Old Master Paintings

22 APRIL 2013
Auction, 0070
69

Simone Pignoni

Estimate
35.000 / 50.000
Simone Pignoni
(Firenze 1611-1698)
MADDALENA PENITENTE
olio su tela, cm 118x98
sul retro del telaio vecchia etichetta con stemma della famiglia Riccardi che presenta una chiave rovesciata
 
Provenienza: collezione privata, Firenze
 
Bibliografia: G. Cantelli, Repertorio della pittura fiorentina del Seicento, Fiesole 1983, p. 122, tav. 632; F. Baldassari, Simone Pignoni (Firenze 1611-1698), Torino 2008, p. 112, fig. 43.
 
La Maddalena viene rappresentata nel momento in cui rinuncia ai beni terreni. Il dipinto, come rilevato da Francesca Baldassari, è prossimo nell’iconografia e nella resa pittorica, all’esemplare in collezione Hibbard di New York. Tuttavia rispetto a quest’ultimo non compare il teschio in primo piano bensì soltanto i monili adagiati sul tavolo e la figura della Maddalena appare più slanciata e lievemente diversa nell’espressione del volto.