Collectible coins and medals. From the Middle Ages to the 20th century.

1 JUNE 2017
Auction, 0212
156

LEOPOLDO II DI LORENA (1824-1859), MEDAGLIA COMMEMORATIVA

Estimate
300 / 500
Price realized  Registration

LEOPOLDO II DI LORENA (1824-1859), MEDAGLIA COMMEMORATIVA

opus Nideröst (1838) Ag mm 51 D/ LEOPOLDVS II MAGNVS DVX ETRVRIAE ANNO IX Testa del Granduca, con basettoni e ciuffetto, a s. Colomba con ramo d’ulivo nel becco vola sotto il busto. In basso, lungo il bordo, G. NIDERÖST F. R/ AREFACTA EST TERRA Tre figure allegoriche rappresentanti il fiume Ombrone a s., l’Abbondanza al centro in alto e la Toscana o la città di Grosseto a d., emergente dalla palude. Esergo MDCCCXXXVIII. Sotto G. NIDERÖST F.

Turr. I, 70

FDC, patina di monetiere. Della massima rarità

 

Commemora il decennale dell’inizio dei lavori di bonifica della Maremma, uno degli obiettivi principali della dinastia lorenese e di Leopoldo II in particolare. E’ certo che di questa medaglia ne furono prodotti 50 esemplari in bronzo, mentre è ignoto il numero di quelli coniati in metalli nobili (A. Turricchia ipotizza una decina in oro). Il 12 maggio 1846 fu ordinato alla Zecca un solo esemplare in argento, che fu pagato L. 43 s. 8 d. 3. Trattasi di una medaglia di grande qualità stilistica, molto apprezzata anche dal Granduca stesso