ARTE RICERCA | DIPINTI SCULTURE E OGGETTI D'ARTE DA UNA RACCOLTA FIORENTINA

16 NOVEMBRE 2022
Asta, 1187
30

CORNICE DA SPECCHIO A EDICOLA, FIRENZE, 1530-1550 CIRCA

Stima
4.000 / 6.000
Aggiudicazione  Registrazione

CORNICE DA SPECCHIO A EDICOLA, FIRENZE, 1530-1550 CIRCA

in noce intagliato con lumeggiature in oro, sottile fascia a unghiature si porta su profilatura dorata che sale a sua volta in gola morbida intagliata anch’essa a unghiature; di forma architettonica, presenta grande frontone aggettante decorato con rosette e mensole con gole scanalate, i lati impreziositi da volute traforate mentre la mensola inferiore è intagliata a greca con lumeggiature dorate. Al centro, su tavola estraibile con scorrimento a destra rivelante vano a giorno, reca lo stemma partito delle famiglie fiorentine Nerli e Guicciardini, dipinto in policromia entro cartouches sormontata da conchiglia; ingombro cm 59x50, luce 35,2x29,8

 

A FLORENTINE AEDICULA MIRROR FRAME, CIRCA 1530-1550

 

Provenienza

Collezione G. Salvadori, Firenze;

Collezione privata, Firenze

 

Bibliografia

L. Dami, Cornici da specchio del cinquecento, in “Dedalo”, marzo MCMXXI, anno I, fasc. X, ill. p. 640;

M. Tinti, Il mobilio fiorentino, Milano 1930, tav. CCCXIV