MOBILI, OGGETTI D'ARTE E SCULTURE DA COLLEZIONI PRIVATE

15 FEBBRAIO 2023
Asta, 1199

MADONNA COL BAMBINO, FIRENZE, PRIMA METÀ SECOLO XV

in terracotta policroma, cm 54x35x16

 

Interessante e rara terracotta fiorentina avvicinabile ai modi di scultori attivi nei primi decenni del Quattrocento, quali Michele da Firenze (Firenze, 1385  – 1455 circa) e Nanni di Bartolo (attività documentata tra il 1419 e il 1437) che in molte occasioni si trovarono a condividere la geografia delle commissioni. I confronti più stringenti si possono effettuare con alcune Madonna ricondotte, se pur con qualche incertezza, agli esordi di Nanni: lo spiccato turgore delle carni, le mani grandi e forti della Vergine e la morbida consistenza delle ciocche della sua mossa capigliatura sono caratteristiche di sue opere giovanili che dialogano con le superbe prove donatelliane sul tema, quali il gruppo della National Gallery di Washington. Si vedano la cosiddetta Madonna tra le fronde già a Berlino, Kaiser Friedrich Museum, o quella in collezione privata precedentemente appartenente a P. Corsini a New York (Fototeca Zeri, scheda 73108; cfr. Markham Schulz A., Nanni di Bartolo e il portale di San Nicola a Tolentino, 1997, pp. 94-96).

A FLORENTINE MADONNA WITH CHILD, FIRST HALF 15TH CENTURY