BOOKS, MANUSCRIPTS AND AUTOGRAPHS

15 APRIL 2021
Auction, 1042
539

(Cina - Illustrati 700) DU HALDE, Jean Baptiste. Description geographique historique, chronologique, politique, et physique de l’empire de la Chine et de la Tartarie chinoise, enrichie des cartes generales et particulieres de cas pays, de la carte generale & des cartes particulieres du Thibet, & de la Corée, & ornée d'un grand nombre de figures & de vignettes gravée en taille-douce. Tome premier [-quatrieme]. A Paris, chez P. G. Le Mercier, imprimeur-libraire, 1735.

Estimate
€ 6.000 / 8.000
Price realized:  Registration

(Cina - Illustrati 700) DU HALDE, Jean Baptiste. Description geographique historique, chronologique, politique, et physique de l’empire de la Chine et de la Tartarie chinoise, enrichie des cartes generales et particulieres de cas pays, de la carte generale & des cartes particulieres du Thibet, & de la Corée, & ornée d'un grand nombre de figures & de vignettes gravée en taille-douce. Tome premier [-quatrieme]. A Paris, chez P. G. Le Mercier, imprimeur-libraire, 1735.

4 volumi in folio (427 x 279 mm). Vol. 1: [iv] viii, lii, iii, 592 pp. e [25] tavole calcografiche a doppia pagina o più volte ripiegate. Vol. 2: [iv] iv 725 [1] pp. e [10] tavole calcografiche a piena pagina. Vol. 3: [iv] iv 564 [5] pp. e [4] tavole calcografiche. Vol. 4: [iv] ii 520 pp. e [25] tavole calcografiche più volte ripiegate. Frontespizio stampato in rosso e nero con vignetta calcografica, iniziali e testatine calcografiche, fregi xilografici. Vitellino spruzzato coevo, dorso a nervi con doppio tassello e scomparti riccamente decorati in oro, unghie e dentelles dorate, sguardie marmorizzate, tagli rossi. Ex libris armoriale. Legature sciupate alle cerniere e alle estremità, abrasioni ai piatti, occhielli e frontespizi bruniti e altre carte occasionalmente brunite o ingiallite, qualche tavola pallidamente brunita o polverosa, ed altre minori tracce del tempo, ma copia particolarmente marginosa.

                     EDIZIONE ORIGINALE DEL PIÙ SPETTACOLARE TESTO SULLA CINA PUBBLICATO NEL XVIII SECOLO, definito da Voltaire “la più ampia e la migliore descrizione della Cina che si abbia al mondo”. L’opera, basata sulle testimonianze dei gesuiti e composta a partire da manoscritti inediti, propone infatti una descrizione metodica e dettagliatissima della civiltà cinese, ed è arricchita da un notevole apparato iconografico che include: 50 mappe geografiche di varie provincie e città (tra cui due molto ampie, la “Carte la plus générale et qui comprend la Chine, la Tartarie Chinoise, et le Tibet” e la “Carte générale de la Tartarie Chinoise”, con i con i confini colorati a mano); costumi, piante, celebrazioni, monete, imbarcazioni, lavori artigianali, una tavola con musica, un ritratto di Confucio, e molto altro. L’opera si apre con una descrizione dell’Impero della Cina, della Grande Muraglia, delle popolazioni, dei percorsi fatti dai padri gesuiti, delle varie provincie e di 23 dinastie. Nel secondo volume sono analizzati governo, tribunali, governo militare, polizia, nobiltà, agricoltura, artigianato, industria, genio e magnificenza del popolo cinese, cerimonie, commercio, arte, lingua, grammatica, stampa, libri e letteratura. Il terzo volume tratta religione, filosofia, scienza, medicina (con ricette di preparati). Il quarto, infine, è interamente dedicato alla Tartaria, ed include una mappa della Corea, una del Tibet. Opera fondamentale.

 

ORIGINAL EDITION OF THE MOST SPECTACULAR TEXT ON CHINA PUBLISHED IN THE XVIII CENTURY, defined by Voltaire “the widest and the best description of China in the world”. Detailed description and additional images upon request. 

 

(4 volumi)