PRIVATE SALES DI PANDOLFINI

Fra le opere in vendita in private sales troviamo anche un bel dipinto di  Andrea Semino (Genova, 1526 – 1594).
«Andreas Seminus faciebat anno 1553», si legge sul pavimento dietro ai piedi di San Gerolamo raffigurato, in atto di ricevere la comunione, sulla tavola centrale dell’importante trittico.
Il pittore genovese ha dunque terminato l’opera, firmandola e datandola, a distanza di pochi anni dal viaggio di formazione a Roma: le citazioni dall’antico e l’eleganza delle figure risentono dei suoi studi compiuti nella città eterna sulle vestigia classiche e sui vertici raggiunti nei cantieri romani da Michelangelo, Raffaello e dai loro seguaci. 
Nella minuziosa esecuzione dei particolari naturalistici dello sfondo, l’artista mostra di aver meditato anche sulla tradizione fiamminga, con particolare riferimento alla produzione di ambito anversano, così apprezzata dall’aristocrazia genovese tra il XV e il XVI secolo e di cui faceva parte il suo committente, ritratto in compagnia dell’Arcangelo Michele sull’anta sinistra del trittico.