Richiedi Informazioni

Lotto 468 / Piccola lekanis apula a figure rosse Materia e tecnica: argilla rosata e vernice nera lucente; suddipinture in bianco e giallo, modellata a tornio veloce Coperchio: labbro quasi verticale, spalla obliqua, con pomello che termina a disco, con doppia scanalatura al taglio, tondello depresso ed incavo centrale. Coppa: piede troncoconico, vasca a profilo convesso nella parte inferiore e svasato in alto, labbro arretrato e appena obliquo verso linterno per lalloggiamento del coperchio, anse a nastro impostate orizzontalmente sulla vasca interamente verniciata di nero ad eccezione della parte inferiore del piede risparmiata Decorazione: coperchio: sulla faccia superiore del pomello, tratti radiali, delimitati da una fascia. Sulla spalla due palmette a ventaglio contrapposte, alternate a teste femminili di profilo a destra con orecchini sovraddipinti in bianco e stephane radiata. I capelli sono avvolti nel sakkos ricamato, orlo decorato con meandro ad onda Produzione: ceramica apula a figure rosse Stato di conservazione: integra Misure: alt. cm 9,7; diam. cm 9,5 Datazione: fine IV sec. a.C. Cfr.: A. D.Trendall, A. Cambitoglou, The Red-figured Vases of Apulia II, Oxford 1982 - Valdemaro Grifoni - Immagini - itinerari fiorentini, Arte orientale, Reperti archeologici del 27/10/2009
940330
Desideriamo informarla che D.Lgs 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la legge indicata, tale trattamento sarą improntato ai principi di correttezza, liceitą e trasparenza e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti.
I dati in nostro possesso non saranno comunicati ad altri soggetti, se non dietro preventivo consenso.

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 potrą in qualsiasi momento e gratuitamente consultare, modificare o cancellare i suoi dati.
Autorizzo*
N.B.: I campi contrassegnati da simbolo * sono obbligatori

Top