Arcade | Books, Silver, Porcelain and Majolica, Coins

16  -  17 DECEMBER 2019
Auction, 0323
54

(Lingua italiana) TOLOMEI, Claudio. De le lettere di M. Claudio Tolomei lib. Sette. In Vinegia, appresso Gabriel Giolito de Ferrari, 1547.

Estimate
300 / 400
Price realized:  Registration

(Lingua italiana) TOLOMEI, Claudio. De le lettere di M. Claudio Tolomei lib. Sette. In Vinegia, appresso Gabriel Giolito de Ferrari, 1547.

In 4to (220 x 156 mm). 234 [i.e. 232] [6] carte. Grande marca xilografica al frontespizio, altra più piccola in fine, quasi 400 iniziali xilografiche figurate, piccola mappa dell’Argentario alla carta 153r, testo in corsivo. Pergamena flessibile coeva con titolo manoscritto al dorso. Ex libris moderno al contropiatto. Legatura e frontespizio un po’ sciupati, gora al margine inferiore, più consistente ai fascicoli finali, strappetto alla carta 191, ultime due carte con fori senza perdite di testo.

                     PRIMA EDIZIONE di questa celeberrima raccolta di oltre 380 lettere del Tolomei, che fu più volte ristampata nel corso del secolo. Contiene missive a (tra gli altri): Francesco I, Giovanni de’ Medici, Pietro Aretino, Ranuccio Farnese, Annibal Caro, Paolo Manuzio, Francesco Guicciardini. Di particolare interesse anche quelle scritte a Gabriele Cesano, con una descrizione e mappa dell’Argentario, e al bibliofilo Giambattista Grimaldi, che hanno aiutato gli studiosi a ricostruire la sua collezione e le legature Apollo e Pegaso ivi contenute. In fine volume vi è l’ortografia relativa alla pronuncia. Ricca di informazioni sugli scambi di idee tra i grandi umanisti del Rinascimento, la raccolta è profusamente decorata da quasi 400 iniziali xilografiche.  Gamba 992: “Bella ed originale edizione […]. Contiene una lettera importantissima scritta a Gabrielo Cesano intorno al modo di render durevole il governo di uno Stato, che fu poi tolta via nelle ediz. Posteriori […]. In questa del Giolito fu adottata la ortografia che il Tolomei voleva introdurre per distinguere gli u vocali e gli v consonanti, la e aperta e la e chiusa, l’i liquido e l’i puro, la z grossa e la z sottile, la s antica e la s nuova, il g forte ed il g languido ec.”

 

FIRST EDITION of this famous collection of over 380 letters written by Tolomei, which was reprinted several times during the 16th century. Profusely illustrated with woodcut initials. Detailed description and additional images upon request.