ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

22 GIUGNO 2022
Asta, 1119
8

GIACOMO BALLA

Stima
20.000 / 40.000

GIACOMO BALLA

(Torino 1871 - Roma 1958)

Notturno; Le Bagnanti

1944 ca.

tecnica mista su cartoncino

cm 10x17, con cornice cm 15x22,7

firmato in basso a sinistra e a destra "BALLA"
al retro "AL CARISSIMO \ BAIOCCHI \ SEMPRE RICORDATISSIMO \ BALLA \ GRAZIE DELLA CORNICE \ INDOVINATISSIMA \ 1944"

 

L'opera è accompagnata da certificato di autenticità dell'Archivio Elena Gigli, Roma.

L'opera è registrata presso l'Archivio Elena Gigli, Roma.

 

Provenienza

Giacomo Balla, Roma

Professore Angelo Baiocchi, Roma

Claudio Baiocchi, Roma

Collezione Eredi Baiocchi, Roma

 

Il cartoncino intitolato Notturno viene regalato da Giacomo Balla ad Angelo Baiocchi (Gavignano 1900 – Roma 1969). Il professore era un “collezionista ci portava a far vedere libri rari e pietre antiche lavorate, amava l’arte e ammirava molto quella di Balla, acquistò alcuni quadri e mi padre gli fece anche un ritratto a pastello”, scrive Elica Balla nel 1986 (vol. III, pag.180).

 

© GIACOMO BALLA, by SIAE 2022