bocca larga a bordo rifinito a stecca. Appena sotto l’orlo due anse a cordolo scendono arcuate per ricongiungersi al corpo nel punto di massima espansione. Il decoro prevede sotto il bordo, largamente orlato di lustro, una fascia riempita con infiorescenze ovali, cui fa seguito nella parte mediana del corpo un decoro a metope, suddivise da fasce verticali a puntinatura e a ghirlanda, contenenti un grande elemento fitomorfo. Il calice del vaso reca una decorazione a “baccellature oblique”. Tale ornato è realizzato in blu di cobalto su smalto stannifero con decori a lustro giallo dorato nelle porzioni lasciate riservate, completato sul piede con fasce parallele con un decoro a archetti.

Per questa particolare e rinomata produzione si veda quanto già detto a proposito dell’analogo vaso presentato al lotto 19

Anche in questo caso i confronti sono numerosi, a partire dalla serie di vasi presenti nei musei francesi; ma un confronto  pertinente ci deriva da un vaso oggi a New York, appartenuto alla Lehman Collection (MET inv. n. 1975.1.1029), che si differenzia dal nostro esemplare per il decoro appena differente nella metopa centrale.