Richiedi Informazioni

Lotto 231 / Statuetta micenea di divinit├á del tipo a Psi Materia e tecnica: argilla figulina camoscio, vernice bruna, modellata a mano Testa stilizzata a becco duccello, braccia sollevate a mezzaluna, corpo stilizzato cilindrico allargato alla base; sulla testa un polos stilizzato decorato da un motivo a spirale, indossa una semplice collana, i seni sono stilizzati e leggermente in rilievo, il corpo ├Ę decorato da linee parallele in verticale e diagonale Produzione: ceramica micenea Stato di conservazione: integra; naso sbeccato Dimensioni: alt. cm 11,7 Datazione: 1300-1200 a.C. Provenienza: Collezione Erlenmeyer Bibl.: Antiquities from the Erlenmeyer Collection Londra 1990, p. 22 n.27 Cfr.: R.M.Higgins Catalogue of Terracottas in The Department of Greek and Roman Antiquities British Museum, 2 Volumes, London 1954; E. French Development of Mycenean Terracotta Figurines in Annual of The British School at Athens Vol. 66 1971, pl. 21  1.000/1.500 Si pensa che questa classe di piccole statuette femminili micenee rappresentino probabilmente divinit├á ma potrebbero anche raffigurare donne in atto di adorazione con le braccia alzate - Valdemaro Grifoni - Immagini - itinerari fiorentini, Arte orientale, Reperti archeologici del 27/10/2009
973014
Desideriamo informarla che D.Lgs 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la legge indicata, tale trattamento sarÓ improntato ai principi di correttezza, liceitÓ e trasparenza e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti.
I dati in nostro possesso non saranno comunicati ad altri soggetti, se non dietro preventivo consenso.

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 potrÓ in qualsiasi momento e gratuitamente consultare, modificare o cancellare i suoi dati.
Autorizzo*
N.B.: I campi contrassegnati da simbolo * sono obbligatori

Top