Books, manuscripts and autographs

20 JUNE 2017
Auction, 0215
33

(Illustrati 700) PINE, John. The Tapestry Hangings of the House of Lords:

Estimate
10.000 / 12.000

(Illustrati 700) PINE, John. The Tapestry Hangings of the House of Lords: 

Representing the several Engagements between the English and Spanish      

Fleets, in the ever memorable Year MDLXXXVIII, with the portraits of the  

Lord High-Admiral, and the other Noble Commanders, taken from Life. To    

which are added [ Ten Charts of the Sea-Coasts of England, and a General 

One of England, Scotland, Ireland, France, Holland &c. Shewing the places 

of action between the two Fleets [ London, 1739.                         

In folio (515 x 368 mm). [vi] 23 [1] pp. Frontespizio inciso entro        

elaborata cornice figurata, testo su due colonne, 18 tavole a doppia pagina

montate su brachette. Legatura posteriore in mezzo marocchino blu notte con

angoli, tasselli in marocchino rosso con titoli dorati al dorso, piatti   

marmorizzati, taglio superiore dorato. Frontespizio leggermente fiorito,  

altre minime fioriture marginali soprattutto alle pagine di testo, tracce 

del tempo, minime abrasioni alla legatura ma nel complesso copia molto    

buona.                                                                    

   Magnifica opera che riproduce la serie di arazzi che documentavano le  

battaglie quotidiane tra la flotta britannica e lInvincibile Armata       

spagnola nel 1588, e la successiva sconfitta di questultima.              

Originariamente disegnati nel 1588 da Robert Adams, gli arazzi furono poi 

progettati da Hendrick Cornelisz Vroom e realizzati da Francis Spiering nel

1589 per Lord Howard di Effingham. Successivamente venduti a re Giacomo I,

restarono appesi nella House of Lords dal 1616 fino alla loro distruzione 

nel fuoco che devastò Westminster nel 1834. Lopera si apre con una dedica a

re Giorgio II, seguita da una lista dei sottoscrittori, e dalla relazione 

di Philip Morant dellinvasione spagnola del 1588. Essa include un elenco  

delle navi che costituivano la flotte britanniche e spagnole, con i       

rispettivi nomi, il peso, il numero di marinai e i nomi dei capitani di   

ciascuna nave. Seguono cinque tavole a doppia pagina che raffigurano dieci

successivi assetti di guerra al largo delle coste dellInghilterra del sud,

numerate I-X ed impresse in inchiostro verde. La sesta tavola a doppia    

pagina, colorata a mano, ritrae Regno Unito ed Irlanda con i vari luoghi  

degli scontri tra la flotta inglese e quella spagnola. Le dieci tavole    

successive, sempre a doppia pagina, numerate I-X, rappresentano scene delle

battaglie stampate in inchiostro verde e ricchissime di dettagli. Tutte   

queste tavole sono contenute entro spesse ed elaborate cornici figurative 

con scene, ritratti di personaggi, grottesche e ornamentazioni varie,     

finissimamente incise in ogni particolare. Lopera si chiude con due mappe a

doppia pagina, di cui la prima illustra le fortificazioni lungo le coste  

della Cornovaglia e del Devonshire, la seconda raffigura il corso del     

Tamigi, entrambe colorate a mano e spesso assenti. La presente copia è    

completa e in ottimo stato di conservazione.