Valdemaro Grifoni - Immagini - itinerari fiorentini, Arte orientale, Reperti archeologici

27 OCTOBER 2009  
67
Coppia di ciotole in finissima porcellana bianca, Cina, dinastia Qing, periodo di regno dellimperatore Yongzheng (1723-1735), manifattura di Jingdezhen, presentano inciso sulle pareti e sotto la vetrina il motivo di un drago visibile in controluce, realizzato secondo la tecnica nota come anhua o della decorazione nascosta. Sul fondo, dipinta in blu cobalto e racchiusa entro un doppio cerchio anchesso di colore blu, è presente una marca di regno spuria che recita Da Ming Chenghua nian zhi, ovvero  durante il periodo di regno dellimperatore Chenghua della grande dinastia Ming è presente anche una etichetta di carta con la dicitura  Galleries [antiquario in New York] Yung Cheng Period 1723-1735 AD con la corretta attribuzione cronologica del manufatto, diam cm 12.5La presenza del marchio spurio su queste tazze di epoca Yongzheng è un tributo allabilità degli artigiani che, proprio durante la dinastia Ming e regnante limperatore Chenghua (1465-1487), produssero alcune delle porcellane più raffinate. La marca di regno Chenghua è sicuramente quella più imitata nella produzione ceramica delle epoche successive: anche il colore bianco è un omaggio alle porcellane monocrome del periodo Ming, in specie quelle realizzate sotto limperatore Yongle (1403-1424) e note con lappellativo di tianbai, mentre un ulteriore riferimento allepoca doro della produzione di manufatti in porcellana di Jingdezhen durante la dinastia Ming è costituito proprio dalla decorazione anhua che riprese vigore sotto il regno di Yongzheng.
Free Bid
Price realized:  Registration

21 - 30  of 231 Lots
21 - 30  of 231 Lots

Top