ASTA A TEMPO | TAZZINE DA COLLEZIONE

8  -  15 FEBBRAIO 2024
Asta a tempo, 1295
52

TAZZINA CON PIATTINO, MILANO, MANIFATTURA FELICE E GIUSEPPE CLERICI, 1765 CIRCA

Stima
600 / 900
Asta conclusa
Il lotto e' stato aggiudicato a un valore di: 1197 €  c.i.

TAZZINA CON PIATTINO, MILANO, MANIFATTURA FELICE E GIUSEPPE CLERICI, 1765 CIRCA

in maiolica dipinta in policromia e oro su fondo blu. La decorazione, denominata “Milano blu”, prevede sul piattino una grande riserva sagomata bordata in oro, che racchiude un viandante con bastone tra due alberi con un uccello in volo, mentre sulla tazzina due analoghe riserve contrapposte, bordate in rosso, ciascuna con una figura entro paesaggio; il fondo blu è invece impreziosito da decori vegetali in oro. La decorazione è nota negli inventari della manifattura Clerici come “paesini a smalto a comparto blu con oro”, e numerosi sono i pezzi di confronto firmati, come le due tazze conservate al Castello Sforzesco di Milano con caratteristiche molto simili. Tazza a forma di campana su piede ad anello leggermente svasato, priva di presa. Marca Milano FC a frazione in nero sul fondo della tazzina; tazzina alt. cm 6,8, piattino diam. cm 13,4

 

A FELICE AND GIUSEPPE CLERICI CUP WITH SAUCER, MILAN, CIRCA 1765

 

Bibliografia di confronto

S. Levy, Tazzine italiane da collezione, Milano 1968, tavv. XCI-XCIII;

R. Ausenda (a cura di), Museo d’Arti Applicate. Le ceramiche, tomo II, Milano 2001, p. 474 n. 431