European furniture and works of art

16 JUNE 2020  
16

COPPIA DI DIVANI, LUCCA, SECOLO XVIII

in legno laccato nei toni del giallo con sedute costituite da cuscini rivestiti in raso verde, schienale a giorno di linea sagomata a motivo di sei lire centrate da fiore, braccioli di linea mossa, sei gambe troncopiramidali scanalate, cm 94x211x50

 

A PAIR OF LUCCA SOFAS, 18TH CENTURY

 

Bibliografia di confronto

E. Colle, I mobili di Palazzo Pitti. Il primo periodo lorenese. 1737-1799, Firenze 1992, p. 160 n. 96

 

Alla tavola XVI del suo The gentleman and Cabinet-Maker’s Director, Thomas Chippendale illustra una serie di spalliere per sedie che possono considerarsi i prototipi da cui trassero ispirazione gli artigiani fiorentini per questa tipologia di sedie. Giovanni Toussaint, ad esempio, fornì alla Guardaroba “dodici sgabelletti e Linghilese con la spalliera traforata e un telaio da vestire”; Giuseppe Ziti e il legnaiolo Giuseppe Dolfi negli stessi anni furono pagati per altre sedie sempre con “stecche traforate” alla maniera Chippendale.

Enrico Colle, cit., p. 160

 

Estimate
€ 2.000 / 3.000
Price realized:  Registration

11 - 20  of 248 Lots
11
€ 4.000 / 6.000
12
€ 800 / 1.200
13
€ 2.000 / 3.000
14
€ 4.000 / 6.000
15
€ 7.000 / 10.000
16
€ 2.000 / 3.000
17
€ 2.000 / 3.000
18
€ 2.000 / 3.000
19
€ 1.000 / 1.500
20
€ 1.000 / 1.500
11 - 20  of 248 Lots

Top