IN ASTA L'ECCELLENZA DEL VINO ITALIANO E FRANCESE

Nella nostra sede di Firenze, a Palazzo Ramirez Montalvo in Borgo degli Albizi 26, il 29 e il 30 ottobre sarà battuta l’asta “Una Straordinaria Selezione di Vini Pregiati da Cantine Italiane” organizzata dal dipartimento di Vini Pregiati e da Collezione.
Verranno posti all’incanto una raccolta delle migliori etichette del panorama enologico italiano ed internazionale, selezionato da importanti cantine private.
Saranno battute le migliori etichette del Bel Paese: tutte le eccellenze toscane e piemontesi, dalle numerose annate storiche di Sassicaia ai diversi formati di Masseto, dal Barolo Monfortino alle selezioni di Giacosa e Gaja.
Per l’estero è imponente la selezione proveniente da Château e Domaine d’oltralpe, come le sei bottiglie di Vosne-Romanée Cros-Parantoux di Henri Jayer, tra le più ricercate dai collezionisti di tutto il mondo, o i molteplici lotti di Romanée-Conti, tra cui una rarissima magnum del 1971.
Queste sono solo alcune delle straordinarie bottiglie raccolte dal nostro dipartimento; l’elenco prosegue con i migliori bianchi della Borgogna e i più nobili Bordeaux, con una sezione dedicata agli Champagne e ai distillati. I lotti sono conservati nella nostra cantina, disponibili alla visione nei giorni precedenti la vendita previo appuntamento.