ASTA A TEMPO | DIPINTI ANTICHI

3  -  13 MARZO 2023
Asta a tempo, 1190
114

Scuola veneta, sec. XVIII

Stima
1.500 / 2.000
Asta conclusa

Scuola veneta, sec. XVIII

CONCERTO DA CAMERA

olio su tela, cm 61,5x73

 

Venetian school, 18th century

A CHAMBER CONCERT

oil on canvas, cm 61,5x73

 

La vivace scena di concerto tutta giocata su tonalità brunastre tra le quali spiccano il verde del tavolo e il giallo del curioso personaggio sulla destra si inserisce nel gusto dei quadri di genere di Pietro Longhi (Venezia, 1701 – 1785) che manifestano uno spiccato interesse per la vita sociale settecentesca fornendone una dettagliata documentazione.

Sul retro un’etichetta riconosce nella figura in piedi il musicista napoletano Domenico Scarlatti mentre al clavicembalo Frederich Händel: i due si erano incontrati la prima volta a Venezia all’inizio del secolo proprio a Venezia divenendo amici ed estimatori l'uno delle abilità dell'altro.

Celebre è la gara pubblica di bravura tra Händel e Scarlatti, risalente probabilmente al 1709 a Roma: sull’abilità al cembalo il pubblico rimase diviso, anche se Händel superò Scarlatti all’organo.

La scena raffigurata potrebbe pertanto essersi ispirata a questa famosa contesa.