Alberto Vianello

CAPO DIPARTIMENTO FIRENZE
Nato e cresciuto a Venezia, proprio in laguna Alberto Vianello inizia il proprio percorso nel mondo dell'antiquariato e delle aste in particolare, collaborando con Semenzato subito dopo la laurea in lettere classiche presso l'Università di Ca' Foscari. Presso la nota casa d'aste veneziana ha occasione di conoscere i più importanti collezionisti e di confrontarsi con i più famosi antiquari italiani ed internazionali, organizzando e curando in prima persona alcune delle aste più importanti tra quelle tenutesi in Italia negli anni anni intorno al 2000, una su tutte la storica vendita dell'eredità del celebre antiquario fiorentino Carlo De Carlo.
Dalla Semenzato il passaggio è automatico alla milanese Finarte, avvenuto nel 2002 a seguito della fusione tra le due maggiori case d'asta italiane, dove ha l'occasione di conoscere anche il mondo dell'arte moderna e contemporanea lavorandoci per qualche anno, senza abbandonare però il contatto con l'antiquariato.
Dal 2014 lavora con Pandolfini a Firenze, dove dirige i dipartimenti di Mobili e Oggetti d'Arte e quello di Porcellane e Maioliche, settori nei quali la casa d'asta fiorentina è riuscita a conquistare il ruolo consolidato di leader del mercato italiano, con un particolare successo nel campo della maiolica rinascimentale, che proprio a Firenze vanta negli ultimi anni le vendite di maggior successo a livello internazionale.
Contatti
alberto.vianello@pandolfini.it
Tel +39 055 2340888 (r.a.)