Porcellane della Compagnia delle Indie Meraviglie cinesi per l'Europa

21 DICEMBRE 2022
Asta, 1189
13

CIOTOLINA CON PIATTINO, CINA, DINASTIA QING, PERIODO YONGZHENG, 1723-1735

Stima
300 / 400

CIOTOLINA CON PIATTINO, CINA, DINASTIA QING, PERIODO YONGZHENG, 1723-1735

in porcellana dipinta in policromia e oro. Sul fondo etichetta Maria Antonia Gianetti, Via Gesù,3 Milano; piattino diam. cm 11, tazzina alt. cm 3,6

 

A SMALL BOWL WITH PLATE, CHINA, QING DYNASTY, YONGZHENG PERIOD, 1723-1735

 

Tazzina a ciotolina con piattino di forma coerente, entrambi leggermente baccellate e su alto piede. Il decoro nei toni del blu sotto vetrina e del rosso ferro è disposto in modo simmetrico a fasce parallele sugli orli con farfalle nella balza e un motivo a cesto di fiori di ispirazione giapponese, il tutto impreziosito da lumeggiature in oro. Al verso un’incamiciatura color caffè ricopre l’intera superficie. Si tratta di un ornato particolarmente apprezzato sul mercato olandese e svedese nella prima metà del settecento denominato Batavian, termine derivato dall’antico nome dell’odierna Jakarta, nel XVII secolo il centro commerciale della Compagnia delle Indie olandese.