Arte Orientale e Reperti Archeologici

16 MAY 2012  
333
Grande oinochoe nello stile di Gnathia Materia e tecnica: argilla camoscio; vernice nera lucente; suddipinture in bianco, paonazzo e giallo, modellata a tornio veloce Bocca trilobata, pronunciata da due piccole apicature, corpo ovoide rastremato verso il basso, ansa a nastro costolata e lievemente sormontante, impostata dallorlo alla spalla, piede ad anello Decorazione: interamente verniciata in nero ad eccezione della parte inferiore del corpo e del piede, risparmiate; sul collo kyma ionico di ovoli stilizzati a cui fa seguito una fascia a tremolo in bianco e paonazzo seguito da una serie di volute vegetali orizzontali ed una collana stilizzata in oro; sul ventre ricchissima pergola di uva con pampini, grappoli e viticci che inquadra un giovane erote alato, nudo e gradiente a destra con un tymiatherion nella mano destra ed una collana con nastri nella sinistra. Il giovane porta i capelli raccolti nel kekryphalos, una stephane radiata, orecchini, una collana al collo, una a bandoliera sul torace ed una doppia collana sulla coscia sinistra; alti calzari completano il suo abbigliamento Produzione: ceramica apula nello stile di Gnathia Stato di conservazione: integra Dimensioni: alt. cm 28,5 Datazione: IV sec a.C.
Free Bid
Price realized:  Registration

161 - 170  of 202 Lots
161 - 170  of 202 Lots

Top