MEDIEVAL AND MODERN COINS AND A PRESTIGIOUS COLLECTION OF THE ZECCA OF SIENA AND MONTALCINO

28 NOVEMBER 2017
Auction, 0228
27

SIENA REPUBBLICA (1180 – 1390), GROSSO DA 20 DENARI (1317)

Estimate
800 / 1.200

SIENA REPUBBLICA (1180 – 1390), GROSSO DA 20 DENARI (1317)

Ag gr. 1,34 D/ + SENA • VETVS S tra quattro globetti R/ + stella ALFA ED O stella Croce patente tra quattro globetti. CNI 38/40 MIR 492.

Rarissimo BB/SPL

La sua coniazione risale ai primi mesi del 1317, in accordo con quanto praticato nella vicina zecca di Firenze. La presenza di un solo segno di zecchiere (la stella a sei punte cava o rotella di sperone) in questa moneta è indizio di una battitura non protratta nel tempo, forse per non più di un anno. Secondo quanto riportato nei documenti del Bulgano il camerlengo in carica in quel semestre era Fabiano Donati.