ARTE RICERCA | DIPINTI SCULTURE E OGGETTI D'ARTE DA UNA RACCOLTA FIORENTINA

16 NOVEMBRE 2022
Asta, 1187
4

Francesco Morandini detto il Poppi

Stima
50.000 / 80.000
Aggiudicazione  Registrazione

Francesco Morandini detto il Poppi

(Poppi, 1544 - Firenze, 1597)

BATTESIMO DI CRISTO

olio su tavola, cm 258x179,5

firmato in basso a destra "Poppi"

 

THE BAPTISM OF CHRIST

oil on panel, cm 258x179,5

signed lower right "Poppi"

 

Bibliografia

R. Borghini, Il Riposo, Firenze 1584, p. 645; P. Barocchi, Appunti su Francesco Morandini detto il Poppi, in "Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz", 1963-1965, XI, p. 146; A. Petrioli Tofani, Di alcuni disegni manieristi, in "Artista", 1989, 1, pp. 136, 138, nota 31; A. Giovannetti, Francesco Morandini detto il Poppi e Castiglion fiorentino, catalogo della mostra, Poppi 1991, p. 37, fig. 104; A. Giovannetti, Francesco Morandini detto il Poppi, Firenze 1995, cat. 43 p. 100, fig. 57 p. 161.

 

Raffaello Borghini nel Il Riposo, principale fonte di informazioni sull'attività di Francesco Morandini detto il Poppi entro il 1584, citava un Battesimo di Cristo in via di esecuzione da parte del pittore nativo di Poppi per Braccio de' Ricasoli: il dipinto, reputato perduto da Paola Barocchi in un articolo apparso negli anni sessanta, è stato successivamente identificato da Alessandra Giovannetti, nella monografia del 1995 dedicata a tale artista, con l'importante tavola qui offerta, essendo l'unica conosciuta con tale soggetto. Secondo la studiosa i caratteri stilistici sono pertinenti a quelle di altre opere realizzate intorno al 1584 dal Morandini, anno della pubblicazione del Riposo e pertanto termine entro cui presumibilmente il Borghini vide il Battesimo.

Il coniglio e la colomba sono stati individuati in due disegni conservati presso il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi (rispettivamente i numeri di inventario 4286F e 4287F).