Arcade | Books, Silver, Porcelain and Majolica, Coins

16 -  17 DECEMBER 2019  
(Architettura - Edilizia - Roma - Illustrati 800) ZABAGLIA, Nicola. Castelli e ponti di Maestro Nicola Zabaglia con alcune ingegnose pratiche e con la descrizione del trasporto dell’obelisco vaticano e di altri del Cavaliere Domenico Fontana. Edizione seconda coll’aggiunta di macchine posteriori e premesse le notizie storiche della vita e delle opere dello stesso Zagaglia compilate dalla Ch. Me. dell’avvocato Filippo Maria Renazzi segretario sostituto della Rev. Fabbrica di S. Pietro. Roma, Crispino Puccinelli, 1824.
97

 (Architettura - Edilizia - Roma - Illustrati 800) ZABAGLIA, Nicola. Castelli e ponti di Maestro Nicola Zabaglia con alcune ingegnose pratiche e con la descrizione del trasporto dell’obelisco vaticano e di altri del Cavaliere Domenico Fontana. Edizione seconda coll’aggiunta di macchine posteriori e premesse le notizie storiche della vita e delle opere dello stesso Zagaglia compilate dalla Ch. Me. dell’avvocato Filippo Maria Renazzi segretario sostituto della Rev. Fabbrica di S. Pietro. Roma, Crispino Puccinelli, 1824.

In folio in 2 parti (494 x 383 mm). [ii] 48 [8] 46 pp. seguite dal ritratto dell’Autore a piena pagina disegnato da Pietro Leone Ghezzi ed inciso da Girolamo Rossi, e da 62 tavole calcografiche (di cui 10 a doppia pagina) incise da vari artisti su disegni di Francesco Rostagni. In fine: xxix [i] pp. Legatura coeva in mezza pelle scura, dorso liscio con tassello e decorazioni dorate. Assente il fascicolo χ⁴ citato da SBN ma presente invece un fascicolo * di 2 carte, fioriture diffuse, legatura molto sciupata. 

COPIA COMPLETA DI TUTTE LE TAVOLE di questo splendido trattato dedicato alle macchine da lavoro ideate dall’inventore, ingegnere e maestro muratore Nicola Zabaglia (1664-1750) per affrontare ogni tipo di lavoro edilizio dal trasporto del marmo agli interventi sotto alle cupole di San Pietro. Seconda edizione, con un maggior numero di tavole e più rara rispetto alla prima del 1743. La parte testuale, in italiano e poi in latino, si apre con la vita e le opere di Nicola Zabaglia, seguita da una descrizione analitica del contenuto di ogni tavola. Le prime 13 tavole illustrano: strumenti di lavoro (martelli, seghe, trivelle, molle, ecc.), funi e nodi, come aggiuntare travi, tipi di traglie; macchine come argani, antenne, “carriuolo”, castelli; modi di allungare le scale; ornamentazione di pavimenti. Le tavole 14-19 sono dedicate a lavori pesanti come il trasporto del marmo dalle cave, la collocazione delle campane, l’inserzione di un grande dipinto in una nicchia. Seguono illustrazioni di svariati tipi di ponteggi in San Pietro e nelle sue cupole (alcuni anche molto complessi), e poi tavole dedicate all’erezione dell’obelisco vaticano, inclusa un’immagine davvero straordinaria che mostra l’immenso schieramento di forze umane ed animali utilizzate nell’impresa. Le incisioni, estremamente dettagliate e nitide, rendono bene il senso della vastità degli spazi e della complicatezza delle strutture ideate da Zabaglia, conferendo all’opera un’atmosfera che porta alla mente quella di certi disegni di Escher.

 

COPY COMPLETE WITH OF ALL THE PLATES of this splendid treatise dedicated to the machines designed by the inventor, engineer and master mason Nicola Zabaglia (1664-1750) to tackle all types of construction work from transporting marble to interventions under the domes of St. Peter. Second edition, with a greater number of plates and rarer than the first of 1743. Worn copy. Detailed description and additional images upon request.

 

Estimate
€ 600 / 800
Price realized:  Registration

91 - 100  of 703 Lots
91
€ 400 / 600
92
€ 2.800 / 3.200
93
€ 400 / 600
94
€ 800 / 1.000
95
€ 1.000 / 1.500
96
€ 1.200 / 1.400
97
€ 600 / 800
98
€ 400 / 600
99
€ 400 / 600
100
€ 250 / 500
91 - 100  of 703 Lots

Top