DIPINTI ANTICHI

21 DICEMBRE 2022
Asta, 1170
1

Scuola veneziana, sec. XIV

Stima
15.000 / 25.000
Aggiudicazione:  Registrazione

Scuola veneziana, sec. XIV

CRISTO BENEDICENTE CON SAN FRANCESCO E SAN DOMENICO, MADONNA COL BAMBINO CON SAN NICOLA E SANTA CATERINA

tempera e oro su tavola, cm 51,5x42

 

Venetian School, 14th century

CHRIST WITH ST. FRANCIS AND ST. DOMINIC, MADONNA AND CHILD WITH ST. CATHERINE AND ST. NICHOLAS

tempera and gold on panel, cm 51,5x42

 

Come suggerito da Emanuele Zappasodi che ha esaminato il dipinto direttamente, e confermato da Cristina Guarnieri sulla base di fotografie in alta definizione, l’inedita tavoletta qui offerta deve essere collegata a tre pannelli con figure di santi divise tra il Fogg Museum (Cambridge, Mass.) e una raccolta attualmente ignota, e alla Madonna con un Profeta e San Michele Arcangelo nel Museo Correr a Venezia.

Le tavole citate, a cui si aggiunge ora il nostro dipinto spettano, secondo la Guarnieri, ad uno stretto seguace di Stefano “pievano” di Sant’Agnese, documentato a Venezia e a Pordenone dal 1369 al 1386. Erano un tempo riferite all’attività estrema dello stesso Stefano (cfr. A. De Marchi, Una tavola nella Narodna Galeria di Ljubljana e una proposta per Marco di Paolo Veneziano, in Gotika v Sloveniji. Atti del concegno a cura di J. Höfler, 1995, p. 243), ipotesi un tempo accettata anche da Cristina Guarnieri (Per un corpus della pittura veneziana del Trecento al tempo di Lorenzo, in “Saggi e Memorie di Storia dell’Arte” XXX, 2006) che oggi preferisce pensare ad un artista operante nella sua cerchia.

 

Ringraziamo Cristina Guarnieri e Emanuele Zappasodi per l’aiuto nella catalogazione di questo lotto.