IL “FIORINO” AL TEMPO DI LEONARDO DA VINCI RACCONTATO IN UN DOCU-FILM PER LA TV GIAPPONESE

La celebre rete televisiva nazionale NHK Japan, in occasione della preparazione di uno speciale che commemora i 500 anni della morte del genio italiano Leonardo da Vinci che andrà in onda sugli schermi nipponici il prossimo autunno, ha recentemente intervistato nella nostra sede milanese di via Manzoni il nostro capo dipartimento di monete e medaglie Alessio Montagano per farsi “raccontare” la genesi e la storia della più celebre moneta del periodo medievale e rinascimentale nata proprio a Firenze.
La coniazione del Fiorino, definito dai più autorevoli studiosi di storia economica come “il Dollaro del Medioevo”, iniziò  per la prima volta nel mese di novembre del 1252 e … fu con tanta meraviglia veduta, e con tale affermazione da tutto il mondo abbracciata, che poco a poco incominciò nulla altra a piacere, né d’alcun’altra contentarsi tanto gli uomini, quanto di lei, ed in questa volere non solo i Mercatanti fare i mercati, e ricevere i pagamenti, e’ cambi, ma ancora i Signori le loro entrate … Riuscì sopra tutte le altre, che fussero allora in uso, bellissima, e più che non si crederebbe, all’occhio piacevole, e vistosa.
Perché ribattendosi la luce fra il piano, e g’intagli delle pelli del S. Giovanni, e le foglie del Giglio, ne nasceva un tale splendore, che parea fiamma viva (Discorsi di Mons. Vincenzo Borghini Al Serenissimo Francesco Medici, Gran Duca di Toscana, 1584-1585).
Il Documentario, realizzato dal regista Shin Kato e presentato da Shizyka Ljuin, noto scrittore giapponese esperto d’arte rinascimentale, sarà trasmesso da ETV Special, il programma televisivo più seguito dai nipponici sulla cultura e la scienza.