Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DICEMBRE 2022
Asta, 1189
30

TEIERA, CINA, DINASTIA QING, PERIODO YONGZHENG, 1678-1735

Stima
1.000 / 2.000

TEIERA, CINA, DINASTIA QING, PERIODO YONGZHENG, 1678-1735

in porcellana policroma; cm 13,2x15x10,5

 

A TEAPOT, CHINA, QING DYNASTY, YONGZHENG PERIOD, 1678-1735

 

Di porcellana bianca dura e sonora, la teiera ha corpo piriforme, poggia su un basso piede ad anello ed è dotata di un cannello portato alto e di un’ansa ad anello, entrambe decorate a fioretti in nero e oro sovra coperta; il coperchio è a cupola con un pomolo a forma di fiore in rilievo. Il decoro a rilievo applicato caratterizza l’ornato di tutto il corpo con crisantemi e roselline, piccole foglie e bacche dipinte a policromia. Il bordo superiore mostra un motivo a spirale continua, mentre un decoro a punta di lancia orla il bordo del coperchio, entrambi arricchiti da uno smalto azzurro chiaro. Come la precedente, anche questa forma richiama il gusto che unisce ornati ancora marcatamente cinesi a fiori e forme più richieste in occidente e particolarmente in uso a Meissen.