TESORI NASCOSTI

La cosa che più mi ha emozionato in quest'anno, tra le tante opere che abbiamo esaminato e venduto, è questa piccolissima cera di Gemito. Consegnata dallo stesso autore ad una nobile famiglia italiana, era stata conservata in una piccola scatolina in un cassetto, avvolta in una carta dove era vergata la sua descrizione. Una testimonianza rara per palati raffinati, questo gioiello costituisce una preziosa aggiunta al catalogo di Vincenzo Gemito; le sue cere sono rare e conservate solo nei musei.