OLD MASTER PAINTINGS

14 MAY 2019  
Viviano Codazzi
61

Viviano Codazzi

(Bergamo, 1604 circa – Roma, 1670)

CAPRICCIO CON L’ARCO DI COSTANTINO E FIGURE

olio su tela, cm 66x49,5

 

CAPRICCIO WITH THE ARCH OF CONSTANTINE AND FIGURES

oil on canvas, cm 66x49,5

 

Interessante aggiunta al catalogo di Viviano Codazzi, l’inedito dipinto si colloca nel suo secondo periodo romano, dopo il 1648, accostandosi a un gruppo di tele che ne condividono l’impianto prospettico e i motivi architettonici tra cui, sebbene variato, l’arco di Costantino che introduce alla composizione e ne costituisce il principale elemento. Lo ritroviamo, sebbene in relazione più esatta con i monumenti circostanti tra cui il Colosseo, in due capricci architettonici animati dalle figure di Michelangelo Cerquozzi (D.R Marshall, Viviano and Niccolò Codazzi and the Baroque Architectural Fantasy, Milano – Roma 1993, VC 97-98), mentre l’associazione tra un arco ornato da colonne di ordine corinzio a sinistra e un porticato sullo sfondo si ritrova in un dipinto di raccolta privata (Marshall, 1993, VC 74) e in una tela di più ampio respiro agli Uffizi (VC 75). Nel nostro caso le figure sembrano di mano di Filippo Lauri e suggeriscono una datazione negli anni Sessanta, introducendo non a caso un modello che sarà ripreso da Niccolò Codazzi, figlio di Viviano.

 

 

Estimate   6.000 / 8.000
Price realized:  Registration

61 - 68  of 68 Lots
61
6.000 / 8.000
62
4.000 / 6.000
63
7.000 / 10.000
64
4.000 / 6.000
65
3.000 / 5.000
66
8.000 / 12.000
67
6.000 / 8.000
68
8.000 / 12.000
61 - 68  of 68 Lots

Top